Preacher, nuovi video ufficiali per la serie in arrivo a maggio

Autore: Andrea Sala ,

AMC sembra puntare molto su Preacher, la nuova serie TV basata sul fumetto cult di Garth Ennis e Steve Dillon che debutterà il prossimo 22 maggio in USA. Da cosa lo deduciamo? Soprattutto dal profilo Twitter ufficiale dello show, che continua a centellinare sapientemente foto e teaser video.
L'idea è certamente di far montare l'hype attorno a questa nuova produzione (e ci stanno riuscendo).

Durante le ultime settimane, infatti, è stato diffuso parecchio materiale interessante e "d'impatto". Gli ultimi tre video, che potete vedere qui sotto, svelano una nuova preview, la lettura del copione da parte del cast e un poster animato dedicato alla letale Tulip (Ruth Negga).

Advertisement

La preview ci ricorda che "the beginning is nigh" (l'inizio è vicino), mentre dei rapidi tagli mostrano Jesse Custer colpire un uomo, Tulip sopra ad un cadavere e Cassidy che prova l'effetto del sole sulla sua mano.

[twitter id="723195883232190464"]

Advertisement

Durante la lettura del copione, vediamo il cast alle prese con i difficili - per alcuni, soprattutto - accenti che la serie impone: da quello che vediamo, però, Dominic Cooper (Jesse Custer), Joseph Gilgun (Cassidy), W. Earl Brown (Hugo Root), Lucy Griffiths (Emily) e Ruth Negga sembrano cavarsela più che bene.
Seth Rogen ed Evan Goldberg, registi e produttori esecutivi della serie, leggono le iscruzioni per gli attori.

[twitter id="721815218729299968"]

L'ultimo contenuto è un motion poster di Ruth Negga nei panni di Tulip, la "dolce metà" di Jesse Custer. Beh, a giudicare dalle immagini non è poi così dolce...

[twitter id="724312239029817346"]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...