Prisma: tutti i colori dell'adolescenza [RECENSIONE]

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Recensioni
3' 17''
Copertina di Prisma: tutti i colori dell'adolescenza [RECENSIONE]

Prisma è la nuova serie italiana Prime Video, diretta da Ludovico Bessegato, scritta da Bessegato stesso in collaborazione con Alice Urciolo. Questa squadra racconta i giovani puntando su un cast di attori preparati e convincenti, che si sono messi al servizio della storia dei giovani protagonisti romani. Bessegato e Urciolo sono capaci di affrontare tematiche molto attuali in modo coinvolgente e questo rappresenta un grande punto di forza nella serie Prisma.

Prisma: temi e flashback

Prisma racconta di ragazzi verso il finire dell'adolescenza, in un viaggio verso la vita. La serie TV sfiora varie tematiche importanti, a volte soffermandosi su di esse, a volte mostrando semplicemente come si inquadrano nella vita dei protagonisti. Uso di droghe e spaccio, scoperta della propria sessualità, nonnismo nel mondo sportivo, disabilità, utilizzo dei social network sono tutti temi che sono affrontati per raccontare i ragazzi che ci sono immersi, senza mai dimenticare le storie d'amore e d'amicizia che si intrecciano in un'età così importante per la formazione della persona. Penso che le tematiche di questa serie vengano affrontate in modo efficace, dando il giusto spazio all'approfondimento ma anche utilizzando solo degli accenni a seconda del caso, evitando di problematizzare ogni tema che la serie vuole raccontare.

Advertisement

Prisma ha un aspetto di narrazione interessante: ci sono molti flashback nella serie, ossia scene ambientate nel passato che vengono sempre introdotte da una didascalia precisa, che può essere "tre mesi prima" ma in alcuni casi anche "otto anni prima" che, nel caso di ragazzi 17enni, significa raccontare alcune cose da loro vissute quando avevano solo nove anni. L'utilizzo dei flashback è fatto in maniera accattivante, poiché riesce ad aggiungere spessore alle vicende e ai caratteri dei personaggi. Questo modo di raccontare l'ho apprezzato, perché rende la storia e i personaggi meno scontati e aggiunge forza al tono della serie TV.

Advertisement

Prisma, gli episodi e i colori

La serie si compone di 8 episodi a cui sono stati assegnati i sette colori dell'arcobaleno, a parte un'unica eccezione: il primo si intitola Rosso e il settimo si intitola Viola, in mezzo c'è tutta la gamma cromatica che si ottiene quando un prisma rinfrange la luce. Solo l'ottavo e ultimo episodio non segue questa regola, con il titolo Bianco.

Il cast di Prisma

Il cast è composto da ragazzi giovani che recitano in modo naturale, senza forzature. La prova dell'attore protagonista Mattia Carrano in un doppio ruolo è veramente notevole: i due gemelli Andrea e Marco sono molto diversi, e Carrano riesce a renderli vividi sullo schermo con sensibilità e bravura. Caterina Forza è perfetta nel ruolo di Nina, la nemica-amica dal carattere forte; una menzione particolare va anche a Lorenzo Zurzolo, che interpreta Daniele, un personaggio un po' trucido che con fatica compie un'evoluzione nel corso degli episodi, facendosi strada tra le difficoltà e i sentimenti contrastanti. Inoltre trovo che abbia fornito una bella prova d'esordio il cantante trap LXX Blood, nel ruolo di Vittorio, operaio di professione e musicista per hobby.

Consiglio la visione di Prisma poiché è una serie italiana che si tiene alla larga dai cliché delle fiction televisive ed è capace di intrattenere il pubblico, invogliandolo a continuare con gli episodi per sapere come prosegue la storia. I protagonisti adolescenti sono capaci di fare immedesimare il pubblico coetaneo, mentre gli spettatori un po' più grandicelli potranno scoprire cosa riserva il mondo ai ragazzi che hanno oggi 17 anni, un po' come se si leggesse di nascosto il diario di un figlio, o di un fratello minore. Prisma risulta una serie di buon livello, che può ricordare Skam Italia, ossia la serie TV a cui Bessegato e Urciolo hanno lavorato per la piattaforma streaming Netflix.

Potete consultare il nostro calendario delle prossime uscite Prime Video per trovare l'elenco di serie TV e film in arrivo sulla piattaforma streaming. Se vi incuriosisce la serie Prime Video Prisma, potete guardare il trailer:

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

70
Una serie interessante che incuriosisce fino alla fine.
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Prime Video: tutte le prossime uscite tra film e serie TV

Scopri tutte le novità di Prime Video, tutte le prossime uscite tra film e serie televisive in un unico posto ordinate per data.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Prime Video: tutte le prossime uscite tra film e serie TV

L'autunno è alle porte e già state pregustando una cioccolata calda sul vostro divano davanti ai nuovi contenuti di Prime Video! Ecco quindi per voi in un unico posto tutte le prossime uscite in streaming del servizio si Amazon. Ad settembre il grande evento è quello de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Preparatevi quindi a tornare nella Terra di Mezzo per una nuova avventura. Questo articolo è aggiornato settimanalmente.

La lista completa delle prossime uscite Prime Video è organizzata per mese. Ti basta cliccare sul mese che vuoi consultare per scoprire l'elenco delle serie TV e dei film in uscita sul servizio streaming di Amazon. Le novità originali (evidenziate in grassetto) e i titoli più importanti sono corredati da un link che, se cliccato, ti porterà direttamente a vedere il trailer e leggere la trama di quella serie o quel film.

Sto cercando altri articoli per te...