Sony annuncia un nuovo State of Play dove si parlerà anche di MediEvil

Autore: ,
Copertina di Sony annuncia un nuovo State of Play dove si parlerà anche di MediEvil

Sony ha annunciato l'arrivo di un nuovo State of Play, il nuovo appuntamento in cui si discutono le novità relative ai videogiochi legati a PlayStation.

Il nuovo State of Play verrà trasmesso questo giovedì allo scoccare della mezzanotte, dunque il 10 maggio alle ore 00.00. La trasmissione durerà questa volta soltanto 10 minuti, ma a quanto pare saranno molto intensi.

Advertisement

Il focus dello show sarà dedicato al remake di MediEvil, di cui pochi mesi fa è stato presentato il primo trailer e dove è stato finalmente mostrato il gioco dopo il suo annuncio nel 2017. Oltre a un assaggio del nuovo remake ci saranno anche altri aggiornamenti riguardo ai futuri titoli di PlayStation, fra cui spicca l'annuncio di un nuovo gioco ancora avvolto dal mistero.

Advertisement
Sony
PlayStation State of Play presentazione

Sony ha specificato che non ci sarà nessuna informazione sulla futura generazione di console, dunque nessuna informazione su PlayStation 5 dopo il reveal delle componenti avvenuto poche settimane fa. Probabilmente l'azienda sta preparando un evento in grande stile per annunciarla, che sicuramente non sarà all'E3, data l'assenza di Sony a Los Angeles.

Sarà possibile guardare lo State of Play da tutti i canali social ufficiali di Sony, compresi quindi YouTube, Twitch, Twitter e Facebook. Inoltre è già stato confermato un terzo episodio per questo nuovo format inaugurato lo scorso 25 marzo, in cui arriveranno ulteriori novità e aggiornamenti sul mondo PlayStation.

Il focus su MediEvil è molto interessante, infatti potremo probabilmente avere una data di lancio per questo remake, realizzato in maniera simile a quanto visto per la trilogia di Crash Bandicoot, con una grafica totalmente ricostruita da zero per portare dopo oltre vent'anni l'esperienza del titolo uscito sulla prima PlayStation.

L'appuntamento è dunque fissato per giovedì 9 maggio allo scoccare della mezzanotte.

Fonte: PlayStation Blog

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori colpi di scena dei film di M. Night Shyamalan

Scoprite i migliori colpi di scena della filmografia di M. Night Shyamalan, grande utilizzatore di questa consolidata tecnica.
Autore: Max Borg ,
I migliori colpi di scena dei film di M. Night Shyamalan

Quando si pensa a M. Night Shyamalan, viene subito in mente la nozione del colpo di scena, vero e proprio marchio di fabbrica del regista dal 1999, al punto che in alcuni casi, come ad esempio quando è uscito E venne il giorno, parte delle reazioni negative era legata all’assenza di un ribaltamento.

Questi ribaltamenti hanno trasformato Shyamalan in un marchio riconoscibile, anche e soprattutto ai fini del marketing, a volte con applicazioni curiose: nel 2004, uno dei primi trailer di The Village non si limitò a menzionare i film precedenti del cineasta, ma iniziò proprio con delle clip degli stessi, scandendo la cronologia della carriera del regista in seno alla Disney in quegli anni. 

Sto cercando altri articoli per te...