Spider-Man: Far From Home, le foto della première a Hollywood

Autore: Laura Silvestri ,
Copertina di Spider-Man: Far From Home, le foto della première a Hollywood

Le première hollywoodiane ci regalano sempre tante emozioni e quella di Spider-Man: Far From Home non è stata da meno.

Tenutasi mercoledì 26 giugno al TCL Chinese Theater di Los Angeles, la prima mondiale dell'atteso blockbuster estivo di casa Marvel ha visto una folta schiera di star calcare il tappeto rosso.

Advertisement

Nella nostra gallery potete vedere le foto dell'evento.

Sui social, intanto, è lo stesso account ufficiale del film a fornirci ulteriori scatti e dettagli sulla serata.

Diamo inizio alla première di #SpiderManFarFromHome con uno Spidey selfie! #XperiaCreators

Quegli occhiali sono un sì. Benvenuto Mr. PETER PARKER alla world première di #SpiderManFarFromHome!

Ci piace un uomo Mysteryoso. CIA MYSTERIO. @jakegyllenhaal

Baci da MJ. @zendaya #SpiderManFarFromHome

Hey Nick Fury. Non saremo mai fighi quanto te, perciò ti seguiremo ovunque. #samuelljackson

Advertisement

Quanti tentativi ci vogliono per arrivare a scattare la foto di gruppo perfetta alla world première di #SpiderManFarFromHome? ABBASTANZA. Scorrere per vederli tutti.

Ma non c'erano solamente i membri del cast che ci saremmo aspettati di trovare alla première di Spidey. Tra cantanti, attori e artisti vari presenti all'evento, è stata avvistata anche una vecchia conoscenza dello Spider-verse... il J. Jonah Jameson dei film di Raimi, J.K. Simmons!

Advertisement

Ragazzi... JK SIMMONS È QUI! #SpiderManFarFromHome

Così ha condiviso su Twitter Aaron Couch dell'Hollywood Reporter.

Mentre pinkvilla ci fa sapere che durante la diretta streaming, Tom Holland avrebbe rivelato di avere ai piedi le stesse identiche scarpe di Jake Gyllenhaal! Quando si dice #Bromance, mica si scherza.

Spider-Man: Far From Home sarà nelle sale italiane dal 10 luglio 2019.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...