Scream Queens: Pettegolezzi fra reginette. Lea Michele e Keke Palmer

Autore: Chiara Poli ,

#Scream Queens, nata dalla mente geniale di Ryan Murphy, sta per arrivare.

L'appuntamento è per il martedì alle 21.00 su FOX, a partire da martedì prossimo (24 maggio).

Advertisement

Per l'occasione, dopo il video che coinvolgeva Abigail Breslin e Billie Lourd, altre due star del cast s'intervistano scherzosamente a vicenda, per lanciare la serie.

Lea Michele, ex protagonista di #Glee, ha il ruolo della "sfigata" (di nuovo!) Hester Ulrich, aspirante membro della confraternita Kappa Kappa Tau.

L'attrice si confronta con Keke Palmer, che nella serie interpreta Zayday Williams, altra aspirante consorella.

Advertisement

La conversazione è molto informale e divertente, anche se le due protagoniste, leggendo le domande che sono state preparate per loro, sono molto più "naturali" delle loro compagne di set.

Abigail e Billie avevano scelto di giocare a fare il verso ai loro personaggi, mentre Lea e Keke interpretano semplicemente loro stesse.

Parlano dei loro animali domestici (la Michele ha una gatta che adora), dei loro soprannomi (Keke è, di fatto, un soprannome: il suo nome di battesimo è Lauren Keyana Palmer), si sfidano a fischiettare e a fare imitazioni.

A dimostrazione di come, dietro Scream Queens, ci sia un mondo fatto di citazioni, omaggi, cultura pop e, naturalmente, persone che trasferiscono parte del loro vissuto nei personaggi.

Advertisement

Un altro ottimo motivo per non perdere la serie...

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...