Shenmue: la serie animata dedicata al famoso videogioco arriverà presto su Crunchyroll

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Copertina di Shenmue: la serie animata dedicata al famoso videogioco arriverà presto su Crunchyroll

Shenmue è un famoso videogioco nato sulla storica Dreamcast, ultima console prodotta da Sega, che ha debuttato nel 1999. La serie è famosa per aver rivoluzionato il modo di concepire i videogiochi con un primo esempio di mondo aperto dove gli eventi avvenivano indipendentemente dalla presenza del giocatore. Adesso il videogioco diventerà una serie animata, infatti Crunchyroll ha annunciato che Shenmue the Animation debutterà sulla piattaforma il prossimo 6 febbraio. L’anime è stato realizzato in collaborazione con Adult Swim, e Crunchyroll rilascerà sia una versione con doppiaggio giapponese e sottotitoli inglesi, sia una versione con il doppiaggio in inglese

Cosa c’è da sapere su Shenmue the Animation

Advertisement
Crunchyroll
Shenmue anime

Il primo trailer esteso di Shenmue the Animation è stato rilasciato insieme all’annuncio della messa in onda, insieme a nuove keyart dedicate all’anime. Crunchyroll ha anche rivelato i doppiatori, sia giapponesi che inglesi, dei personaggi principali. Masaya Matsukaze e Austin Tindle doppieranno il protagonista Ryo Hazuki; Takahiro Sakurai e Scott Gibbs invece interpreteranno l’antagonista Lan Di; una delle protagoniste femminili Shenhua verrà doppiata da Natalie Rial.

La storia di Shenmue è ambientata nel 1986 nella città giapponese di Yokosuka. Ryo Hazuki è un giovane che si allena ogni giorno per diventare un maestro dell’arte marziale Hazuki Style Jujitsu sotto gli occhi del padre sin dalla sua infanzia. Un giorno però un misterioso individuo chiamato Lan Di si presenta al dojo e uccide suo padre rubando un misterioso specchio. Questo specchio sembra essere molto importante e Ryo è determinato a conoscere la verità dietro l’assassinio di suo padre e la verità sull’oggetto rubato. Ryo si troverà a dover viaggiare dal Giappone fino a Hong Kong, ritrovandosi invischiato in una guerra contro alcune organizzazioni criminali molto pericolose.

L’anime è realizzato da Telecom Animation Film e a dirigerlo ci sarà Chikara Sakurai (One Punch Man stagione 2), mentre il direttore dei videogiochi originali, Yu Suzuki sarà il produttore esecutivo della serie. Il videogioco ha visto i primi due capitoli uscire nel 1999 e nel 2000 su Dreamcast. Il secondo capitolo uscì anche sulla prima Xbox nel 2002. Il terzo capitolo è arrivato nel 2019 dopo essere stato finanziato su Kickstarter. Una raccolta dei primi due episodi rimasterizzati è disponibile dal 2018 anche su PS4, Xbox One e PC. Ancora non si conosce il numero di episodi da cui la serie sarà composta.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

Scopri la data di uscita nei cinema del sequel de Il Gladiatore con Russell Crowe e Joaquin Phoenix. Paramount Pictures distribuirà il film.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il sequel del Gladiatore ha una data di uscita

La casa di distribuzione cinematografica Paramount Pictures ha reso noto che il sequel del film cult di Ridley Scott con Russell Crowe, ossia Il Gladiatore, uscirà nei cinema americani il 22 novembre 2024.

Si tratta di un weekend importante per il mercato statunitense dato che è quello che precede il Giorno del Ringraziamento. Quindi Il Gladiatore 2 (senza ancora un titolo ufficiale) avrà un secondo weekend cinematografico con una potenziale grossa affluenza.

Sto cercando altri articoli per te...