Scoperta una nuova specie di squali che camminano

Autore: Elena Arrisico ,

Spesso ce ne dimentichiamo, ma la Terra è per noi – sotto diversi punti di vista – ancora da scoprire, soprattutto quando si tratta dell’immensità dell’oceano e dei suoi fondali. Un team internazionale di ricercatori della University of Queensland ha recentemente scoperto una nuova specie di squali che cammina.

Questi squali vivono al largo della Nuova Guinea, in acque profonde. La scoperta è avvenuta mentre gli studiosi stavano raccogliendo il DNA di una specie già conosciuta di squali, che si sposta utilizzando le proprie pinne sul fondale marino.

Advertisement

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Marine and Freshwater Research e i ricercatori pensano che questa nuova specie – appartenente al genere Hemiscyllium - possa essere la più evoluta, per quanto riguarda gli squali: per spostarsi utilizzano, infatti, sia le pinne pelviche che quelle pettorali, come se stessero proprio camminando.

Ad oggi, pare siano nove le specie di squalo che sono in grado di muoversi su sabbia e rocce - quattro quelle scoperte recentemente – ma gli studiosi non escludono che ne esistano ulteriori ancora da scoprire.

Come mostrato dal video condiviso da Conservation International (il video in copertina è stato pubblicato nel 2013 e si riferisce all'Indonesia), questi squali presentano un corpo striato e vivono tra l’Australia e la Nuova Guinea, lungo la barriera corallina. Come riportato da CNN, gli squali sono più antichi dei dinosauri e hanno dominato i mari per oltre 400milioni di anni, per cui è abbastanza notevole che questi animali continuino ad evolversi.

Advertisement

I ricercatori pensano che questa loro abilità sia frutto dell’evoluzione: strisciando sui fondali, questi esemplari pare riducano il consumo di ossigeno in acque profonde, mentre il corpo striato consente loro di essere parzialmente invisibili alle prede come molluschi e piccoli crostacei.

Secondo le stime, questi squali avrebbero iniziato a “separarsi” dai loro parenti circa 9milioni di anni fa. Mark Erdmann, coautore della ricerca e vicepresidente della Conservation International, ha spiegato:

La scoperta dimostra che gli squali moderni hanno una notevole capacità di resistenza evolutiva e la capacità di adattarsi ai cambiamenti ambientali.

La scoperta è importante per comprendere l'evoluzione generale delle specie in una regione con una delle più alte biodiversità marine tropicali a livello globale. Il gruppo di ricercatori spera che le loro ricerche possano incoraggiare a includere gli squali nella IUCN Red List, una lista delle specie minacciate.

Advertisement

Un riconoscimento globale della necessità di proteggere gli squali che camminano contribuirebbe a garantire che prosperino, fornendo benefici agli ecosistemi marini e alle comunità locali attraverso il valore degli squali come risorse turistiche. È essenziale che le comunità locali, i governi e il pubblico internazionale continuino a lavorare per creare aree marine protette per garantire che la biodiversità del nostro oceano continui a prosperare.

Che ne pensate di questa nuova scoperta?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Boris 4: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova stagione

Tutte le informazioni utili e gli aggiornamenti rilasciati sulla quarta stagione di Boris, la serie TV italiana di ritorno questo autunno.
Autore: Francesca Musolino ,
Boris 4: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova stagione

Boris: La fuori serie italiana, è una serie TV che è riuscita a entrare nel cuore di tanti spettatori e a lasciare un segno indelebile: nella sua semplicità è stata anche originale e mai banale, perché ha toccato le corde giuste attraverso tematiche reali presenti nella quotidianità del mondo televisivo. Ed è riuscita a farlo con un'ironia pungente che allo stesso tempo sa anche far riflettere. Proprio per la sua unicità nel genere probabilmente meritava di essere più longeva; ma finalmente dopo tanta attesa, Boris ha ottenuto una nuova stagione.

Tutto quello che sappiamo sulla quarta stagione di Boris. Questo articolo è in continuo aggiornamento.

Sto cercando altri articoli per te...