Preacher, abbiamo la data d'uscita della premiere

Autore: Andrea Sala ,

Nonostante l'hype che circonda la serie TV Preacher, trasposizione televisiva del fumetto cult di Garth Ennis e Steve Dillon, non era stata ancora comunicata la data della premiere. Fino ad ora.

Il pilota dovrebbe essere mostrato durante l'evento SXSW in USA, tuttavia la macchina del marketing ha deciso di alzare la posta. L'account ufficiale di Preacher su Twitter, infatti, ha pubblicato il seguente messaggio con tanto di immagine:

Advertisement

[twitter id="709412291125649409"]

Sapete cosa significa vero? Sì, la serie ha finalmente una data di premiere: verrà trasmessa per la prima volta in USA sul canale AMC il 22 maggio 2016.

Advertisement

Non ci sono ancora i dettagli circa un eventuale sbarco dello show in Europa, tuttavia ci aspettiamo (e speriamo) di non dover attendere troppo.

Per chi non conoscesse la storia, Preacher parla del reverendo Jesse Custer che riceve poteri divini e parte alla ricerca di Dio. Assieme a lui viaggiano la sua ex Tulip O'Hare e il vampiro ubriacone Cassidy.
Tutta la ricerca sarà "arricchita" da una serie di personaggi più o meno malvagi e/o bizzarri che cercheranno di fermare il gruppo.

Nel cast ci sono Dominic Cooper (Jesse Custer), Ruth Negga (Tulip), Joseph Gilgun (Cassidy), W Earl Brown (Hugo Root), Tom Brooke, Lucy Griffiths, Ian Colletti (Facciadiculo), Elizabeth Perkins, Jamie Anne Allman, Derek Wilsom e Jackie Earle Haley.
La serie è stata sviluppata da Seth Rogen, Evan Goldberg e Sam Catlin.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...