Pretty Little Liars: 7 bugie che i personaggi hanno raccontato nel corso della serie

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di Pretty Little Liars: 7 bugie che i personaggi hanno raccontato nel corso della serie

Creata da Marlene King e prodotta dal 2010 al 2017 per 7 stagioni, Pretty Little Liars è ispirata alla saga di romanzi Giovani, carine e bugiarde firmata da Sara Shepard. Protagoniste sono le migliori amiche Aria Montgomery (Lucy Hale), Spencer Hastings (Troian Bellisario), Hanna Marin (Ashley Benson) ed Emily Fields (Shay Mitchell).

Colpite dalla scomparsa dell’amica Alison DiLaurentis (Sasha Pieterse) nella notte del Labor Day a Rosewood – cittadina fittizia della Pennsylvania - un anno dopo il tragico evento, le ragazze iniziano a ricevere dei misteriosi SMS contenenti segreti e bugie che le riguardano: a firmare questi messaggi è una certa -A che, prima viene scambiata per la stessa Alison – dato che soltanto lei conosceva i fatti citati – e poi per il suo killer.

Advertisement

Durante gli episodi del mystery crime thriller e teen drama, le Liars hanno sempre provato a difendersi e a scoprire chi si celasse dietro la figura di -A. A causa di quest’ultima, spesso le bugie delle protagoniste – ma anche quelle degli altri personaggi - sono tornate a tormentarle.

Ricordiamo insieme alcune delle bugie che le Liars e gli altri personaggi hanno raccontato nel corso di Pretty Little Liars.

Pretty Little Liars Pretty Little Liars Basata sull’omonima serie di libri scritta da Sara Shepard. La serie è incentrata sugli eventi che si snodano attorno a quattro amiche (Aria Montgomery, Spencer Hastings, Hanna Marin e Emily ... Apri scheda

1 – Alison si è finta morta

La miccia che ha dato il via a Pretty Little Liars è il mistero della scomparsa di Alison. Già nel pilot 1x01 Sono ancora qui (Pilot), viene confermata la morte di quest'ultima dopo il ritrovamento del cadavere di una ragazza che sembra proprio Ali.

Man mano che la serie prosegue, diventa sempre più evidente che c’è qualcosa che non va. Nell’episodio 4x13 La ragazza sul pullman (Grave New World), dopo essere state a Ravenswood, le Liars vedono Alison scoprendo finalmente che l’amica è, in realtà, ancora viva.

Pretty Little Liars

La scomparsa e la morte di Alison, eventi scatenanti della serie, si rivelano quindi una bugia. Ali spiega a Spencer, Aria, Hanna ed Emily di aver bisogno di aiuto, chiedendo loro di non raccontare di lei a nessuno.

2 – Aria ha fatto finta di essere una studentessa universitaria

Sempre nell’episodio 1x01 Sono ancora qui (Pilot), Aria ed Ezra Fitz (Ian Harding) si incontrano per la prima volta, ma il professore di inglese crede che la ragazza sia una studentessa universitaria.

Advertisement

Aria ha avuto occasione di dire la verità, ma non lo ha fatto: ha fatto credere a Ezra di frequentare l’università e di avere particolare amore per la letteratura inglese (proprio la materia insegnata da Fitz).

ABC Family, Freeform
Lucy Hale e Ian Harding in Pretty Little Liars

Il giorno seguente, Aria ed Ezra si rivedono a scuola, a lezione, dove Ezra si rende conto della bugia raccontata dalla ragazza; una bugia apparentemente innocua, a cui è seguito il segreto – mantenuto per anni - della sua relazione con Ezra.

3 – Emily ha mentito sul conseguimento della laurea

Dopo il salto temporale di cinque anni, nell’episodio 6x11 Ultimamente penso a Rosewood (Of Late I Think of Rosewood) di Pretty Little Liars troviamo Spencer, Aria, Hanna ed Emily adulte e di ritorno a Rosewood su richiesta di Alison, che è diventata insegnante.

Aria si è laureata e lavora per una casa di editrice a Boston. Anche Spencer e Hanna si sono laureate: la prima lavora nella politica a Washington, mentre la seconda per una stilista. Emily, invece, mente a tutti dicendo di aver terminato l’università, ma non l’ha fatto realmente perché sconvolta dalla morte del padre.

Advertisement
ABC Family, Freeform, Netflix
Emily in una scena di Pretty Little Liars
Emily in una scena di Pretty Little Liars

Emily nasconde la sua reale situazione sia alle sue migliori amiche che alla madre: dopo essersi trasferita in California per frequentare la Pepperdine University, il dolore per la perdita del padre le ha impedito di proseguire gli studi; motivo per cui ha persino inviato una falsa laurea alla madre, così da non doverle dire la verità.

Naturalmente, questa decisione ha un brutto impatto sulla sua vita: dopo aver finito i soldi, inizia a lavorare in un locale ma, continuando ad avere problemi economici, Emily si trova “costretta” a vendere i propri ovuli (ovuli che AD usa per i suoi scopi).

Advertisement

4 – Spencer ha spacciato per suo un saggio di Melissa

Dopo aver avuto difficoltà – soprattutto per lo stress derivato da -A – nel preparare un saggio di storia, Spencer decide di rubare quello di sua sorella Melissa (Torrey DeVitto), scritto molti anni prima.

Nel farlo, la Liar non si preoccupa di cambiare praticamente quasi nulla, ma soltanto data e nome. Sfortunatamente per Spencer, però, il suo insegnante resta colpito dal compito e questo porta la ragazza a vincere un premio. Ad ogni modo, in questo caso si tratta di una piccola bugia se messa a paragone alle altre.

ABC Family
Una scena di Pretty Little Liars
Le protagoniste di Pretty Little Liars

Alla fine, Spencer fa la cosa più saggia: nell’episodio 1x05 La realtà mi morde (Reality Bites Me), prima che -A potesse usare questa sua bugia contro di lei, la ragazza confessa il plagio al padre.

5 – Melissa ha finto di essere incinta

Melissa è sempre stata una delle principali sospettate, per quanto riguarda la misteriosa figura di -A.

Basti pensare che è lei a mantenere uno segreti più grandi di Pretty Little Liars, ovvero aver seppellito quella che poi si è rivelata Bethany Young (Shannon Elizabeth Stone) per proteggere Spencer: nell’episodio 5x11 Nessuno mi ama o mi capisce, qui (No One Here Can Love or Understand Me), Melissa manda un video alla sorella confessando il fatto, affermando che credeva si trattasse di Alison e che la sua intenzione era quella di proteggerla, pensando fosse stata Spencer a colpire l'amica con una pala alla testa.

ABC Family, Freeform, Netflix
Melissa, sorella di Spencer in Pretty Little Liars
Melissa, sorella di Spencer in Pretty Little Liars

Parlando ancora di bugie, Melissa rimane incinta di Ian Thomas (Ryan Merriman), che Spencer è convinta c’entri con la morte di Alison (in effetti, questo poi tenta di uccidere Spencer). Quando, però, Ian viene ucciso da -A, Melissa perde il bambino per il dolore.

Melissa non confessa subito l’aborto spontaneo, ma continua a fingere di essere incinta con l’aiuto della madre Veronica (Lesley Fera). La ragazza confessa di aver perso il bambino nella terza stagione della serie.

6 – Ezra ha mentito ad Aria dal loro primo incontro

Un momento sconvolgente di Pretty Little Liars è quando si scopre che Ezra ha mentito ad Aria da sempre: nell’episodio 4x20 Caduta libera (Free Fall), indagando e iniziando a sospettare che potesse essere -A, la ragazza scopre che Fitz sta scrivendo un libro sulla scomparsa di Alison.

Tra le pagine del libro, Ezra racconta del suo primo incontro con Ali: si scopre, quindi, che Fitz ha sempre mentito sul primo incontro con Aria, che non è stato casuale come si era sempre pensato, ma studiato per ottenere ulteriori informazioni dalla ragazza su Alison.

ABC Family, Freeform, Netflix
Aria ed Ezra si baciano in Pretty Little Liars
Aria ed Ezra si baciano in Pretty Little Liars

Ezra ha nascosto ad Aria di aver avuto una brevissima storia con Alison. Dopo la scoperta, la ragazza mette, quindi, in discussione la sincerità dei suoi sentimenti, ma Ezra le assicura di essersi realmente innamorato di lei (la coppia convola, infatti, a nozze nell’episodio 7x20 Finché morte non ci separi, Till Death Do Us Part in originale).

7 – Caleb e Toby hanno avuto segreti con Hanna e Spencer

Infine, anche Caleb (Tyler Blackburn) e Toby (Keegan Allen) hanno mantenuto dei segreti nel corso di Pretty Little Liars.

Caleb spia Hanna su ordine di Jenna (Tammin Sursok), ma lo fa agli inizi quando Hanna lo incontra per la prima volta: essendo un senzatetto, la ragazza decide di nasconderlo e ospitarlo in casa propria.

All’epoca, Caleb la spiò per vendere alcune informazioni a Jenna, ma lo fece pensando che si trattasse di una semplice rivalità tra ragazze, smettendo subito quando iniziò a provare dei sentimenti per Hanna.

ABC Family, Freeform, Netflix
Toby come membro dell'A-Team in Pretty Little Liars
Toby come membro dell'A-Team in Pretty Little Liars

Per quanto riguarda Toby, invece, Spencer resta distrutta quando scopre che il ragazzo è diventato un membro dell’A-Team. Nella terza stagione, Toby spiega alla ragazza di averlo fatto per proteggerla – nella quarta stagione, diventa ufficiale di polizia - mentendo a Mona (Janel Parrish) sui suoi sentimenti per Spencer (i due si sposeranno, come rivelato nello spin-off The Perfectionists).

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Pretty Little Liars: Original Sin: trailer, trama, cast e data d'uscita dello spin-off

Lo spin-off di Pretty Little Liars arriverà a fine luglio: ecco il traler, la trama e tutto quello che c'è da sapere su Original Sin.
Autore: Elisa Giudici ,
Pretty Little Liars: Original Sin: trailer, trama, cast e data d'uscita dello spin-off

Pretty Little Liars sta per tornare e cambiare tutte le carte in tavola. Pretty Little Liars: Original Sin è un nuovo spin-off tratto dalla serie originale e cambia davvero tutto. Conosceremo un nuovo cast di Pretty Little Liarshttps://nospoiler.it/posts/le-morti-di-pretty-little-liars-e-come-sono-avvenute, un nuovo misterioso tormentatore, una nuova cittadina (Millwood) e...una nuova emittente!

Lo show infatti passa da Abc a HBO Max. Un particolare di non poco conto, data l'alta qualità di prodotti della stessa emittente (vedi Euphoria). Anche i nomi scelti come showrunner lasciano bene sperare. 

Sto cercando altri articoli per te...