Sam Heughan sarà Paul Newman nel biopic su Patricia Neal e Roald Dahl

Autore: Silvia Artana ,
Copertina di Sam Heughan sarà Paul Newman nel biopic su Patricia Neal e Roald Dahl

La star di #Outlander, Sam Heughan, interpreterà Paul Newman nel biopic su Patricia Neal e Roald Dahl. Come riporta Deadline, l'alter ego di Jamie Fraser sarà il divo di Hollywood all'epoca in cui ha girato Hud il selvaggio con l'interprete americana. Per il film, Neal ha vinto l'Oscar come Migliore attrice e Newman ha ricevuto la candidatura come Migliore attore non protagonista. 

La pellicola sulla vita della coppia (precedentemente intitolata An Unquiet Life) ha concluso le riprese in questi giorni e vede nel cast nel ruolo dei protagonisti Keeley Hawes (#Bodyguard) e Hugh Bonneville (#Downton Abbey). Secondo quanto scrive Deadline, il biopic racconterà la vita della star di Colazione da Tiffany e di suo marito, l'autore di La fabbrica di cioccolato, nei primi anni '60. Per i due, si è trattato di un periodo molto difficile, a causa della morte della loro figlia di 7 anni, Olivia, per complicazioni conseguenti al morbillo e di una serie di ictus che hanno colpito Neal e l'hanno lasciata gravemente provata.

Advertisement

Il film è diretto da John Hay (The Truth About Love, Lost Christmas ) ed è prodotto da Atticus Films con il sostegno di Align, LipSync e Goldcrest Features. Il produttore Donall McCusker ha commentato con entusiasmo la (piccola) partecipazione di Sam Heughan al biopic:

Advertisement

Siamo felici che Sam si sia unito a noi. È l'attore perfetto per interpretare Paul Newman ed è una straordinaria aggiunta al nostro meraviglioso cast.

Oltre a essere la star di Outlander, l'attore scozzese è apparso di recente nel film Il tuo ex non muore mai e sarà nell'action movie sci-fi di prossima uscita Bloodshot. Ma soprattutto, è fortemente indiziato di raccogliere il testimone da Daniel Craig per il ruolo di 007. In una recente intervista con Jimmy Fallon, Sam Heughan ha minimizzato le voci, ma ha fatto capire che l'interesse (e chissà, forse altro) per il ruolo c'è:

Al momento, posso dire che non sono James Bond. Sto aspettando la chiamata.

Dopo Paul Newman, l'attore si calerà nella parte di un'altra leggenda del mondo del cinema?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...