Rachel: il primo trailer italiano del film con Rachel Weisz

Autore: Claudio Rugiero ,

Arriva finalmente online il primo trailer italiano di Rachel (My cousin Rachel).

Nel 1951 Daphne Du Maurier scrisse un romanzo intitolato Mia cugina Rachele, a più di dieci anni di distanza da Rebecca, la prima moglie (da cui sir Alfred Hitchcock trasse un film premiato con l'Oscar). Quel romanzo venne subito adattato per il grande schermo da Nunnally Johnson, in un film diretto da Henry Koster con protagonisti Olivia De Havilland e Richard Burton.

Advertisement
Advertisement

Ora questa storia torna a rivivere sul grande schermo, diretta stavolta da Roger Michell, regista di Notting Hill e L'amore fatale. Nei ruoli dei due protagonisti vedremo stavolta Rachel Weisz (che di recente abbiamo visto ne La luce sugli Oceani) e Sam Claflin. Nel cast anche Holliday Grainger, Iain Glen, Lee Friar e il nostro Pierfrancesco Favino.

Rachel Weisz nel ruolo che fu di Olivia De Havilland

Il film, prodotto da FOX Searchlight Pictures, uscirà negli Stati Uniti il prossimo 9 giugno. Per l'Italia, invece, dovremo aspettare fino al 5 ottobre 2017.

Trama

Ambientato durante il primo '800, Rachel racconta la storia di Philip, un giovane misogino, sospettoso nei confronti di Rachel, l'affascinante ed enigmatica moglie del suo defunto cugino. Convinto che la donna sia responsabile della morte del cugino, Philip medita vendetta. Ma i suoi intenti vacillano quando si rende conto di non essere indifferente al fascino della seducente cugina...

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...