Puma omaggia i Transformers con due modelli di sneakers a tema

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di Puma omaggia i Transformers con due modelli di sneakers a tema

Puma e Hasbro hanno deciso di fare un regalo speciale ai fan dei Transformers. Il noto marchio di abbigliamento sportivo e l’azienda creatrice dei robot hanno collaborato insieme alla realizzazione di una capsule di sneaker in edizione limitata.

La scarpa è l’iconica RS-X Puma, basta sulla linea Running System degli anni ’80, mentre il logo e i colori sono quelli dei Transformers. Il direttore della divisione Fashion & Home di Hasbro ha dichiarato:

Advertisement

Siamo orgogliosi di collaborare con Puma, uno dei marchi di abbigliamento sportivo più popolari e rispettati del mondo.

Il lancio delle scarpe anticipa l’uscita al cinema di Bumblebee, il sesto film del franchise che porta la firma alla regia di Travis Knight. La pellicola debutterà nelle sale italiane il prossimo 20 dicembre e sarà ambientata proprio negli anni '80. La trama di Bumblebee prende corpo nel 1987, 20 anni prima degli eventi raccontati nel primo capitolo dei Transformers. E sono proprio gli anni ’80 il filo che collega film e scarpe. Il direttore marketing di Puma, Adam Patrick, ha dichiarato:

Advertisement

Con la nostalgia per gli anni ’80 al massimo storico, siamo entusiasti di riunire per la prima volta due icone del periodo, i Transformers e la scarpa Puma RS. Siamo entusiasti della collaborazione con Hasbro e di aver creato una divertente collezione sui robot iconici.

E quale modo migliore di festeggiare il debutto al cinema se non indossando un paio di Puma Transformers? Il lancio delle sneaker in versione gialla e grigia e blu e rossa avverrà in Europa a partire dal 22 novembre, mentre negli Stati Uniti è programmato per metà dicembre.

Le scarpe sono state pensate sia per gli adulti che per i bambini e verranno messe in vendita solo nei negozi della catena Foot Locker. Allora, vi piacciono? Correrete in negozio ad acquistare le sneaker Puma Transformers?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Bruce Willis continua a recitare grazie al deepfake

Scopri in con quale tecnologia il celebre attore Bruce Willis può tornare in scena dopo il suo ritiro dal mondo del cinema per colpa dell'afasia.
Autore: Agnese Rodari ,
Bruce Willis continua a recitare grazie al deepfake

Il celebre attore Bruce Willis ha venduto i propri diritti d’immagine all’azienda Deepcake, che si serve della tecnologia deepfake. Questa tecnologia permette alle persone registrate di essere riprodotte digitalmente sopra ai corpi di altri attori, permettendo loro di creare un “gemello digitale” della persona in questione. Grazie a essa, nel 2021 Willis è riuscito a partecipare con un cameo in una pubblicità russa di una compagnia telefonica, la Megafon, senza mai mettere un piede sul set. Su Telegraph, l’attore ha fatto la seguente dichiarazione.

Ero in un altro continente, ma grazie a questa tecnologia ho potuto comunque comunicare, lavorare e partecipare alle riprese. Per me è come un’opportunità di tornare indietro nel tempo e sono molto soddisfatto di come si è rivelato il risultato finale. Sono molto grato di aver fatto questa nuova esperienza.

Sto cercando altri articoli per te...