Ryan Reynolds, i film in cui è più sexy

Autore: Redazione NoSpoiler ,
Copertina di Ryan Reynolds, i film in cui è più sexy

Ironico, irriverente, aitante, Ryan Reynolds conta su una famiglia da Mulino Bianco 2.0 e su una carriera da supereroe politicamente (s)corretto grazie all'incalcolabile successo di Deadpool e Deadpool 2. Di Vancouver, classe 1976, per le fan di Gossip Girl è da oltre 5 anni Mr. Lively, il marito di Blake, che ama stuzzicare su Instagram con scherzi e boutade.

Ryan Reynolds compie 42 anni il 23 ottobre. Orgogliosamente canadese, viene da una famiglia cattolica di origine irlandese ed estrazione modesta, ma ha sempre sognato Hollywood, nonostante sia stato bocciato all’Accademia d’Arte Drammatica. Dopo alcuni anni trascorsi a lavorare come fruttivendolo e autista, ha deciso di spiccare il volo verso Los Angeles: un biglietto di sola andata e tante aspettative lo hanno portato a scalare davvero la collina più glam della California.

Advertisement

Reynolds, che oltre ad attore è anche produttore e regista, ci ha regalato film di diversi generi: drammi, sci-fi, commedie romantiche ma soprattutto citato Deadpool, il supereroe sboccato e impertinente in grado di stregare le fan con la sua contemporaneità legata al mito eterno degli eroi dei fumetti.

Ma, riguardo allo status di sex symbol e le scene hot, l’attore chiosa, come riporta l’intervista di EW.

Se prendi sul serio quella roba sei da sopprimere al più presto. Ci sono momenti in cui ne puoi trarre beneficio. Ma è davvero imbarazzante. Più che altro ho paura di sembrare un vero cretino quando devo rispondere a questa domanda.

Ecco le dieci pellicole in cui, a nostro parere, Ryan Reynolds è più irresistibile.

6 - Safe House (2012) 

Universal Studios
Ryan Reynolds e Denzel Washington in una scena di Safe House
Agente corretto e ambizioso in Safe House

Il film di Daniel Espinosa mostra un Ryan Reynolds nella parte dell'agente (leale e corretto) della C.I.A Matt, che deve gestire un testimone scomodo, Tobin, un ex agente che è stato rinchiuso in una safe house dai compagni dopo aver disertato. Sfuggito insieme a Tobin a una banda di mercenari, Matt dovrà gestire il suo testimone portando in salvo lui e sé stesso. Ma in questa fuga (e corsa contro il tempo) ci renderemo conto che tra bene e male il confine è davvero molto labile.

Perché è sexy? Perché lo vediamo affrontare sfide estreme e rischiare la vita sfoggiando la sua sovrumana agilità senza scomporsi più di tanto.

Advertisement

5 - Lanterna Verde (2011) 

Warner Bros
Ryan Reynolds in una scena di Lanterna Verde
Supereroe green in Lanterna Verde

Lanterna Verde ha rappresentato il “Cupido” che ha fatto scoccare la scintilla tra un green Reynolds e la sua futura moglie, l’ex Serena van der Woodsen di Gossip Girl, Blake Lively. Il cinecomic diretto da Martin Campbell presenta Reynolds in versione idealista supereroe (decisamente più politicamente corretto rispetto a Deadpool). Il ruolo è iconico ma la lavorazione del film ha creato parecchi contrasti tra Reynolds e il regista, tanto che l’attore si era detto felice del fatto che la pellicola avesse floppato, per non dover girare un sequel.

Advertisement

Perché è sexy? Ryan Reynolds in Lanterna Verde tutto fasciato nell'aderente costume verde fa vedere rosso nonostante la sua esagerata aura da bravo ragazzo ammazzi un po' la sensualità. Di certo è bastato a Blake Lively.

4 - Just Friends (2005) 

In questo film Ryan Reynolds rappresenta il “brutto anatroccolo” Chris, innamorato della migliore amica Jamie ma respinto dalla ragazza che lo vede come un fratello. Anni dopo, Reynolds ha perso dei chili ed è diventato un affascinante produttore musicale che, per un caso fortuito si trova a incontrare nuovamente la ragazza. E, come spesso accade, la situazione di un tempo è pronta a rivoluzionarsi…

Perché è sexy: la sua trasformazione da ragazzo goffo e sfortunato a giovane uomo bellissimo e di successo mette ancora più in evidenza il suo physique du rôle per interpretare Chris adulto.

Advertisement

3 - The Amityville Horror (2005)

American International Pictures
Ryan Reynolds in The Amytiville Horror
Padre inquieto e tormentato in The Amytiville Horror

Nel remake di un classico dell’orrore, Ryan Reynolds interpreta George Lutz, che insieme alla moglie Katy acquista una casa in stile coloniale a Long Island, che diventerà il più grande incubo di tutta la famiglia. Vessato da oscure presenze e preoccupato per i bambini, George interpreta un uomo che piomba in una spirale di terrore, ossessionato da strane voci che lo spingono a fare i conti con la propria metà oscura.

Perché è sexy: Anche se a metà del film Ryan si sta già trasformando in uno psicotico potenziale assassino, le scene in cui taglia la legna mostrano un fisico mozzafiato a cui si può perdonare tutto.

2 - Blade Trinity (2004)

New Line
Ryan Reynolds inpugna una pistola in una scena del film Blade Trinity

Il sequel del film di fantascienza ispirato ai comics sul vampiro Blade vantavano nel cast una splendida e risoluta Jessica Biel e Ryan Reynolds nei panni di un cacciatore di vampiri simpatico, un po' imbranato ma agilissimo. Nel lungometraggio Reynolds fa un po' da sollievo comico - Blade non è esattamente un mattacchione - ma dimostra anche una grande preparazione atletica nelle scene di lotta.

Perché è sexy: Perché, avvolto in una candida canotta con muscoli in evidenza, riesce a coniugare commedia e azione, sfoggiando tutto il talento e il fascino di un attore che sa conquistare sia il pubblico femminile che maschile.

1 - Ricatto d’amore (2009) – commedia romantica

Ricatto d’amore è una classica screwball comedy, il genere codificato dalla Hollywood anni ’50 che contrappone un uomo e una donna inizialmente nemici e impegnati nelle schermaglie amorose, ma che poi si rendono conto di essere fatti l’uno per l’altra. In questa esilarante rom-com Ryan Reynolds interpreta un ambizioso editor, ricco di famiglia ma pronto a fare la classica gavetta, alle prese con un capo arrogante e incontentabile. Quando lei trascorrerà qualche giorno con lui e la sua famiglia in Alaska, però, le cose cambieranno…

Al fianco di Ryan Reynolds, nel ruolo del boss fashion e viziato Margaret, troviamo Sandra Bullock.

Perché è sexy: Per una scena assolutamente innocua (il film era a target "Per tutti"), nella quale Ryan si scontra con Sandra Bullock fuori dalla doccia, nell'imbarazzo più assoluto. La scena, ilare, univa le due cose che ha Ryan vengono meglio: essere bello ed essere divertente.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...