Samsung presenta il Galaxy A80: design full-display e fotocamera rotante

Autore: Pasquale Oliva ,

Anche nel mondo degli smartphone esistono le correnti di pensiero e Samsung nel 2019 ha deciso di seguirne diverse, perché continua a presentare dispositivi per tutti i gusti. Dopo quelli con il foro (S10 e varianti), quelli con la tacca (gli ultimi della linea A), l'azienda ha annunciato lo smartphone letteralmente full-display, con fotocamera a comparsa.

Il Galaxy A80 è sicuramente la stella dell'ultimo evento del colosso sud-coreano, trasmesso anche in diretta su YouTube. La novità più interessante dello smartphone è il meccanismo a comparsa della tripla fotocamera rotante composta da un sensore principale da 48 megapixel, da una ultrawide da 8 megapixel e, infine, da un sensore ToF (time-of-flight). Grazie a tale soluzione Samsung ha potuto osare con il design, il display Super AMOLED FHD+ da 6.7 pollici occupa infatti tutta la parte anteriore, senza lasciare spazio a tacche o fori.

Advertisement

Samsung
La fotocamera rotante del Galaxy A80 in azione in una GIF
La fotocamera rotante del Galaxy A80 in azione

Samsung non è però la prima azienda ad integrare la fotocamera in uno slider. Il Galaxy A80 è stato infatti anticipato - per citarne alcuni - da Oppo N1, Oppo Find X, Vivo V15 Pro, Honor Magic 2 e Xiaomi Mi Mix 3.

Advertisement

Oltre all'interessante fotocamera rotante, il Galaxy A80 arriverà sul mercato con una batteria da 3,700mAh con supporto alla ricarica rapida a 25W, 8GB di RAM, 128GB di memoria interna e sensore per le impronte digitali integrato nel display. Lo smartphone sarà disponibile in tre colori: Oro (Angel Gold), Bianco (Ghost White) e Nero (Phantom Black).

Samsung
Le tre colorazioni del Samsung Galaxy A80 in un'immagine stampa
Le tre colorazioni del Samsung Galaxy A80: bianco, oro e nero

All'evento del 10 aprile Samsung ha presentato anche il Galaxy A70, smartphone con tacca a goccia e sensore integrato nel display particolarmente alto (aspect ratio di 20:9), e ha dedicato spazio agli già annunciati A10, A20, A30 e A50, fornendo un quadro completo su tutta la linea.

Galaxy A80 sarà disponibile da giugno al prezzo di 679 euro, A70 invece dal 17 maggio al prezzo di 419,90 euro.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale in Star Wars? Sì ma solo per un ruolo

Christian Bale ha dichiarato di essere interessato ad entrare nel franchise di Star Wars ma solo se gli è permesso interpretare un personaggio particolare.
Autore: Agnese Rodari ,
Christian Bale in Star Wars? Sì ma solo per un ruolo

Christian Bale, classe 74, è considerato da molti come uno dei migliori attori della sua generazione; parecchio apprezzato per il suo Batman nella trilogia de Il cavaliere oscuro del regista Christopher Nolan, si è guadagnato ben 3 nomination e vinto 1 Oscar come miglior attore per il film The Fighter. L’attore però ha dichiarato di avere sempre avuto l’interesse per un particolare ruolo che riguarda il franchise di Star Wars. Queste sono state le sue parole su Deadline:

Il mio sogno era interpretare quello stormtrooper che compare nel film di Star Wars Episodio IV: Una nuova speranza. Sono sicuro che i veri nerd abbiano visto quella scena fino alla nausea, quella dove il soldato dell’Impero sbatte per sbaglio la testa contro lo stipite della porta. Tutto quello che avrei sempre voluto avere in Star Wars era sbattere la testa contro il muro e avere un costume da Star Wars.

Sto cercando altri articoli per te...