Scream Queens: Lea Michele questa volta non canta, urla!

Autore: Chiara Poli ,

Dimenticate la voce d'angelo di Rachel Berry: Lea Michele, ex protagonista di #Glee e performer in grado di mettere i brividi al pubblico, questa volta si occuperà di brividi di ben altro tipo.

In #Scream Queens, la nuova serie di Ryan Murphy in arrivo su FOX dal 24 maggio in prima assoluta, è stata chiamata a interpretare il ruolo della studentessa Hester Ulrich.

Advertisement

Hester è stata a lungo derisa per il tutore che è costretta a indossare a causa della scoliosi.

Come se non bastasse, tutto ciò che è "dark", gotico e legato in qualche modo al mondo della morte esercita una forte attrattiva su di lei e contribuisce a consolidare la sua opinione di ragazza "strana".

Advertisement
Scream Queens: Lea Michele
Lea Michele è Hester Ulrich in Scream Queens

Hester non canta e non balla, come faceva invece Rachel, ma ha comunque modo di dar prova della potenza della sua voce con le sue urla.

E, come ci racconta la Michele nel video, in Scream Queens c'è parecchio da urlare...

Lea Michele, che ha ben dieci anni in più del suo personaggio (matricola al college), aveva già lavorato con Abigail Breslin, interprete di Chanel #5, nel film Capodanno a New York.

La Breslin è nota al grande pubblico per il ruolo della ragazzina di Little Miss Sunshine e della pestifera sorellina di Emma Stone in Benvenuti a Zombieland.

Ambientata nel fittizio campus di Wallace, Scream Queens racconta il panico che si scatena al campus, e in particolare fra le studentesse della confraternita Kappa Kappa Tau, quando un serial killer inizia a seminare cadaveri.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...