Première di The Hateful Eight: outfit all'insegna della sobrietà

Autore: Rina Zamarra ,

Quentin Tarantino ha partecipato insieme a Kurt Russel e Jennifer Jason Leigh alla presentazione di The Hateful Eight a Berlino.

Il regista è apparso soddisfatto e ha tutte le ragioni per esserlo. Il film si è aggiudicato vari premi, tra cui il Golden Globe come migliore sceneggiatura originale, e verrà presto adattato anche per il teatro.

Advertisement

Tarantino indossava un doppiopetto e dei pantaloni neri e non ha rinunciato ad un messaggio personale sulle scarpe: la scritta rossa Kill!

Inseparabili Kurt Russel e Jennifer Jason Leigh che, grazie ad un paio di manette, hanno fatto coppia fissa nel film. Kurt interpreta infatti il cacciatore di teste John Ruth incaricato di portare al patibolo la fuggitiva Daisy alias Jennifer.

Semplicissimo Kurt in jeans, camicia e giacca nere. Jennifer invece si è concessa un abito paiettato Rodarte. A completare l’outfit sandali neri altissimi e una giacca di pelliccia. Il look giusto per una candidata all’Oscar come migliore attrice non protagonista!

Advertisement

Oltre ai due attori e al regista, era presente anche il resto del cast. Guardate le foto della serata allo Zoo Palast di Berlino nella gallery qui sotto.

Gallery: The Hateful Eight première a Berlino

Per vedere l'ultima fatica di Tarantino al cinema dovrete aspettare fino al 4 febbraio, nel frattempo potete dare un'occhiata alla prima clip in italiano e al trailer ufficiale. 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...