Il remake del Rocky Horror Picture Show svela il nuovo Frank-N-Furter

Autore: Stefania Venturetti ,

Il remake del Rocky Horror Picture Show comincia a prendere vita.
Entertainment Weekly ha svelato le prime immagini ufficiali di Laverne Cox nei panni dell'iconico Frank-N-Furter e del cast in costume.

Se il look dei personaggi è così diverso da quello del film del 1975, la cosa non deve stupire. Come ha raccontato la Cox, la produzione ha deciso di adottare uno stile più elaborato per questo nuovo adattamento.

Advertisement

[Il regista] Kevin Ortega aveva questa visione di Frank in un vecchio teatro, che trova dei vecchi costumi burlesque e decide di usarli dopo averli aggiustati un pochino.

I fan di vecchia data del Rocky Horror si sono dimostrati piuttosto scettici nei confronti dello special televisivo, ma la protagonista non è assolutamente preoccupata: c'è chi le ha detto di essere "nata per la parte" di Frank.

Gallery: The Rocky Horror Picture Show - le immagini del remake


Anche il Frank-N-Furter più famoso di sempre, Tim Curry, sembra convinto dalla visione di Ortega. L'attore sarà la voce narrante del nuovo Rocky Horror Picture Show, diventando una specie di filo rosso che collega le due produzioni.

Il primo giorno delle prove a Los Angeles, Tim mi ha ascoltata cantare tutte le canzoni dello spettacolo. È stato davvero intimidatorio. Ho dovuto cantare di fronte all'uomo che ha reso tutte queste canzoni iconiche. Il fatto che faccia parte del progetto è davvero un dono dal cielo.

La produzione si baserà sulle stesse canzoni, la stessa storia e gli stessi personaggi dell'originale. Nel ruolo degli "sperduti" Brad e Janet ci saranno Ryan McCartan e Victoria Justice, mentre a Staz Nair è andato il ruolo della "creatura" Rocky.

Advertisement

Christina Milian sarà Magenta, Reeve Carney incarnerà Riff Raff, e Annaleigh Ashford avrà la parte di Columbia. Ben Vareen, infine, avvertirà tutti del pericolo della decadenza nel ruolo del Dr. Scott.

[POLL]

Il network americano Fox manderà in onda il nuovo Rocky Horror Picture Show questo autunno. A differenza del recente adattamento di Grease Live!, questa produzione non sarà trasmessa dal vivo ed è possibile che scopriremo di più su di essa nel corso dei TV Upfront 2016.

Prossimamente, un altro iconico ruolo di Curry verrà riproposto al pubblico con un nuovo volto. Nel 2017 Pennywise tornerà a terrorizzare gli spettatori nel remake in due parti di IT diretto da Andy Muschietti. L'attore che lo interpreterà, però, è ancora un mistero.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Starzplay diventa Lionsgate+, cosa cambia?

Lionsgate+ è il nuovo nome di Starzplay, la piattaforma streaming che propone serie come The Serpent Queen, It's a Sin e Gaslit.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Starzplay diventa Lionsgate+, cosa cambia?

Il servizio streaming Starzplay cambia nome, con un rebrand comunicato il 28 settembre 2022 in via ufficiale. Il nome scelto è Lionsgate+, che suonerà familiare a una larga fetta di pubblico: Lions Gate infatti è una casa di produzione cinematografica molto famosa, che vanta tra i suoi titoli The Day After Tomorrow, Cena con delitto - Knives Out, Zero Contact, nonché le saghe cinematografiche John Wick, Hunger Games e Twilight. Di seguito, il video con il promo di Lionsgate+:

Lionsgate+ è il nuovo nome del servizio in Europa e America Latina, mentre mantiene il nome Starz nel Nord America e il nome Starzplay Arabia nell'Asia sud-occidentale. Dal 29 settembre il nuovo nome e il nuovo logo saranno visibili agli abbonati di molte nazioni, tra cui l'Italia. Lionsgate+ permette di accedere a una libreria di titoli tra cui i drammi in costume della Royal Collection e serie come il thriller Gaslit, il poliziesco Express e i drammatici The Serpent Queen (di cui si può vedere il trailer) e It's a Sin.

Sto cercando altri articoli per te...