Rognan, il mobile robot di IKEA per ottimizzare gli spazi più piccoli

Autore: Giovanni Rispo ,
Copertina di Rognan, il mobile robot di IKEA per ottimizzare gli spazi più piccoli

Il 2020 sarà l’anno in cui debutterà un mobile automatizzato in grado di modificare il suo aspetto in base all’esigenza del momento, con il fine di ottimizzare gli spazi di piccoli appartamenti. Chi vive nelle grandi città, infatti, deve spesso fare i conti con appartamenti sempre più piccoli. Ciò comporta quindi che l'arredamento deva essere pensato per sfruttare anche il più piccolo spazio.

Advertisement
Ikea
Un'immagine del lato notte di Rognan

Questi concetti sono stati fatti propri da IKEA che da sempre ha fatto della personalizzazione e dell’ottimizzazione degli spazi una sua bandiera. Rognan, questo il nome del prossimo complemento d'arredo, è nato dalla collaborazione del gigante svedese con Ori Living - startup americana nata all’interno del MIT. Il nuovo mobile promette di far risparmiare ai possessori fino a 8 metri quadri di spazio abitabile.

Advertisement

Visualizza questo post su Instagram

Meet our new robot, ROGNAN. Forget compromise in a small space. ROGNAN transforms small spaces into comfortable, multifunctional homes. It changes to meet your needs, from sleep, to getting dressed, to having guests, and more. The population of cities is growing, and our living spaces are shrinking. ROGNAN is a product for this new reality of modern urban life. Planned launch date: during 2020. @ori_living #IKEADDD2019 #IKEAtoday #IKEA #ROGNAN #oriliving

Un post condiviso da IKEA Today (@ikeatoday) in data:

Rognan è una sorta di armadio che può scorrere in autonomia lungo una speciale cerniera posizionata sul pavimento della stanza. Da un lato presenta la zona notte con letto e scrivania, mentre dall’altro vi è un divano. Quando si vuole dormire si fa scorrere il mobile da un lato, mentre se ci si vuole rilassare lo si sposta verso l’altro.

La selezione avviene per mezzo di un touchpad posizionato sul lato del mobile. Rognan offre anche un guardaroba e una scrivania.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni in merito a prezzo e personalizzazioni, tuttavia IKEA ha confermato l’uscita di Rognan per il 2020, purtroppo limitandosi al mercato di Hong Kong e Giappone. Ulteriori informazioni verranno fornite sicuramente dall’azienda svedese nel corso della prossima estate.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

L'infezione del fungo Cordyceps nel mondo di The Last of Us

Leggi per scoprire tutti i dettagli sull'infezione che ha causato l'epidemia nel mondo di The Last of Us attraverso il terribile fungo Cordyceps.
Autore: Francesca Musolino ,
L'infezione del fungo Cordyceps nel mondo di The Last of Us

La serie TV The Last of Us è ambientata in uno scenario post-apocalittico in cui è presente un'epidemia causata dalla mutazione del fungo Cordyceps. La serie TV The Last of Us trasmessa su Sky e in streaming su NOW TV è basata sull'omonimo videogame per PlayStation sviluppato da Naughty Dog. 

Tuttavia per una migliore narrazione e per dare più spessore sia alla storia che ai personaggi, nella serie TV The Last of Us i produttori Craig Mazin e Neil Druckmann hanno apportato alcuni cambiamenti e novità rispetto al videogame da cui è tratta. Una di queste novità riguarda la potenziale spiegazione legata all'infezione fungina che ha causato l'epidemia.

Sto cercando altri articoli per te...