Prendimi!, il trailer ufficiale della commedia con Jeremy Renner e Jon Hamm

Autore: Emanuele Zambon ,

È proprio vero che la comicità al cinema spesso si esprime attraverso un linguaggio universale che trascende i confini spazio-temporali: lo dimostra con la vecchia gag del "sincronizziamo gli orologi" il trailer ufficiale italiano di Prendimi!, la commedia basata sulla "storia vera più assurda di sempre" - almeno così recita la tagline del film - con protagonista uno dei grandi assenti di Avengers: Infinity War, ovvero Jeremy Renner.

A far compagnia a Occhio di Falco, qui più scaltro che mai, ci pensano attori del calibro di Jon Hamm (mister "Mad Man" apparso di recente nel rocambolesco Baby Driver - Il genio della fuga), l'Ed Helms di Una notte da leoni e Annabelle Wallis, l'affascinante studiosa del remake de La Mummia.

Advertisement

Advertisement
Warner Bros. Pictures
Il poster ufficiale italiano di Prendimi!

Taggami!

Per un mese all’anno, cinque amici (decisamente troppo) competitivi si sfidano in una versione senza barriere del gioco del "Tag" con il quale si cimentano fin dai tempi delle elementari, mettendo a rischio la propria pelle, il proprio lavoro e le proprie relazioni pur di poter gridare l’urlo di battaglia “Preso!”. Quest’anno, il mese del gioco coincide con il matrimonio dell’unico giocatore ancora imbattuto, Jerry (Renner), che medita di ritirarsi da campione indiscusso. Batterlo, però, non si rivelerà affatto facile.

Basato su una storia vera, la commedia di New Line Cinema - distribuita da Warner Bros. Pictures - mostra fino a che punto si può arrivare pur di vincere la sfida.

“Prendimi!” è diretto da Jeff Tomsic ed è interpretato da un cast corale formato dai già citati Renner, Helms, Hamm e Wallis. Assieme a loro anche Jake Johnson, Hannibal Buress, Isla Fisher (uno degli illusionisti di Now You See Me – I maghi del crimine), Rashida Jones, Leslie Bibb, Brian Dennehy, Nora Dunn e Steve Berg.

La sceneggiatura è opera di Rob McKittrick e Mark Steilen ed è basata sull’articolo del Wall Street Journal intitolato “It takes planning, caution to avoid being it” a firma Russell Adams. Prendimi! arriverà nelle sale italiane il prossimo 5 luglio.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Hocus Pocus 2, un nostalgico e moderno ritorno a Salem [RECENSIONE]

Leggi la recensione di Hocus Pocus 2, che è disponibile sul servizio streaming per gli abbonati Disney+ dal 30 settembre 2022.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Hocus Pocus 2, un nostalgico e moderno ritorno a Salem [RECENSIONE]

Dopo 29 anni di assenza tornano le tre sorelle Sanderson nel sequel di Hocus Pocus. La nuova avventura, ambientata ancora una vola a Salem, offre delle nuove giovani protagoniste e ovviamente il ritorno in scena delle tre streghe, che tanto i bambini hanno temuto nell'ormai lontano 1993.

Hocus Pocus 2 è di fatto un caldo, accogliente ritorno a casa per tutti i fan del film originale. Infatti, questo sequel diretto da Anne Fletcher non tradisce le atmosfere da spaventosa commedia di Halloween del film originale, portando in scena lo stesso spirito comico e gli stessi ritmi. A livello visivo tutto combacia con quello che fu, ma è ovvio che la produzione ha potuto contare su un comparto di effetti speciali e visivi ben più all'avanguardia.

Sto cercando altri articoli per te...