Shannen Doherty, la prima apparizione dopo la fine della chemio

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

Tutti la ricordano per il ruolo della tormentata Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 - il cui cast si è riunito di recente - ma Shannen Doherty è molto di più.

L'attrice, suo malgrado, fa parte della folta schiera di donne che ogni giorno combattono contro il cancro al seno. Da quando ha comunicato la diagnosi ricevuta al suo pubblico, Shannen è diventata un vero e proprio simbolo di forza e di grinta, una fonte di ispirazione per tutte le combattenti che puntano a sconfiggere il tumore.

Advertisement

Dopo una lunga chemioterapia - testimoniata con costanza sui social - Shannen Doherty è apparsa in pubblico per la prima volta nel corso di un evento di beneficenza tenutosi lo scorso sabato.

Getty/People
Shannen Doherty con Mark Ching

La Doherty ha preso parte ad un gala organizzato dalla fondazione Gratitude Class Animal Hope e dall'attivista - nonchè suo amico - Mark Ching. Intervistata da People, Shannen Doherty ha rincuorato tutti circa le sue condizioni di salute.

Mi sento benissimo e tanto fortunata per essere qui stasera vicino a Marc. Sono fortunata a far parte di questa fondazione che riesce a dare voce a chi non ne ha, mi sento fortunata e basta.

Al fianco di Shannen, come sempre, c'era anche il marito Kurt Iswarienko.

La battaglia di Shannen Doherty contro il cancro

Shannen Doherty ha scoperto di avere un tumore al seno molto aggressivo un anno e mezzo fa.

Advertisement

L'attrice non ha mai fatto mistero delle proprie condizioni e ha affrontato da vera guerriera la malattia. Dopo tante difficoltà, la Doherty ha dato ai suoi tantissimi fan un'ottima notizia. Circa una settimana fa, infatti, l'ex Brenda di Beverly Hills 90210 ha terminato il suo ciclo di chemioterapia.

Ultimo giorno di chemio. Sono esausta. Ora che ho finito con la chemio e la radioterapia bisogna solo aspettare. Aspettare il test. Aspettare per vedere se sono davvero pulita oppure no. Aspettare per la ricostruzione, aspettare. Penso che quando qualcuno si ammala di cancro è sempre in attesa, in un certo senso. Io sto aspettando insieme a voi.

Il marito di Shannen, Kurt Iswarienko, è sempre stato accanto a lei, mostrando totale ammirazione e devozione nei confronti di quella moglie indebolita dalla malattia nel corpo, ma incredibilmente determinata e tenace nello spirito.

Advertisement

I due sono sposati dal 2011 e non potrebbero essere più uniti ed innamorati.

Forza Shannen, continua così!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Scopri cosa ha dichiarato Christian Bale sulle scene del suo personaggio tagliate dalla versione finale di Thor: Love and Thunder.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Christian Bale: "Tagliate le scene più estreme di Thor 4"

Christian Bale ha interpretato Gorr nel film Thor: Love and Thunder, disponibile su Disney+. Molti Marvel fan hanno lodato la sua interpretazione e lo annoverano fra i cattivi più memorabili del Marvel Cinematic Universe (MCU). In una recente intervista a Inverse, l'attore premio Oscar ha svelato che alcune scene che aveva girato sono state tagliate dal montaggio finale, perché troppo forti ed estreme.

Bale non ha svelato precisamente cosa accadeva nelle parti eliminate del film Thor: Love and Thunder. Il famoso interprete ha detto che in alcuni momenti sul set ha improvvisato, portando il suo personaggio di villain a punti tanto estremi che Chris Hemsworth si è preoccupato. Bale ha descritto le eloquenti occhiate del collega, che sembravano voler dire che quelle scene avrebbe reso il film vietato ai minori. Le scene dunque sono state tagliate, ma Bale non si è pentito di averle girate, e ha detto che si è divertito molto a recitarle e che è stata una gioia avere la possibilità di spingere il suo personaggio ai limiti, anche se non c'erano molte possibilità che nella versione finale del film rimanessero le parti in questione.

Nell'intervista viene raccontato anche il momento in cui Christian Bale è stato scelto per interpretate il ruolo di Gorr. L'attore si è preoccupato perché nei fumetti Gorr ha un fisico massiccio e imponente quasi quanto Thor, e non riteneva che il suo fisico fosse paragonabile a quello di Chris Hemsworth, che interpreta Thor nei film MCU. Dunque Christian Bale ha chiesto al regista, Taika Waititi, di adattare Gorr per il mondo cinematografico rendendolo un po' diverso: magro e quasi esile, un personaggio che potesse sembrare venuto da un mondo di ombre. Questa dichiarazione fatta da Bale nell'intervista si accorda a una precedente dell'attore stesso, in cui ha raccontato che aveva preso in esame lo strano costume di Gorr nei fumetti, ed era rimasto preoccupato di proporre un'immagine cinematografica di Gorr in perizoma. Il team al lavoro sul film Thor: Love and Thunder è partito da queste considerazione per elaborare un nuovo look per il villain, che è risultato meno muscoloso e meno svestito, ma sempre molto inquietante. 

Thor: Love and Thunder è disponibile sulla piattaforma streaming Disney+, insieme a uno speciale della serie Assembled che mostra il dietro le quinte del film.

Sto cercando altri articoli per te...