Quentin Tarantino ha detto sì: celebrato il matrimonio con Daniella Pick

Autore: Francesco Ursino ,

Anche il regista più pulp del cinema americano ha pronunciato il fatidico “sì’”: Quentin Tarantino, infatti, è da considerarsi ufficialmente un fresco sposo, dopo il matrimonio con la cantante israeliana Daniella Pick celebrato mercoledì 28 novembre a Los Angeles.

A dare la lieta notizia è E! News, che conferma il carattere piuttosto sobrio e intimo della cerimonia, tenutasi nell'abitazione della coppia e organizzata da Events by Shideh. Sulle pagine della testata online appena citata è possibile leggere:

Advertisement

La cerimonia si è svolta davanti a un piccolo gruppo di familiari e amici, tra i quali Harvey Keitel, Tim Roth ed Eli Roth. Erano presenti in tutto 20 persone, e l’atmosfera era molto intima e riservata.

Parlando dei dettagli più fashion, vale la pena sottolineare che Daniella indossava un vestito Dana Harel, mentre Tarantino ha optato per semplice abito scuro:

Daniella, che in mano stringeva un bouquet di rose bianche, ha indossato uno slip dress bianco con scollatura a cuore, i capelli raccolti e impreziositi da un cerchietto di diamanti. Quentin vestiva un abito scuro con cravatta.

Gli sposini non hanno mancato di dimostrare amore reciproco durante tutta la cerimonia, almeno secondo quanto dichiara la fonte interpellata da E! News:

Quentin e Daniella si sono tenuti sempre per mano e si sono scambiati baci ovunque andassero. Alla fine della cerimonia si sono recati a Beverly Hills per il banchetto.

Una vita tra cinema e amore

Quella tra Quentin Tarantino e Daniella Pick è una storia d’amore nata nell’ormai lontano 2009. Il primo incontro è avvenuto in occasione dello Jerusalem Film Festival, mentre il regista era impegnato nella promozione del film Bastardi Senza Gloria. Il fidanzamento ufficiale, invece, risale al 2017. In quell’occasione Daniella aveva mostrato su Instagram tutta la sua felicità:

Advertisement

Grazie per il vostro amore! Siamo così felici ed eccitati di celebrare il nostro fidanzamento qui in Israele. Grazie per i vostri pensieri così gentili. Siamo veramente felici.

Questo post aveva fatto drizzare le antenne degli appassionati, che avevano iniziato a speculare sulla data del possibile matrimonio. Vale la pena sottolineare che Tarantino, prima di incontrare Daniella, aveva rilasciato interviste che non lasciavano presupporre confetti e fiori d’arancio. Sulle pagine di GQ era possibile leggere:

Quando sto girando un film, non faccio nient’altro. Mi concentro totalmente sul progetto. Non ho una moglie, non ho un figlio. Niente può ostacolarmi. Non sto dicendo che non mi sposerò e non avrò un bambino prima di compiere 60 anni [al momento Tarantino ha 55 anni, n.d.r.]. Ho fatto la scelta, fino ad ora, di rimanere da solo, perché questo è il momento, il momento di fare cinema.

Advertisement

L’amore per Daniella deve quindi aver fatto cambiare totalmente idea a Tarantino, che al momento è impegnato nelle riprese di Once Upon a Time in Hollywood. Vi aspettavate una cerimonia di matrimonio così sobria, o speravate in qualche trovata pulp dal regista di Kill Bill e Le Iene?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...