Tris di sex symbol per The Gray Man: Regé-Jean Page si unisce a Ryan Gosling e Chris Evans nel film dei fratelli Russo

Autore: Silvia Artana ,
Netflix
3' 27''
Copertina di Tris di sex symbol per The Gray Man: Regé-Jean Page si unisce a Ryan Gosling e Chris Evans nel film dei fratelli Russo

Il successo planetario di #Bridgerton ha trasformato Regé-Jean Page in uno dei sex symbol più desiderati del momento e ha lanciato (definitivamente) la sua carriera. Dopo che nei giorni scorsi è stato annunciato che il giovane attore britannico farà parte del cast del nuovo adattamento di Dungeons & Dragons, adesso è arrivata la notizia che il "Duca di Hastings" sarà tra i protagonisti di The Gray Man di Netflix.

Deadline scrive che la star della serie di Shonda Rhimes si unirà a Ryan Gosling e Chris Evans nel nuovo action thriller dei fratelli Anthony e Joe Russo, basato sul primo omonimo romanzo della saga con lo stesso titolo di Mark Greaney. Per adesso, non ci sono dettagli sul ruolo che Regé-Jean Page andrà a interpretare. Ma il film (come il libro) è una spy story e questo porta l'attore britannico su un terreno decisamente diverso da quello di Bridgerton. E non solo. 

Advertisement

Prodotto Consigliato The Gray Man di Mark Greaney è il primo libro dell'omonima collana e la base del film con lo stesso titolo dei fratelli Russo 9.59€ da Amazon 9.59€ da Berkley Pub Group

Come osserva E! Online, l'ingresso dell'interprete del Duca di Hastings nel cast di The Gray Man soffia sul fuoco del "buzz" che vorrebbe Regé-Jean Page tra i principali candidati per sostituire Daniel Craig nello smoking di James Bond. La scelta del nuovo 007 è una questione molto sentita in Gran Bretagna e l'attore classe 1990 è nelle prime posizioni della classifica della società di scommesse Ladbrokes, come ha rivelato non troppo tempo fa a Variety il portavoce della compagnia, Alex Apati:

Tom Hardy è ancora in testa, seguito da vicino da James Norton. Ma la corsa per diventare il nuovo James Bond è ancora apertissima e Regé-Jean Page ha grandi possibilità, se le probabilità valgono qualcosa.

Tuttavia, i fan della star di Bridgerton devono aspettare a festeggiare. Apati ha spiegato che le oscillazioni e gli "exploit" nelle quotazioni degli attori in lizza per il ruolo dell'agente segreto di Sua Maestà non sono inusuali in seguito a una serie TV o a un film di successo. Per esempio, all'apice di Peaky Blinders, Cillian Murphy è diventato uno dei favoriti a interpretare il nuovo James Bond. E così è stato, a ritroso, per Richard Madden dopo Bodyguard e Sam Heughan dopo Outlander.

Di solito, il "vantaggio" scema insieme al clamore. Ma come ha osservato ancora Apati, i tempi di Bridgerton, che è uscita da poco, e l'imminenza dell'addio di Daniel Craig potrebbero giocare a favore di Regé-Jean Page.

Advertisement

In attesa di scoprire come andrà a finire la corsa al ruolo di 007, The Gray Man sarà a tutti gli effetti una sorta di "banco di prova" nel mondo dello spionaggio per l'interprete del Duca di Hastings.

L'action thriller dei fratelli Russo racconterà il "duello mortale" tra Court Gentry (Ryan Gosling), un ex agente della CIA diventato un killer su commissione, e Lloyd Hansen, un agente della CIA che ha lavorato con Gentry. La caccia di Hansen all'ex collega si snoderà per tutto il mondo e coinvolgerà (inevitabilmente) svariati nemici, alleati e personaggi dalla moralità e dal ruolo imperscrutabili.

Non a caso, il cast del film comprende diversi altri protagonisti. Tra i primi attori a essere ingaggiati ci sono stati Ana de Armas, Wagner Moura, Jessica Henwick, Dhanush e Julia Butters. E adesso, insieme a Regé-Jean Page, è stato annunciato che della squadra faranno parte anche Billy Bob Thornton e Alfre Woodard.

Advertisement

The Gray Man si basa su una sceneggiatura scritta da Anthony e Joe Russo e rivista da Christopher Markus e Stephen McFeely. I due fratelli sono anche produttori del film con Mike Larocca per AGBO (che ha già collaborato con Netflix agli hit movie #Tyler Rake e #Mosul), insieme a Joe Roth, Jeff Kirschenbaum e Chris Castaldi per Roth Kirschenbaum.

Per adesso, non è ancora stata annunciata una possibile data di uscita per il film. Ma è certo che la pellicola ha intenzione di fare le cose in grande. Non solo per il cast stellare (a dire poco), ma anche per il budget, che è il più alto nella storia di Netflix.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Bridgerton, Penelope sarà la protagonista della stagione 3

La terza stagione di Bridgerton sarà incentrata sul personaggio di Penelope e sulla sua relazione con Colin: la serie Netflix salta quindi un libro.
Autore: Elisa Giudici ,
Bridgerton, Penelope sarà la protagonista della stagione 3

La terza stagione di Bridgerton avrà come protagonista Penelope. La notizia lascerà sorpresi i lettori della serie di romanzi rosa firmati da Julia Quinn da cui è tratta la serie hit di Netflix. Finora infatti il servizio di streaming aveva seguito l'ordine dei romanzi, mettendo al centro della prima e della seconda stagione Daphne e Anthony Bridgerton e le loro storie d'amore. Benedict Bridgerton però non sarà protagonista della terza stagione, come rivelato da Variety

Al suo posto a prendersi la scena sarà Penelope Featherington (Nicola Coughlan) e la sua storia d'amore con Colin Bridgerton (Luke Newton), come riportato da Variety

Sto cercando altri articoli per te...