Sae-byeok tornerà in Squid Game 2?

Autore: Manuela Greco ,
Netflix
2' 30''
Copertina di Sae-byeok tornerà in Squid Game 2?

È stata senza dubbio la serie del 2021, la più popolare, la più chiacchierata, la più seguita, la più amata: stiamo parlando chiaramente del fenomeno Squid Game, la distopia che ha scalato la Top 10 di Netflix diventando lo show più di successo del colosso dello streaming mondiale.

Scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk, Squid Game segue le vicende del giocatore d’azzardo Seong Gi-hun e di un gruppo di 456 persone che, oppressi dalle precarie condizioni economiche in cui sono costretti a vivere, accettano di partecipare a un gioco al massacro per vincere l’agognato montepremi di 45,6 miliardi di won sudcoreani.

Advertisement

La serie si è dimostrata un ottimo intrattenimento, ma anche un prodotto di qualità, offrendo ai suoi spettatori una non-tanto-velata critica al capitalismo e alle grandi disparità socio-economiche della Corea del Sud.

Il finale di Squid Game ha visto la vittoria di Gi-hun alias giocatore 456 e il suo tentativo di tornare a vivere nonostante le ferite psicologiche riportate dalla traumatica esperienza dei giochi nei quali i suoi avversari hanno perso la vita in modi atroci.

Col rinnovo della serie, sono iniziate le prime speculazioni sulla trama della seconda stagione: Gi-hun cercherà vendetta nei confronti degli organizzatori dei giochi? Esploreremo il passato di Front-Man? Assisteremo a una nuova edizione degli Squid Game con un nuovo gruppo di giocatori?

Advertisement

Squid Game Squid Game Centinaia di individui a corto di denaro accettano uno strano invito a competere in giochi per bambini. Li attende un premio invitante, ma la posta in gioco è mortale. Apri scheda

Il giocatore 067 nella seconda stagione di Squid Game?

Sono tanti gli interrogativi che ci frullano per la testa, e uno in particolare ci incuriosisce forse più di qualsiasi altro: ci sarà modo di rivedere i protagonisti della prima stagione?

Durante i Producers Guild of America Awards del 2022, al regista della serie è stato chiesto di rivelare qualche indizio sulla seconda stagione di Squid Game. Nonostante Hwang Dong-hyuk abbia affermato di essere nella fase del brainstorming e di non aver scritto ancora alcun copione, si è concesso un paio di anticipazioni.

La prima riguarda il fatto che ci saranno nuovi e grandiosi giochi nelle puntate inedite, mentre la seconda ha a che fare proprio col possibile ritorno degli attori del cast della prima stagione.

“Inventerò qualcosa per portarli indietro” ha detto il creatore della serie, mentre HoYeon Jung, interprete di Sae-byeok, il giocatore 067, ha aggiunto sul suo personaggio: "Diciamo che forse ha una sorella gemella, vedrai. Potrei tingere i capelli e fare un intervento di chirurgia estetica”.

Advertisement

Il tono delle risposte era chiaramente scherzoso e difficilmente vedremo spuntare la sorella gemella di 067 (soprattutto perché conosciamo già la sua situazione familiare), ma ciò che è certo è che il creatore di Squid Game ha aperto le porte alla possibilità di rivedere in qualche modo il vecchio cast. Se la sorte dei loro personaggi è irreversibile, non significa che Sang-woo, Ali e Sae-byeok non potranno ricomparire nella seconda stagione attraverso espedienti narrativi come flashback, sogni o visioni.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Squid Game, arriva anche il reality (con montepremi da urlo)

Arriva il reality di Squid Game e avrà un montepremi da urlo ma, ovviamente, nessun concorrente morirà. Si chiamerà: The Challenge.
Autore: Elisa Giudici ,
Squid Game, arriva anche il reality (con montepremi da urlo)

456 concorrenti si sfideranno in giochi apparentemente innocenti, "da bambini", per ottenere un montepremi milionario. Non è più (solo) la trama della serie Netflix Squid Game ma anche quella del reality ispirato al titolo coreano. 

S'intitolerà Squid Game: The Challenge: un reality che promette di coinvolgere il pubblico da casa con vere sfide, anche se ovviamente non mortali come quelle della serie Netflix originale. Verrà mantenuto sia il numero iniziale di concorrenti (456 persone) sia la presenza di un montepremi, per ora stimato a 4,56 milioni di dollari. Il tutto ovviamente sempre sotto l'egida di Netflix, che supererà così due record nel campo dei reality. 

Sto cercando altri articoli per te...