Simone Biles, campionessa olimpica, incontra il suo idolo Zac Efron

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

Le Olimpiadi 2016 stanno richiamando l'attenzione di molte celebrities.

Dopo Leslie Jones - invitata a commentare i giochi olimpici su Twitter per la NBC - anche Zac Efron è stato chiamato a Rio, per portare a termine una missione decisamente singolare.

Advertisement

L'attore è stato convocato per fare una sorpresa ad una fan davvero speciale, la ginnasta Simone Biles.

La Biles (19 anni) è una vera e propria star della ginnastica artistica internazionale e quest'anno ha portato a casa quattro medaglie d'oro e una di bronzo per il team USA. Simone non ha mai fatto mistero della sua grande passione per Zac Efron, che prima della gara ha deciso di dedicarle un tweet di incoraggiamento.

[twitter id="763934734099488768"]

Advertisement

Ma non è finita qui. La campionessa è riuscita a coronare il suo sogno: incontrare l'attore e addirittura baciarlo!

Il selfie dei due nel backstage è stato prontamente condiviso sui social dalla stessa Biles, sorridente e decisamente soddisfatta dell'esito di queste Olimpiadi. "Chiamatemi Signora Efron!", ha twittato ironica la ginnasta.

[twitter id="765670542288519168"]

Simone è stata entusiasta di aver finalmente conosciuto il proprio beniamino e, dal canto suo, Zac Efron si è mostrato molto disponibile nei confronti della ragazza, oltre che orgoglioso di averla supportata durante le gare e averla vista trionfare.

Advertisement

Zac Efron - che di recente ha lamentato di essere stato snobbato su Tinder da molte ragazze - sembrerebbe avere qualche problema a trovare una fidanzata.

Una candidata (anche di un certo spessore) sembra essersi già fatta avanti!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Scopri le dichiarazioni illuminanti di Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, sul ruolo di Kang il Conquistatore come villain del Multiverso!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Kevin Feige su Kang: "È un villain diverso da tutti"

Alcune recenti dichiarazioni di Kevin Feige gettano una nuova luce su Kang il Conquistatore, ovvero il villain del nuovo film Marvel Cinematic Universe Ant-Man and the Wasp: Quantumania. La pellicola è diretta da Peyton Reed e uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 15 febbraio 2023.

Kevin Feige ha parlato di Kang come di un tipo completamente nuovo di villain e un personaggio che combatte non solo i supereroi, ma anche le varianti di sé stesso! Ecco cosa ha dichiarato il presidente di Marvel Studios alla rivista Empire Magazine:

Sto cercando altri articoli per te...