Seth Rogen e Michael Keaton nel cast del film sulla vita di John McAfee

Autore: Claudio Rugiero ,

Seth Rogen (The Disaster Artist e Steve Jobs) e il candidato all'Oscar (per Birdman) Michael Keaton saranno protagonisti di King of the Jungle, la nuova commedia diretta da Glenn Ficarra e John Requa (autori di Crazy, Stupid, Love e Colpo di fulmine - Il mago della truffa).

Come si legge su Movieweb, il film racconterà l'incredibile storia di John McAfee, creatore del software McAfee Antivirus che, dopo aver incassato una fortuna, ha lasciato la civiltà per ritirarsi nella giungla in Belize.

Advertisement

Si tratta di un soggetto basato su una storia vera raccontata in un articolo apparso su Wired e intitolato John McAfee's Last Stand (ovvero L'ultima sfida di John McAfee) e proprio la stesura di quest'ultimo sarà al centro della trama del film del duo Ficarra-Requa. 

La trama del film

Secondo quanto si legge sullo stesso Movieweb, Kings of the Jungle è una commedia biografica che omaggia in parte Apocalypse now di Francis Ford Coppola.

Advertisement

La trama del film dovrebbe infatti ruotare attorno al giovane Ari Furman (Rogen), un inviato di Wired che accetta l'incarico di intervistare il programmatore John McAfee (Keaton). Quest'ultimo si è ormai trasferito in Belize, dove nel cuore della giungla ha creato - proprio come il colonnello Kurtz interpretato da Marlon Brando nel film di Coppola - una tribù dedita alle armi e al sesso ed incline alla follia.

Una volta giunto in Belize, Furman verrà però travolto dalla crescente paranoia di McAfee e dalla sua fragile realtà venendo perfino coinvolto in un omicidio.

King of the Jungle era stato annunciato per la prima volta nel maggio 2017,  quando Johnny Depp venne scritturato per il ruolo di McAfee. Allora però nessun attore aveva firmato per interpretare Furman. Adesso invece il progetto sembra prossimo alla sua realizzazione con due validi interpreti e una produzione piuttosto massiccia. I due registi produrranno infatti il film insieme a Jeremy Steckler di Condé Nast Entertainment, Charlie Gogolak di Zaftig, Marc Butan di MadRiver, Steve Richards di Endurance e Joshua Davis di Epic.

Naturalmente per conoscere una data di rilascio è ancora troppo presto, ma seguiremo eventuali futuri aggiornamenti.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Black Phone potrebbe avere presto un sequel

Black Phone 2 si farà quasi di certo: l'idea c'è già e se gli incassi saranno buoni Scott Derrickson è pronto a girare.
Autore: Elisa Giudici ,
Black Phone potrebbe avere presto un sequel

Se Black Phone avrà un buon risultato in termini d'incassi, potremmo presto vedere un sequel con protagonista Ethan Hawke nei panni del Rapitore. 

A rivelarlo è ScreenRant, che riporta una dichiarazione del regista Scott Derrickson. Il talentoso Derrickson, autore con un passato nel genere horror, ha spiegato che ci sarebbe già un'idea sul tavolo. A dare il là a un possibile sequel sarebbe lo stesso Joe Hill, scrittore horror e autore della storia breve da cui è tratto il film.

Sto cercando altri articoli per te...