Sherlock Holmes 3, Jude Law parla del rapporto tra i protagonisti nel nuovo film

Autore: Giacinta Carnevale ,
Copertina di Sherlock Holmes 3, Jude Law parla del rapporto tra i protagonisti nel nuovo film

Il nuovo film della saga di Sherlock Homes con Robert Downey Jr. arriverà nelle sale solo nel 2020 ma già abbiamo avuto modo di scoprire qualcosa riguardo al terzo capitolo.

Jude Law, che nella pellicola interpreta il fidato John Watson, ha rilasciato un'intervista a Entertainment Weekly in cui ha rivelato i primi dettagli sulla trama e sul rapporto tra i protagonisti del sequel.

Advertisement

Speriamo di riuscire a sviluppare la storia. Come sempre l’essenza sarà la co-dipendenza dei due protagonisti. Dal momento che sono passati diversi anni da quando li abbiamo visti, mostreremo proprio il fatto che non si vedono da molto tempo.

Le riprese di Sherlock Homes 3 dovrebbero iniziare entro la fine del 2018, anche se al momento non sappiamo ancora se Guy Ritchie, che ha diretto i primi due capitoli della saga, sarà nuovamente il regista del film. La sceneggiatura sarà firmata invece da Chris Brancato (Narcos).

Per quanto riguarda il cast, le uniche conferme finora sono quelle dei due protagonisti: Jude Law e Robert Downey Jr. Quest'ultimo ha recentemente pubblicato un simpatico tweet sul proprio profilo in cui ha dichiarato che sta facendo pratica per riprendere la sua faccia da Sherlock Homes:

Advertisement

Sono passati ben 7 anni dal precedente capitolo della saga, che si era concluso con il celebre detective che aveva finto la sua morte e si era nascosto in casa Watson lasciando così presagire che ci sarebbe stato un sequel. Gli impegni di Robert Downey Jr. con l'universo Marvel hanno però rimandato la produzione del terzo capitolo che, come anticipato, arriverà solo a Natale del 2020. 

Tornando a Jude Law, prima di riprendere il ruolo del Dr. John Watson, l'attore sarà sul grande schermo con altre due pellicole firmate Warner Bros.: Animali fantastici - I Crimini di Grindelwald, dove interpreterà un giovane Albus Silente, e Captain Marvel, atteso nelle sale nel 2019.

E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere Sherlock Homes 3?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...