Shadow of the Tomb Raider: prime recensioni per il ritorno di Lara Croft

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Shadow of the Tomb Raider: prime recensioni per il ritorno di Lara Croft

Forse sarà capitato anche voi: ad un certo punto della vostra vita avete capito di aver sbagliato qualcosa, di dover necessariamente ripartire da zero per costruire un futuro migliore.

Ed è esattamente quello che ha fatto Square Enix con una delle saghe videoludiche più celebri degli anni '90, se non di sempre.

Advertisement

Ci riferiamo a Tomb Raider, franchise che nel 2013 ha saputo reinventarsi con una indiscutibile dose di coraggio. Franchise che, dopo aver dato vita all'archeologa più amata dai giocatori, Lara Croft, ha saputo ''demolirla'' dalle fondamenta, per poi ricostruirne il profilo in una giovane ragazza sì coraggiosa ma assolutamente vulnerabile, fragile e consapevole delle proprie debolezze.

L'eroina britannica, in questi ultimi anni, è letteralmente risorta dalle ceneri del suo passato videoludico per diventare ora una figura più matura e completa. L'allenamento è quindi concluso, l'esperienza è stata acquisita e gli errori non sono più ammessi. Ora è arrivato il momento di chiudere il cerchio, di fermare la Trinità, di superare se stessa. È giunto il momento di divenire Tomb Raider.

Shadow of the Tomb Raider chiude la trilogia reboot di Lara Croft

La completa maturazione di Lara - avvenuta anche al cinema grazie al film reboot con protagonista il premio Oscar Alicia Vikander - avverrà allora il prossimo 14 settembre, quando Shadow of the Tomb Raider approderà su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Un gioco che fa della bellezza pulsante della penisola dello Yucatan il suo nodo centrale, proponendocela in anteprima nell'immancabile trailer di lancio:

Nella sua ultima avventura, la bella e letale profanatrice di tombe creata da Toby Gard nel 1996 è chiamata a sventare una antica profezia Maya, che se non fermata in tempo potrebbe scatenare una vera e propria Apocalisse sul mondo intero.

Advertisement

La missione è insomma difficilissima e irta di pericoli, e chiederà a Miss Croft di abbracciare il suo lato più ''dark'', per una guerra che non si combatterà solo pad alla mano, ma anche negli aspetti più profondi - e duali - della stessa protagonista.

Advertisement

Tutti i voti di Shadow of the Tomb Raider

Con l'uscita sempre più vicina, in rete hanno iniziato a fioccare le prime recensioni per Shadow of the Tomb Raider.

Nel momento in cui scriviamo, l'ultima fatica di Eidos Montreal e Crystal Dynamics presenta un Metascore su Metacritic - utile sito di aggregazione - pari a 78/100 per la versione PlayStation 483/100 per Xbox One X81/100 per PC. Il gioco è stato promosso da buona parte delle critica, ma non ha convinto appieno alcune testate.

Square Enix

Shadow of the Tomb Raider è previsto per PC, PS4 e Xbox One
Shadow of the Tomb Raider porta Lara Croft a divenire l'eroina che tutti amiamo

La maggior parte delle recensioni sono infatti positive, mentre alcune sono state piuttosto dure e gli hanno assegnato punteggi anche più bassi della sufficienza.

Ecco di seguito alcune delle recensioni pubblicate nelle ultime ore:

Advertisement
  • USgamer – 3.5/5
  • The Guardian – 3/5
  • Game Informer – 7.5
  • PC Gamer – 84/100
  • GamesRadar+ – 4/5
  • The Telegraph – 2/5
  • Gamespot – 6
  • GamesBeat – 87/100
  • Stevivor – 9
  • COGconnected – 78/100
  • VideoGamer – 7
  • IGN – 9
  • Daily Dot – 4/5
  • Shacknews – 7
  • Destructoid – 7.5
  • Easy Allies – 8.5
  • Hobby Consolas – 90/100

A quanto pare, insomma, se avete amato i precedenti capitoli della trilogia (Tomb Raider del 2013 e Rise of the Tomb Raider del 2015), questo non vi deluderà di certo, ed anzi supererà anche le vostre più rosee aspettative.

Square Enix

Shadow of the Tomb Raider in uscita il 14 settembre su console e PC

Voi comprerete Shadow of the Tomb Raider al day one? Oppure non avete intenzione di accompagnare Lara nel suo ultimo, grande viaggio?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Scopri quale easter egg era impossibile notare al cinema alla prima visione di Doctor Strange nel multiverso della follia.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è sbarcato su Disney+, anche in versione IMAX Enhanced. Il film di Sam Raimi è ambientato in giro per il Multiverso ed è pieno di sorprese e certamente vale la pena rivederlo per cogliere tutti gli easter egg nascosti nelle varie scene.

Attenzione segue spoiler su Doctor Strange 2!

Sto cercando altri articoli per te...