Resident Evil Village: tutte le combinazioni di porte e casseforti

Autore: Andrea Guerriero ,
Trucchi
2' 9''
Copertina di Resident Evil Village: tutte le combinazioni di porte e casseforti

Lo abbiamo atteso per lungo tempo e con aspettative piuttosto alte, e ora Resident Evil Village è finalmente disponibile per tutti gli appassionati di videogame su PC, console e in streaming su Google Stadia. 

L'ottavo capitolo regolare della saga survival horror di casa Capcom ci mette ancora una volta nei panni di Ethan Winters, ma abbandona la Louisiana e Villa Baker per trascinarci tra le inquietanti bellezze di un castello e di un tetro villaggio nel cuore della Romania. Qui, siamo chiamati a vivere una nuova avventura al cardiopalma, i cui non mancheranno le sorprese. 

Advertisement

Non solo, con il procedere della narrazione, anche in Village, come negli episodi precedenti di Resident Evil, ci imbatteremo inevitabilmente in alcune porte chiuse e in casseforti bloccate con solidi lucchetti, che potranno quindi essere aperti per fare nostro il loro contenuto solo inserendo la giusta combinazione. In questa guida, scopriremo allora insieme tutti i codici utili per non lasciarci sfuggire nessun segreto. 

Advertisement

Tutte le combinazioni e i codici di RE Village

Di solito, in Resident Evil Village la combinazione che apre una porta bloccata o una cassaforte può essere recuperata piuttosto facilmente nei paraggi, generalmente esplorando le ambientazioni per reperire indizi oppure leggendo tra le righe nei tanti documenti collezionabili. Esistono però situazioni in cui la ricerca è assai più complicata, e trovare il codice che fa al caso nostro potrebbe richiedere un pizzico in più di ingegno. 

Se non avete voglia di perdere tempo, o se, nonostante i vostri sforzi, non riuscite a trovare un particolare codice, questa piccola guida fa quindi al caso vostro.

Prima di procedere, segnaliamo però che la guida contiene giocoforza alcuni spoiler sulla trama del nuovo Resident Evil. Ricordiamo pure che ogni lucchetto richiede l'inserimento di un codice a 6 cifre per essere aperto, ma non ne sono presenti così tanti come potreste pensare. Sono infatti solo tre, localizzati quasi totalmente nel villaggio che dà titolo al videogame orrorifico nipponico. 

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
La prima cassaforte si trova all'interno dell'edificio adibito ad officina presente nel villaggio. Il codice per sbloccarla e rivelare i suoi tesori è 07-04-08. La seconda cassaforte, sempre nel villaggio ma nella casa di Luthier, può invece essere aperta inserendo il codice 27-09-17. A chiudere, in Resident Evil Village è presente una sola porta con combinazione, precisamente in una delle location più spaventose dell'intero gioco. Ci riferiamo a Casa Beneviento, in cui una volta localizzata l'entrata dovrete inserire il codice 05-29-11.

Prodotto Consigliato 38.39€ da Amazon 31.90€ da Capcom

Resident Evil Village è disponibile in versione sia fisica che digitale su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...