Scream, tutte le morti e gli omicidi del quinto capitolo della saga

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Scream, tutte le morti e gli omicidi del quinto capitolo della saga

Qualcuno è tornano a vestire i panni di Ghostface a Woodsboro e questo ritorno significa una cosa sola: la lista degli omicidi a opera dell'assassino mascherato si allungherà con molti nuovi nomi e alcune morti particolarmente cruente. Nel quinto Scream - uscito nelle sale nel 2022 - non c'è più alla regia Wes Craven (scomparso nel 2015) né lo storico sceneggiatore Kevin Williamson. L'intenzione palese (e dichiarata dagli stessi personaggi del film) è quella di aderire il più possibile all'approccio revival, di fatto ripercorrendo da vicino i passi del film capostipite del 1996. 

Questo significa che al centro della storia c'è di nuovo il tentativo da parte di un gruppo di giovanissimi abitanti di Woodsboro di sopravvivere fino alla scoperta dell'identità di Ghostface, che sanno nascondersi tra di loro. Tra attesi ritorni dai primi capitoli della saga (Neve Campbell, Courteney Cox, David Arquette) e nuove reclute del franchise, Ghostface ha ampia scelta rispetto alle sue potenziali vittime. Qualcuno riesce a sfuggirgli, ma molti non arrivano vivi a fine film, morendo in maniera particolarmente efferata. 

Advertisement

Scream Scream Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo ... Apri scheda

Ecco chi vive e chi muore nel quinto Scream (2022). Per sapere invece chi si nasconde dietro la maschera di Ghostface e perché uccide, puoi leggere la spiegazione della trama e del finale del film

Tutte le morti di Scream 2022

Tara Carpenter

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
La sorella di Sam è la prima a essere aggredita nel quinto Scream, con una scena che ricalca da vicino la celebre uccisione di Drew Barrymore nello Scream del 1996. Ghostface chiama Tara sulla linea fissa di casa più volte fino a quando la ragazza non risponde e la sottopone al solito quiz a tema Stab, anche se la ragazza spiega di non amare quella saga e di preferire horror sofisticati come Il Babadook. Ghostface minaccia la sua migliore amica Amber (in realtà una dei due killer), mostrandole via videochiamata che si trova nelle sue vicinanze e la ucciderà se lei sbaglia la risposta. Tara sbaglia l'ultima domanda, identificando come assassino del primo Stab Billy (il vero padre della sorellastra Sam) ma non il complice Stu. Nonostante Tara blocchi elettronicamente le porte di casa, Ghostface riesce a entrare: è probabile che Amber le abbia hackerato in precedenza il cellulare per disattivare il sistema di sicurezza. Ghostface la pugnala più volte all'addome, le trapassa una mano con la lama e le rompe una gamba. La ragazza però sopravvive alla prima aggressione e viene ricoverata in ospedale. Ne fronteggerà altre due, tanto che Richie la definirà "il nostro puntaspilli".  Eagle
Sam al telefono
Sam torna a Woodsboro per salvare la sorella Tara
Tara verrà di nuovo attaccata in ospedale, dove dovrà trascinarsi dolorosamente su una sedia a rotelle per sopravvivere. Verrà salvata dalla sorella Sam e dall'eroico sacrificio di Linus. Nella mattanza finale Tara riuscirà a sopravvivere nonostante le sue critiche condizioni di salute e darà il colpo di grazia ad Amber, ribadendo che il suo horror preferito è ancora Il Babadook. 

Vince Schneider

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
L'ex di Liv infastidisce la ragazza e il suo gruppo di amici, sperando di riallacciare la relazione che lei aveva intessuto con lui l'estate precedente. All'uscita dal bar dove stava per dare il via a una rissa con Chad (estraendo un coltello), Vince vede accendersi i fari della sua auto sportiva mentre urina contro un muro. Infastidito, si avvicina all'auto, pensando che sia stato Chad a fare questa bravata. Eagle
Vince
Vince viene ucciso per il suo rapporto di parentela con Sto
Ghostface lo aggredisce alle spalle e lo pugnala a morte. Si scoprirà più tardi che è stato ucciso perché era nipote di Stu Macher, uno dei due killer del primo Scream. 

Judy e Wes Hicks

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Madre sceriffo e figlio vengono uccisi a pochi minuti l'uno di distanza dall'altro. Uscita per comprare del sushi, la donna raccomanda al figlio di farsi una doccia dopo aver chiuso bene le porte di casa. Ghostface le telefona, sostenendo di trovarsi già a casa di lei e di essere pronto a uccidere il figlio. Judy si precipita a casa e corre verso la porta urlando per avvertire il figlio. Ghostface spunta da dietro l'aiuola e la pugnala più volte, uccidendola. Wes intanto si sta facendo una doccia, con alcune inquadrature che citano direttamente la celebre scena del film Psycho. La regia gioca con le aspettative dello spettatore, bloccando continuamente la visuale alle spalle del personaggio che prepara la tavola con ante, porte e mobili. Ricorre continuamente una musica ricca di tensione, ma non succede nulla, frustrando le aspettative del pubblico.  Eagle
Judy
Judy viene attirata in trappola facendole credere che il figlio stia per morire
Alla fine Ghostface si palesa alle spalle di Wes vicino all'ingresso. Il ragazzo allunga la mano per prendere ll teaser lasciatogli dalla madre che ha tolto dalla tasca al rientro a casa. Ghostface gli trapassa il collo lentamente e crudelmente con la lama, mentre il ragazzo riesce a malapena a replicare "vaffanculo", affogando nel suo stesso sangue. 

Dwight Linus Riley

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
La morte di spessore del film è quella dell'ex sceriffo Linus. Dopo aver messo fuorigioco Ghostface in ospedale sparandogli addosso e salvando Tara e Richie, Linus accompagna all'ascensore Sam, Tara e il ragazzo, tornando indietro per "sparargli in testa", memore di quanto successo nel quarto film della saga (Ghostface indossava un giubbotto antiproiettile). A questo punto però Amber (dato che Richie è in ascensore, non può che trattarsi di lei) si è ripresa. Probabilmente la ragazza indossa davvero qualche tipo di protezione. Ghostface attacca Linus e lo atterra, pugnalandolo a morte dopo avergli detto "sì, è oggi!". Eagle
Linus
Dwight salva Tara e Sam (e l'assassino Richie) sacrificando la sua vita
Il riferimento è alla sguardo di Linus, che probabilmente si chiede se questo sarà il giorno in cui morirà. Amber per l'occasione estrae una seconda lama e proclama che uccidere Linus "è un onore". 

Liv McKenzie

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Non vediamo chiaramente Liv morire, ma non la vediamo nemmeno tra le persone soccorse a fine film, quindi è probabile (ma non certo) che non ce l'abbia fatta. La ragazza, fidanzata di Chad, viene considerata "troppo noiosa per essere l'assassina" da Mindy, l'esperta di horror del gruppo. Quando però Chad si rifiuta di fare sesso per la prima volta con lei temendo possa essere il killer, se ne va dalla festa infuriata. Eagle
Liv
Liv viene giudicata da Mindy
Torna giusto in tempo per la rivelazione di Amber che quando Liv dice "non sono io l'assassina!" le risponde: "Ti credo Liv, perché sono io" e le spara addosso. Tara però sembra riuscire a deviare in parte la traiettoria del proiettile. 

Chad e Mindy Meeks 

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
I due gemelli sopravvivono entrambi all'attacco, riportando danni tutto sommato contenuti. Chad viene attirato all'esterno della festa da una notifica del cellulare, probabilmente clonato dai killer. Liv sembrerebbe aver accettato la sua richiesta di condividere con lui via GPS la sua posizione tutto il tempo, per la sua sicurezza. Seguendo il segnale però Chad si trova di fronte a Ghostface, che lo pugnala più e più volte, anche alla gamba. Nonostante fatichi a camminare, grazie alla sua forma fisica Chad corre via. Probabilmente Amber preferisce non rischiare e rientra in attesa dell'arrivo di Tara e gli altri, permettendo a Chad di salvarsi. Eagle
Mindy
Mindy si gira all'ultimo nella scena del divano e riesce a schivare parzialmente il pugnale di Ghostface
Mindy invece viene aggredita da Ghostface in una chiara citazione del primo Scream. La ragazza, un po' sbronza e sdraiata sul divano, ha appena litigato con Liv. Non nota alle sue spalle l'arrivo di Ghostface, proprio mentre guarda la scena del primo Stab che mette in scena l'aggressione di Randy (Jamie Kennedy) nel primo film. Il ragazzo appassionato di horror a sua volta sta guardando un horror in TV e urla al personaggio di Jamie Lee Curtis di voltarsi perché sta per essere colpita. Mindy all'ultimo viene colta da uno scrupolo di coscienza e si volta, cogliendo Ghostface nell'atto di alzare il pugnale. Riesce a schivare parzialmente il colpo e a salvarsi la vita. 

Richie Kirsh

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Il primo Ghostface del film viene ferito da Sidney alla gamba con un colpo di pistola mentre si nasconde in bagno. Questo lo rallenta nei movimenti, ma non gli impedisce di pugnalare Sam quando questi sta puntando la pistola ad Amber. Sarà proprio Sam a ucciderlo, introducendo una nuova regola: "non mettersi contro i figli dei assassini". Eagle
Richie e Sam
Sam si vendica delle menzogne di Richie, uccidendolo violentemente
Sam "libera" il suo lato oscuro ereditato dal padre Billy, che in una visione le fa notare un coltello rimasto a terra e nascosto da una tenda mentre Richie si prepara a darle il colpo di grazia. Sam lo pugnala numerose volte e, per essere sicura non stia facendo finta di essere morto, gli spara successivamente al petto e alla testa. 

Amber Freeman

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Amber muore in modo particolarmente grottesco. Mentre tiene in ostaggio Sam, Sidney e Gale in cucina, le tre riescono a sfuggirle e versarle addosso dell'acetone. Amber si prepara a sparare contro di loro, ma non si rende conto che dietro di lei si è acceso il fornello. Quando Sidney e Gale le sparano, la ragazza finisce sul fornello acceso e, a causa dell'acetone, prende fuoco, urlando selvaggiamente. Eagle
Amber
Amber rimane sfigurata poco prima di venire uccisa da Tara
Nella scena finale prova ad aggredire le sopravvissute. Il suo volto è gravemente sfigurato dalla fiamma. Spunta la rediviva Tara che le spara in testa e pronuncia la frase cult del film: "comunque continuo a preferire Il Babadook". 

Chi muore nel quinto Scream?

Nel quinto film di Scream muoiono questi personaggi:

  • Vince Schneider
  • Judy Hicks
  • Wes Hicks
  • Dwight Linus Riley
  • Liv McKenzie
  • Richie Kirsh
  • Amber Freeman

I personaggi dei primi Scream sopravvivono nel film del 2022?

Sidney e Gale sì (e senza venire ferite gravemente), invece Judy e Linus vengono uccisi da Ghostface per salvare il figlio e i protagonisti.

Sidney muore nel quinto Scream?

No. Si salva e anzi, non viene nemmeno ferita gravemente.

Lo sceriffo Riley muore nel quinto Scream?

Sì, viene ucciso da Ghostface mentre tenta di dargli il colpo di grazia.

Gale muore nel quinto Scream?

No.

Advertisement

Qual è il film preferito di Tara citato nel finale del quinto Scream?

Il film horror di Tara che "continua a preferire a Stab" è Il Babadook.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Scream 6, annunciati quattro ritorni dall'ultimo film

Scream 6 vedrà come protagonisti quattro dei protagonisti del precedente capitolo sopravvissuti alla mattanza di Ghostface.
Autore: Elisa Giudici ,
Scream 6, annunciati quattro ritorni dall'ultimo film

I quattro sopravvissuti dell'ultimo Scream torneranno nel prossimo film del franchise, Scream 6. A riportare la notizia è Variety, che conferma che i personaggi di Sam, Mindy, Chad e Tara torneranno nel nuovo capitolo della saga già annunciato, atteso nelle sale statunitensi a marzo 2023.

Arriva dunque la conferma per i quattro interpreti appena entrati nel franchise e forse destinati a diventare i nuovi protagonisti della lotta contro Ghostface. Melissa Barrera e Jenna Ortega interpretano le due sorelle prese di mira nello Scream del 2022, mentre Jasmin Savoy Brown e Mason Gooding sono i due gemelli che, seppur feriti, riescono a sopravvivere alla furia omicida del nuovo Ghostface nel finale del quinto capitolo della saga.

Sto cercando altri articoli per te...