Simon Pegg: "Tra tutti, i fan di Star Wars sono i più tossici" [VIDEO]

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 45''
Copertina di Simon Pegg: "Tra tutti, i fan di Star Wars sono i più tossici" [VIDEO]

Simon Pegg è un grande fan del cinema e della fantascienza e come attore ha partecipato sia al franchise di Star Wars che a quello di Star Trek, ovvero due dei più importanti e storici filoni cinematografici e televisivi.

Recentemente, l'attore britannico classe '70 è stato visto anche in un cameo di The Boys ed è stato anche in Doctor Who. Insomma Pegg è considerato dai fan "uno di loro", un nerd vero.

Advertisement

Proprio per questa sua vita al confine tra il fan e il professionista di settore, in una intervista video a SiriusXM, è stato chiesto all'attore qual è il fandom più difficile da affrontare. Simo Pegg, senza peli sulla lingua, ha risposto:

Sarò onesto, e lo dico da persona che non sopportava i prequel quando sono usciti. I fan di Star Wars sembrano essere i più tossici in questo momento. Probabilmente sono troppo polemico nel dirlo.

Pegg ha sottolineato che anche lui, nel 1999, ha criticato il franchise di George Lucas e ha criticato aspramente il personaggio di Jar Jar Binks. Il suo "odio" verso il personaggio e verso la trilogia prequel di Star Wars è entrato persino nel suo lavoro, dato che lui ha una battuta ricorrente del suo personaggio nella serie cult del 1999 intitolata Spaced. In questa serie Pegg interpreta un nerd impiegato in un negozio di fumetti, che è ossessionato da come George Lucas ha trattato male la serie prequel e odia Jar Jar Binks.

Advertisement

Quindi Pegg conosce bene i sentimenti dei fan di Star Wars e ha ammesso che sono però i più tossici tra i fandom.

Ovviamente mi sono già scusato per le cose che ho detto su Jar Jar Binks. Perché, cazzo, c'era di mezzo un attore. Stava ricevendo un sacco di critiche e... era un essere umano. E poiché ha ricevuto così tanto odio, ha sofferto, sapete, e mi sento malissimo per averne fatto parte. Il mio personaggio in 'Spaced' si scervellava su quanto poco gli piacessero i prequel, ma in realtà stavo proiettando la mia opinione su di lui.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Leggi per scoprire tutte le nominations annunciate ai Saturn Awards in merito a tutti i film e le serie TV di successo dell'ultimo anno.
Autore: Francesca Musolino ,
Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Ai Saturn Awards 2022 nella serata di venerdì 12 agosto 2022, sono state annunciate le candidature per la 50esima edizione dell'evento. Si tratta dell'ambito premio annuale che viene assegnato dall'Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films alle migliori opere di fantascienza, fantasy e horror, relative a film, serie TV e home video.

Anche questa volta è guerra aperta tra i due Universi più noti dell'intrattenimento. Marvel Studios ottiene oltre 40 nominations tra film e serie TV. Tra i titoli di punta spicca il film Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli che con 7 candidature, risulta essere presente in quasi tutte le categorie a tema; tra queste vi sono quella per la miglior colonna sonora e quella per i miglior effetti speciali. A seguire per Marvel Studios e Sony Pictures è in testa il film Spider-Man: No Way Home con 9 nominations. Anche in questo caso si gareggia in molte categorie relative ai film, come quelle per la miglior sceneggiatura e per il miglior montaggio. Si aggiunge Walt Disney Studios che non è da meno con 10 nominations per il franchise di Star Wars.

Sto cercando altri articoli per te...