Punisher e Jessica Jones, i diritti sono in mano a Marvel Studios

Autore: Marcello Paolillo ,
Disney+
2' 40''
Copertina di Punisher e Jessica Jones, i diritti sono in mano a Marvel Studios

Dopo la cancellazione delle serie Marvel/Netflix dedicate a The Punisher e Jessica Jones (avvenuta a febbraio 2019), i fan dei due personaggi interpretati rispettivamente da Jon Bernthal e Krysten Ritter hanno sempre sperato che la Casa delle Idee potesse in qualche modo ripescare dal mazzo i due antieroi.

Similmente a quanto accaduto con Daredevil, Iron Fist e Luke Cage, gli accordi tra Netflix e Disney imposero che i diritti di sfruttamento dei personaggi restassero "congelati" nei due anni successivi. Tradotto in altre parole, i protagonisti degli show disponibili sul catalogo streaming del colosso californiano non avrebbero potuto comparire in altre serie TV o film al cinema sino alla scadenza ufficiale del "blocco".

Advertisement

Marvel's The Punisher Marvel's The Punisher Un ex marine, determinato a punire i criminali responsabili della morte della propria famiglia, si ritrova coinvolto in un complotto militare. Apri scheda

Ora (finalmente) i due anni sono trascorsi, e anche i diritti di The Punisher e Jessica Jones sono tornati ufficialmente in mano a Marvel Studios che, di conseguenza, sarà libera di sfruttarli a piacimento.

Non è chiaro se la Casa delle Idee deciderà di includere i personaggi (coi volti degli stessi attori) nel MCU: da tempo si rincorrono voci circa la possibilità che il Daredevil/Matt Murdock interpretato da Charlie Cox possa comparire in Spider-Man 3 (terzo capitolo standalone diretto da Jon Watts), così come alcune indiscrezioni vogliono il personaggio di Jessica Jones pronto al ritorno nella serie dedicata a She-Hulk.

Marvel's Jessica Jones Marvel's Jessica Jones Jessica Jones è un ex-supereroina che si è data a un lavoro più "normale" dopo aver subito, per un non specificato periodo di tempo, il controllo mentale di Killgrave, un ... Apri scheda

Advertisement

Jon Bernthal, interprete del personaggio di Frank Castle sul piccolo schermo, nel corso di una chiacchierata con il podcast Geek House Show si era detto pronto a tornare nei panni del Punitore nel caso in cui Marvel fosse disposta a "resuscitare" il personaggio per una terza stagione della serie dedicata a Punisher (via ComicBook).

Queste decisioni vengono prese dietro le quinte. Frank è sempre presente, è una parte di me. Se dovessi ricevere una chiamata sarò quindi pronto a tornare nei panni del mio personaggio, assicurandomi di fare tutto il possibile perché venga realizzato nel migliore dei modi, altrimenti è meglio rinunciare.

Anche il boss di Marvel Studios, Kevin Feige, ha lasciato intendere che i Defenders potrebbero in qualche modo essere innestati nell’Universo Cinematografico Marvel, senza necessariamente andare incontro a un recasting degli attori principali (via THR).

Tutto è possibile. Questa è senza dubbio una delle cose divertenti dei fumetti, i personaggi compaiono e scompaiono, vanno e vengono. Questa è una bella fonte di ispirazione per tutti noi. Ci sono alcuni grandi personaggi e ottimi attori negli show Marvel/Netflix.

I piani originali per le serie co-prodotte da Marvel TV e Netflix vedevano la realizzazione di quattro show standalone (ossia Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist) ambientati nella città di New York, prodotti a partire dal 2015.

Un crossover noto con il titolo di Marvel's The Defenders vide la luce nel 2017, assieme allo spin-off dedicato interamente al personaggio di The Punisher (quest'ultimo della durata di due stagioni).

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Krysten Ritter nel sequel di Orphan Black: addio al ritorno di Jessica Jones?

Krysten Ritter sarà la protagonista del sequel di Orphan Black: il suo ingresso nel MCU è rimandato?
Autore: Elisa Giudici ,
Krysten Ritter nel sequel di Orphan Black: addio al ritorno di Jessica Jones?

Orphan Black ritorna e lo fa con una nuova protagonista. La serie fantascientifica avrà un sequel con l'attrice Krysten Ritter nel ruolo del personaggio principale. 

In linea di principio è una grande notizia, appena lanciata da Variety. Orphan Black è una delle serie fantascientifiche più innovative e immersive degli ultimi decenni ed è bello sapere che AMC ha deciso di riportarla in vita con una nuova protagonista. Nelle puntate originali infatti a intepretare i tanti cloni della protagonista era Tatiana Maslany, che vedremo presto come protagonista di She-Hulk. Krysten Ritter invece manca da un po' con un ruolo da protagonista in TV, da quando ha interpretato Jessica Jones, la supereroina Marvel. 

Sto cercando altri articoli per te...