Snowpiercer è diretto in TV: TNT ha ordinato il pilot della serie

Autore: Stefania Venturetti ,

C'è una nuova serie post-apocalittica diretta verso il piccolo schermo? Il network americano TNT ha ufficialmente ordinato l'episodio pilota di Snowpiercer, un dramma che si baserà sull'omonimo film del 2013 del regista Bong Joon-ho.

Nel dramma, il nostro pianeta è caduto vittima di un inverno eterno: la neve e il ghiaccio sono diventate padrone di ogni cosa e l'umanità è ridotta sull'orlo dell'estinzione. Ciò che rimane del genere umano si trova a bordo di un enorme treno in costante movimento attorno al globo.

Advertisement

I vagoni diventano lo scenario di un cruento conflitto tra i privilegiati passeggeri dei vagoni di testa e coloro che abitano la coda del treno, costretti a vivere in condizioni a dir poco disumane.

La serie di TNT sarà ambientata sette anni dopo l'inizio di questa Era Glaciale e tratterà temi già affrontati nel film: ingiustizia sociale, dinamiche di classe e politiche di sopravvivenza.

Sebbene la serie non si sia ancora assicurata l'ordine di una stagione completa, Deadline riporta che il team creativo sta già lavorando a diversi copioni in collaborazione con Tomorrow Studios e Turner's Studio T.

Advertisement

Snowpiercer si basa su uno dei concetti più originali arrivati sul grande schermo nell'ultimo decennio. Offre numerose opportunità per esplorare [il suo mondo] in un formato televisivo.

All'adattamento televisivo di Snowpiercer sta lavorando Josh Friedman, già noto ai fan del genere sci-fi specialmente per aver creato la serie Terminator: The Sarah Connor Chronicles, che vedeva Lena Headey protagonista, e aver collaborato ai primi due sequel di Avatar. Friedman occuperà il ruolo di sceneggiatore, produttore esecutivo e showrunner.

Snowpiercer: i graphic novel editi da Edizioni Cosmo

Il film del 2013, che vedeva nel cast anche Chris Evans e John Hurt, era a sua volta basato su un graphic novel francese.

Le Transperceneige di Jacques Lob e Jean-Marc Rochette è stato portato in Italia da Editoriale Cosmo, che ha pubblicato anche Terminus. In questa seconda opera, gli autori originali di Snowpiercer sono tornati a raccontare le storie dei loro personaggi dopo il successo del film di Bong Joon-ho.

Advertisement

Voi cosa ne pensate: i temi si Snowpiercer si prestano bene a una serie televisiva?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Snowpiercer, il finale della stagione 2: la morte di un protagonista cambia tutto

Wilford è tornato al comando del suo treno, ma la lotta di Layton porterà la serie verso sviluppi del tutto inaspettati.
Autore: Simone Alvaro Segatori ,
Snowpiercer, il finale della stagione 2: la morte di un protagonista cambia tutto

Dopo una lunga attesa, Netflix ha finalmente rilasciato le ultime puntate della seconda stagione di Snowpiercer in cui tutti gli equilibri del potere che si erano venuti a creare vengono disfatti e il treno, l'unico universo abitabile dai protagonisti, subisce un radicale cambiamento. La serie TV di TNT, già dalla prima stagione, ha subito dimostrato di volersi differenziare parecchio sia dal film che dai fumetti originali della saga.

Ecco quindi il punto della situazione sul finale di questa seconda stagione, alcuni ipotesi sui personaggi e delle possibili anticipazione sulla stagione 3 dello show, già rinnovato da TNT alla premiere della stagione 2.

Sto cercando altri articoli per te...