Rivoluzione PlayStation: lascia il presidente Shawn Layden

Autore: Stefania Sperandio ,

PlayStation ha annunciato a sorpresa un importante cambiamento ai piani alti: Shawn Layden, presidente del distaccamento Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, lascerà infatti la compagnia.

Layden, che lavorava per Sony dal 1987, si occupava di supervisionare lo sviluppo dei videogiochi realizzati dalle software house di proprietà del colosso giapponese – tra le quali rientrano anche Naughty Dog (Uncharted, The Last of Us), Guerrilla Games (Horizon: Zero Dawn), Insomniac Games (Marvel's Spider-Man) e Sony Santa Monica (God of War).

Advertisement

Al momento, né PlayStation né Layden hanno fornito le motivazioni dietro a questo addio. L'unica comunicazione ufficiale è arrivata dall'account Twitter della compagnia, che ha scritto:

Siamo molto emozionati nell'annunciarvi che il dirigente di Worldwide Studios, Shawn Layden, lascerà Sony Interactive Entertainment. La sua guida visionaria ci mancherà tantissimo. Gli auguriamo successo nei suoi impegni futuri e gli siamo profondamente grati per i suoi anni di lavoro. Grazie di tutto, Shawn!

Di seguito, il tweet in lingua originale.

Prima di rivestire l'attuale incarico, Layden era stato per lungo tempo presidente di Sony Interactive Entertainment America, divenendo il vero e proprio volto del brand PlayStation oltreoceano.

Advertisement

Il suo addio arriva a pochi mesi da quello di Reggie Fils-Aimé a Nintendo, con quest'ultimo che a sua volta aveva ricoperto il ruolo di presidente e punto di riferimento per i mercati americani. Significa che, del trio che salì sul palco per rappresentare tutte le console ai The Game Awards 2018, è rimasto in carica solamente Phil Spencer, a guida della divisione Xbox di Microsoft.

Contemporaneamente, PlayStation ha anche annunciato l'addio di un altro dirigente: si tratta di Atsushi Morita, che aveva rivestito fino a oggi il ruolo di presidente di Sony Interactive Entertainment Japan and Asia. Nel suo caso, però, la compagnia ha anticipato che la separazione è dovuta al fatto che Morita andrà in pensione. Nel ruolo di direttore sarà sostituito da Kazuhiko Takeada, mentre il nuovo presidente non è stato ancora annunciato.

Advertisement

Si tratta indubbiamente di giorni movimentati, per PlayStation, mentre Sony guarda al futuro: il 2020, a meno di sorprese, dovrebbe infatti essere l'anno di PlayStation 5.

Chi sarà a raccogliere il testimone di Shawn Layden per presentare la console di prossima generazione al pubblico occidentale? Attendiamo di scoprirlo.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

365 giorni 3 uscirà prima del previsto: ecco quando

Netflix anticipa a sorpresa l'uscita del capitolo finale della trilogia erotica 365 giorni. Ecco quando uscirà il film Altri 365 giorni.
Autore: Elisa Giudici ,
365 giorni 3 uscirà prima del previsto: ecco quando

Impazienti di scoprire come si conclude la trilogia erotica polacca di Netflix? Non dovrete attendere molto per scoprirlo. A sorpresa infatti il servizio di streaming ha annunciato che il terzo film della trilogia hot 365 giorni arriverà sulla piattaforma il 19 agosto 2022. 

La notizia ha spiazzato un po' tutti: secondo le prime stime infatti, il film sarebbe dovuto arrivare nel 2023. Invece ora è già disponibile la pagina dedicata su Netflix che riporta la data d'uscita agostana.

Sto cercando altri articoli per te...