Samuel L. Jackson ha vinto il suo primo Emmy

Autore: Giulia Greco ,

La cerimonia per i 71esimi Primetime Emmy Awards si terrà il 23 settembre 2019. I premi tecnici, i Creative Arts Emmy Awards, sono già stati assegnati tra il 14 e il 15 settembre, ma non sono gli unici riconoscimenti a cui un attore di fama mondiale può puntare. 

Non l'avrebbe mai immaginato, ma Samuel L. Jackson ha vinto uno Sport Emmy Award. Ebbene sì! Nonostante l'impegno nell'industria cinematografica e televisiva, l'interprete di Nick Fury nel Marvel Cinematic Universe ha vinto il suo primo Emmy Award in una categoria che non ha niente a che fare con la sua professione.

Advertisement

Certamente in tanti vi starete chiedendo come sia possibile, ed ecco la risposta: gli Sports Emmy Awards sono dei premi che vengono assegnati nel campo della programmazione televisiva ad annunciatori sportivi, eventi di diverso genere e persino serie TV che ruotano attorno al tema delle competizioni agonistiche. In gara quest'anno, c'era un video tributo che celebrava lo storico fuori campo di Kirk Gibson risalente al campionato di baseball del 1988. In occasione del trentennale dell'evento, durante la giornata di apertura della Major League di Baseball del 2018, Gibson è stato onorato con uno speciale video a cui hanno partecipato una serie di star televisive e cinematografiche. Tra i cameo di George Lopez, Rob Lowe, Ashton Kutcher, Mila Kunis e tanti altri, c'era anche quello di Samuel L. Jackson nei panni di narratore. Proprio grazie alla sua partecipazione al progetto, Jackson si è portato a casa l'ambita statuetta.

L'attore ha condiviso una foto del premio vinto su Instagram e ha scherzato scrivendo di essere finalmente in gara per il bramato EGOT (acronimo che racchiude i quattro premi più importanti del mondo dello spettacolo: Emmy, Grammy, Oscar e Tony, n.d.r):

Advertisement

Il primo pezzo di quell'EGOT. Ahahahah.

Nonostante la lunga esprienza lavorativa nel mondo dello showbiz, Jackson è riuscito solo ora ad aggiudicarsi il primo grande riconoscimento. Negli anni precedenti ha vinto premi minori, è stato nominato a diversi Golden Globes e, nel 1994, è stato preso in considerazione per un Academy Award grazie alla sua performance in Pulp Fiction.

Se dipendesse da voi, quale premio assegnereste all'artista?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Thor 4 promosso con riserva: cosa dicono le prime recensioni

La critica è abbastanza entusiasta di Thor: Love and Thunder, anche se non tutti sono usciti dalla sala soddisfatti. Ecco le prime recensioni.
Autore: Elisa Giudici ,
Thor 4 promosso con riserva: cosa dicono le prime recensioni

La critica è abbastanza entusiasta di Thor: Love and Thunder, anche se non tutti hanno promosso il film. Il primo verdetto qualitativo sul film quindi riconosce Taika Waititi di aver saputo garantire a Thor un ritorno all'altezza del personaggio e di aver regalato al pubblico un fantastico film estivo, un blockbuster da gustare insieme ai pop corn in sala, per due ore leggere e talvolta emozionanti. 

Poco più di un'ora fa è scaduto l'embargo posto da Disney alle recensioni, il che vuol dire che la stampa può finalmente pubblicare le sue pagelle e critiche al film (tra cui quella di NoSpoiler). 

Sto cercando altri articoli per te...