Il primo Iron Man non avrebbe successo nel 2018: parla lo sceneggiatore di Black Panther

Autore: Redazione NoSpoiler ,
Copertina di Il primo Iron Man non avrebbe successo nel 2018: parla lo sceneggiatore di Black Panther

A dieci anni dalla sua uscita nelle sale, l'Iron Man di Jon Favreau rimane una delle pellicole più apprezzate del Marvel Cinematic Universe. Il film, che ha visto per la prima volta Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark, è una delle pietre miliari dei cinecomic, e il capitolo che ha aperto le porte a un franchise che non accenna a rallentare i suoi successi.

Ma qualcuno crede che, se la pellicola fosse uscita oggi anziché nel 2008, la risposta del pubblico sarebbe stata molto diversa.

Advertisement

Joe Robert Cole è stato uno degli ospiti Marvel al South by Southwest Film Festival di Chicago, che quest'anno si terrà dal 9 al 17 marzo. Nel corso di un intervento (via IndieWire), il co-sceneggiatore di Black Panther non ha perso occasione di toccare il tema dell'attuale clima politico e socio-culturale che ha largamente influenzato anche il cinecomic di Ryan Coogler, attualmente nelle sale.

Quando gli è stato chiesto se e come i supereroi riflettano o plasmino i valori e la cultura di oggi in qualche modo, Cole ha così risposto:

Pensate a dove siamo adesso. Con questo insulso e ottuso presidente e il nostro mondo che crepita a causa sua. Pensate a Tony Stark, a quanto era stronzo e spaccone in passato, e come la cosa andasse bene. [...] Se quel personaggio, Stark, fosse creato in un film di adesso, mi chiedo se la risposta sarebbe: 'Oh, fantastico che sia così stronzo e non abbia rispetto per le donne.... Va bene!'. Penso che siamo in un momento storico diverso adesso. Uno migliore.

Advertisement
Uno sguardo di Tony Stark al Colonnello Rhodes
Il

La posizione di Cole è certamente interessante, anche se bisogna fare una puntualizzazione. Tony Stark è stato oggetto di una grande evoluzione nel corso dei film Marvel: una che l'ha portato a distanziarsi enormemente dall'immagine di lui che abbiamo incontrato all'inizio del primo Iron Man.

In ogni caso, lo sceneggiatore non ha torto quando parla di una nuova corrente di "giustizia sociale" che sta prendendo sempre più forza, non solo sul web ma anche nel mondo reale. Un movimento che, anche se a volte arriva ad assumere toni troppo estremi, affonda le sue radici nelle stesse problematiche che hanno portato ai dibattiti #OscarsSoWhite e sul trattamento delle minoranze (a Hollywood e non solo), e ai più recenti #HeForShe e Time's Up, contro la misoginia e gli abusi di qualsiasi tipo.

[POLL]

Sul grande schermo, intanto, ci stiamo preparando a un'ulteriore evoluzione del personaggio di Iron Man. Anche lui, infatti, sarà tra i grandi protagonisti di Avengers: Infinity War, il nuovo capitolo cinematografico delle avventure dei Vendicatori. La data di uscita del film è fissata per il 25 aprile 2018 in Italia.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...