Perché il finale di Spencer è così diverso da ciò che è successo nella realtà?

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Perché il finale di Spencer è così diverso da ciò che è successo nella realtà?

Moltissimi film e serie TV hanno tentato di raccontarci "la vera storia" della principessa triste, Lady Diana. Al contrario Spencer si prende molte libertà nel ritrarre Diana, avvertendoci sin da subito che si tratta di "una fiaba ispirata da una tragica storia vera". Sin dall'apertura, il film diretto dal cileno Pablo Larraín comunica allo spettatore che il racconto che vedrà non mira a essere una ricostruzione quasi documentaristica degli ultimi giorni di Lady Diana prima del divorzio dal marito, il principe Carlo.

Gli eventi raccontati da Spencer sono rielaborati, romanzati, in alcuni casi altamente simbolici. Nel finale del film capiamo il perché di questa forte scelta da parte del regista e dello sceneggiatore Steven Knight.

Advertisement

Spencer Spencer Il matrimonio della principessa Diana e del principe Carlo è da tempo in crisi. Sebbene le voci di tradimenti e di divorzio abbondino, in occasione delle feste di Natale nella ... Apri scheda

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)

Cosa succede nel finale di Spencer

L'elemento centrale del finale del film è l'impermeabile rosso che Diana "ruba" allo spaventapasseri posto a guardia dei campi della tenuta della sua famiglia. In apertura del film Diana nota il giaccone mentre guida, ferma la macchina e lo recupera, nonostante sia già in forte ritardo.

L'indumento è un forte ricordo dell'infanzia felice di Diana ed è connesso alla sua famiglia (apparteneva al padre) e alle sue radici. Diana stessa ha creato quello spaventapasseri che lo indossava. Per questo chiede all'amica e confidente Maggie, la sua sarta e assistente, di ripararlo: è un legame tangibile con la sé stessa del passato, un'identità che sente perduta.

01 Distribution
Lady D con addosso l'abito da sposa in Spencer

Nel finale del film, ambientato nel giorno di Santo Stefano, Diana decide di indossare l'impermeabile rosso. Ha trovato il coraggio di riconnettersi con la vecchia, vera sé stessa. L'indumento le dà la forza necessaria prima d'interrompere la seduta di caccia in corso, salvando la vita al fagiano (una sorta di simbolo premonitore della vera, tragica fine di Diana), poi di reclamare i figli a sé.

Diana prende William e Henry con sé, saluta la servitù (e Maggie, che prima di essere cacciata le ha confessato di amarla) e riparte per Londra. Qui si ferma in un fast food per ordinare del cibo per i ragazzi e per lei. Quando le chiedono il cognome, lei dà quello da nubile, Spencer, recidendo il legame ingombrante con la famiglia Reale.

Il significato del finale di Spencer

Il film su Lady Diana si presenta come una fiaba che propone un finale alternativo e più felice rispetto alla storia vera. Attraverso il legame ritrovato con la vecchia sé stessa (il cappotto, la visita nella casa di famiglia), Diana si libera dai vincoli e dalle convenzioni del matrimonio reale, che le stanno strette e la soffocano (la collana di perle).

01 Distribution
Kristen Stewart nei panni di Lady Diana
Kristen Stewart nei panni di Lady Diana convince ma non travolge

In questa versione la donna trova in sé la forza di salvare sé stessa (il fagiano) e di scappare via con i figli, l'unico legame autentico che la connette con la realtà. Non è un finale consolatorio o che voglia oscurare quanto successo nella realtà. Questa visione fiabesca dovrebbe suggerirci cosa è mancato a Diana: il contatto con le sue radici, con la sua libertà di giovane donna, soffocata dalle tradizioni reali.

Come finisce Spencer?

Nel finale Diana indossa la giacca rossa del padre riparata da Maggie, che le confessa il suo amore. La donna trova la forza di opporsi alla famiglia reale, salvando il fagiano dalla sessione di caccia, che interrompe. Diana si oppone alla partecipazione dei due figli alla battuta di caccia di Santo Stefano e li porta con sé a Londra.

Fermatasi in un fast food per comprare un po' di cibo, dà come cognome alla commessa quello della sua famiglia: Spencer. Diana ha ritrovato sé stessa, rompendo il legame con la soffocante tradizione reale, portando con sé le uniche cose che ama: il suo legame con la sé stessa felice e i suoi figli

Cosa significa il titolo Spencer?

È il cognome da nubile della principessa Diana, prima di sposarsi con il principe Carlo. Nel finale del film Diana riporta i figli a Londra prima della fine delle vacanze natalizie. Si ferma in un fast food per comprare un po' di cibo, dà come cognome alla commessa quello della sua famiglia: Spencer. In questa versione fiabesca Diana ritrova la sua vera identità, quella antecedente al matrimonio reale. Il film Spencer è "una fiaba basata su una tragica storia vera" che tenta di far emergere proprio questo lato tragicamente perduto di Diana

Perché Maggie dice a Diana di amarla?

Non ci sono risposte chiare in merito, soprattutto considerando che il personaggio di Maggie è un'aggiunta del film rispetto alla vera storia. Sicuramente può essere interpretato come un omaggio alla profonda relazione che Diana aveva instaurato con la comunità queer dell'epoca, da cui era considerata un'icona. Inoltre Diana è vulnerabile e si sente sola, isolata, non amata: Maggie è la sua unica amica e confidente e le testimonia la sua vicinanza.

Il finale di Spencer è realistico?

No. È una versione alternativa e "fiabesca" di come Diana avrebbe potuto liberarsi dell'influenza nefasta della vita di corte sulla sua psiche. In realtà Diana è riuscita a ottenere il divorzio da Charles, ma molto più tardi e a costo di enormi sofferenze personali.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Disney+: tutte le prossime uscite tra film e serie TV

Quando escono gli episodi delle serie TV Disney+? Ecco tutte le date delle vostre serie TV preferite e de vostri film più attesi in un unico posto!
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Disney+: tutte le prossime uscite tra film e serie TV

Film, serie TV, reality, dietro le quinte, documentari e molto altro! Il servizio streaming Disney+ non smette di arricchire il suo catalogo anche grazie alla sottosezione Star, che offre dei contenuti più per adulti come le serie FOX, Hulu e AMC come The Walking Dead. Il ritmo di uscita delle serie Marvel e Star Wars si è ormai stabilizzato e ogni mese ci sono nuove uscite di questi due amatissimi universi narrativi. In arrivo la serie She-Hulk Attorney at Law per il Marvel Cinematic Universe e a settembre Andor per la galassia di Guerre Stellari ma sono già pronte a debuttare tante nuove serie TV. Insomma, in estate non si possono abbandonare serie TV e film vista l'enorme offerta! Se siete in vacanza fuori casa o in un villaggio turistico e volete portare con voi le vostre serie TV preferite potete valutare l'acquisto del miglior tablet sul mercato per vedere Netflix, Disney+, Prime Video e altri servizi streaming.

Ecco tutte le uscite e le novità di Disney+ per i prossimi mesi.

Sto cercando altri articoli per te...