Raoul Bova nuovo Don Matteo: Terence Hill lascia la serie?

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
News
1' 53''
Copertina di Raoul Bova nuovo Don Matteo: Terence Hill lascia la serie?

Terence Hill lascia Don Matteo e al suo posto arriva Raoul Bova: è questa l'indiscrezione lanciata in anteprima da TvBlog e riportata da tutte le principali testate italiane. Stando a quanto viene riferito, in Don Matteo 13 il pubblico assisterà a un vero e proprio passaggio del testimone.

#Terence Hill, che ha vestito i panni (talari) di Don Matteo dal 2000, sarebbe quindi pronto a lasciare la serie. Una notizia che non ha dell'inverosimile, considerato che l'attore in più di un'occasione ha manifestato la sua volontà, ossia chiudere la longeva serie con la dodicesima stagione. Ad avvalorare questa ipotesi ci sarebbe anche il grande successo riscosso da #Raoul Bova su Canale 5 con Buongiorno, mamma!, fiction che ha ottenuto ascolti da record e che lo ha rilanciato dopo alcuni anni di assenza nell'Olimpo della TV.

Advertisement

Ma come avverrà questo cambiamento rivoluzionario? Secondo le indiscrezioni, Raoul Bova vestirà i panni del sacerdote-detective a partire dal quarto episodio della nuova stagione (le cui riprese dovrebbero svolgersi nel corso dell'estate). La serie, quindi, dovrebbe iniziare con Terence Hill che, in divenire, lascerebbe poi spazio a Bova.

Naturalmente il personaggio interpretato dall'attore non sarà lo stesso che il pubblico ha imparato ad amare in questi anni, ma pare che il titolo della fiction resterà il medesimo, #Don Matteo.

Don Matteo Don Matteo La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con se stessi e con gli altri.Detective al servizio ... Apri scheda

Non è la prima volta che Lux Vide, che produce la serie, mette a punto un'operazione simile. Basti pensare a quanto accaduto a #Un passo dal cielo, originariamente interpretata da Terence Hill e dalla quinta stagione incentrata su un nuovo personaggio, Francesco, interpretato da #Daniele Liotti. Un escamotage che, per la serie ambientata sulle Dolomiti, è andato a buon fine: ma come potrebbe reagire il pubblico di Don Matteo?

Advertisement

La notizia, ricordiamolo non ancora confermata, almeno apparentemente non ha suscitato grande entusiasmo negli affezionati.

Advertisement

Secondo il popolo del web, in sostanza, la serie avrebbe dovuto concludersi con la dodicesima stagione.

Lux Vide/Rai Fiction

Terence Hill in Don Matteo
Terence Hill sarebbe pronto a lasciare la serie

Don Matteo 13 dovrebbe andare in onda verosimilmente nel 2022. Le riprese, infatti, devono ancora iniziare e andranno avanti per l'intera estate. Frattanto sono trapelate alcune indiscrezioni che riguardano un gradito ritorno, quello di Anceschi, interpretato dal conduttore e attore Flavio Insinna.

A questo punto, Terence Hill lascerà davvero la serie? Raoul Bova diventerà davvero il nuovo Don Matteo

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Ci sarà Buongiorno, mamma 2? Cosa sappiamo finora

Il finale di Buongiorno, mamma! ha lasciato aperti numerosi interrogativi: ci sarà una seconda stagione? Ecco cosa sappiamo finora di Buongiorno, mamma! 2.
Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Ci sarà Buongiorno, mamma 2? Cosa sappiamo finora

La serie Buongiorno, mamma!, prodotta da Lux Vide e andata in onda su Canale 5, si è conclusa con un finale travolgente ed emozionante. La storia della famiglia Borghi, composta da Guido (#Raoul Bova), Anna (#Maria Chiara Giannetta) e i loro quattro figli è volta al termine, lasciando in sospeso molti interrogativi.

Nell'ultimo episodio il pubblico ha scoperto la verità sull'incendio appiccato al casolare di Maurizia (Stella Egitto), madre di Agata (Beatrice Arnera). Quest'ultima ha appreso la verità sull'identità di Sole (Ginevra Francesconi), che non è figlia di Guido e di Anna, ma di Maurizia e dell'ispettore Colaprico. La ragazzina, però, è completamente all'oscuro di tutto.

Sto cercando altri articoli per te...