Spider-Man: Far From Home, Mysterio è ancora vivo? Le teorie dei fan

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Spider-Man: Far From Home, Mysterio è ancora vivo? Le teorie dei fan

#Spider-Man: Far From Home è, di fatto, l'ultimo film dell'Infinity Saga, il 23esimo di un lungo cammino durato ben 11 anni e che ha regalato infinite gioie ai suoi fan e incassi da capogiro a The Walt Disney Company.

Una cosa che in tutti questi anni i fan Marvel hanno imparato è che, come nei fumetti, le morti dei personaggi possono essere solo di "passaggio" per una nuova futura apparizione. 

Advertisement

Uno di questi casi potrebbe riguardare il personaggio di Mysterio, interpretato sul grande schermo da un bravissimo Jake Gyllenhaal.

Come molti ricorderanno, nel secondo film di Spider-Man targato Marvel Studios, Peter Parker si ritrova a combattere contro colui il quale riteneva un amico e un possibile mentore, ovvero Mysterio.

Alla fine del film, Peter lo smaschera ma non riesce a impedire di essere smascherato a sua volta da Mysterio che, con una abile mossa, rivela a tutto il mondo (nella prima scena dei titoli di coda) chi si cela davvero sotto il costume di Spider-Man.

La battaglia finale tra l'Uomo Ragno e Mysterio avviene nella città di Londra e più precisamente all'interno del Tower Bridge, dove si nasconde Beck.

Peter scopre come reagire alle continue illusioni messe in atto da Beck e finalmente lo raggiunge. Durante la battaglia, uno dei droni colpisce inavvertitamente Beck con un proiettile ma anche questo si rivela essere una illusione, poiché il vero Beck è invisibile di fianco a Spider-Man con una pistola in mano. 

Il pubblico non vede se il vero Beck è stato colpito, anche se si presume di sì. In ogni caso, questo si accascia a terra e muore, dopo che Peter gli toglie gli occhiali che controllano l'intelligenza artificiale E.D.I.T.H. e comanda a quest'ultima di spegnere tutti i droni.

La scena della morte

Infine, Peter vede Beck morto per terra e chiede a E.D.I.T.H. se "è vero questo?" e l'intelligenza artificiale risponde con "tutte le illusioni sono disattivate". Di fatto, Peter non chiede espressamente se Beck fosse davvero morto ed E.D.I.T.H. non risponde a questa domanda. Quindi, Beck potrebbe essere morto oppure no, soltanto svenuto o potrebbe aver ingerito qualcosa in grado di simulare la sua morte (ricorderete che lo ha anche fatto Nick Fury in #Captain America: The Winter Soldier). Infine, Peter non porta via con sé il corpo di Beck.

Mysterio si è rivelato uno dei migliori cattivi del Marvel Cinematic Universe, quindi i fan non vogliono perderlo del tutto e hanno ideato delle teorie secondo le quali, il villain del film sia ancora vivo.

Advertisement

Alcune delle teorie supportano quanto scritto sopra in questo articolo e cioè che Beck abbia finto la sua stessa morte, poiché non si vede mai il fatto che venga davvero colpito da un proiettile d'arma da fuoco.

Prodotto Consigliato 149.99€ da Amazon 149.99€ da Funko UK Limited

Inoltre, giustamente, si fa notare (qui per esempio) che la scena dopo i titoli di coda, nella quale il The Daily Bugle manda in onda il video della presunta morte di Mysterio e della rivelazione sull'identità di Spider-Man, deve essere stato montato ad arte solo dopo che Peter Parker ha lasciato il Tower Bridge: in quale altro momento ci sarebbe stato il tempo?

Advertisement

Qui sotto si può vedere la scena dei titoli di coda in versione estesa, pubblicata da Sony su YouTube. Nel video si può notare anche J. Jonah Jameson interpretato da J. K. Simmons, che aveva già avuto il ruolo nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi.

Chi controlla veramente E.D.I.T.H.?

Un'altra questione spinosa riguarda il controllo della tecnologia E.D.I.T.H.: Beck e il suo team possono essere stati così ingenui da non riprogrammare E.D.I.T.H. o da non "duplicare" in qualche modo le sue funzionalità affidate solo a un paio d'occhiali?

Advertisement

Per tutto il film si dà grande importanza agli occhiali di Tony Stark ma se si fossero rotti o se Peter li avrebbe ripresi?

Una prova potrebbe essere mostrata in una scena, nella quale uno del team di Mysterio (William) salva dei dati su una pen drive che porta con sé. 

Potrebbe questo aver salvato il programma E.D.I.T.H.? E inoltre, il duello tra Beck e Spider-Man sul Tower Bridge potrebbe essere stato gestito a distanza e non da E.D.I.T.H., che in quel momento poteva essere già disattivata per permettere il download del programma?

A supportare quest'ultima supposizione, c'è il fatto che i droni possono anche essere comandati da manuale (c'è un congegno sul braccio di Beck) e gestiti dal computer in remoto (per mano di William).

Inoltre, una teoria su Reddit sottolinea come vengano eseguiti i comandi dell'intelligenza artificiale.

Ogni volta che Peter o Mysterio hanno una richiesta o un comando per E.D.I.T.H., pronunciano il suo nome (proprio come quando si usano Siri o Alexa) con tre eccezioni, tutte nelle battaglia finale:

  1. Quando Mysterio a colloquio con Peter Parker gli dice "vieni a prenderli", riferendosi agli occhiali, inizia una visione con annessa sparatoria
  2. Quando Mysterio si arrabbia e comanda di sparare con tutti i droni. I droni sparano e causeranno alla fine la sua "morte"
  3. Quando Peter chiede se "è vero questo" riferendosi alla morte di Beck

Peter Parker non nota il mancato uso del comando corretto e nel momento drammatico della scena potrebbe non averci pensato ma questi tre comandi potrebbero essere proprio attivati in maniera diversa e non direttamente da E.D.I.T.H..

Si può pensare che questi eventi, che hanno portato alla "morte" di Beck, possano essere davvero stati orchestrati e pianificati fin dall'inizio.

Spider-Man: Far from Home Spider-Man: Far from Home Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della serie di Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa ... Apri scheda

L'ultima ipotesi è che effettivamente gli occhiali non sono più in funzione nella parte finale della battaglia e che la voce di E.D.I.T.H. sia registrata e/o simulata in remoto, in modo che il comando di Peter, di distruggere i droni, cada nel vuoto.

Se Mysterio è davvero vivo, potrebbe tornare in gioco per riunire i famosi Sinistri Sei in un prossimo film di Spider-Man o, meglio, in un mega crossover con altri eroi del Marvel Cinematic Universe.

Cosa ne pensate? Scrivetelo nei commenti.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Cosa sono le Fasi e le Saghe MCU e quali film le compongono?

Confusi da Fasi, Saghe e Serie Marvel? In questa guida completissima trovate tutte le spiegazioni e la lista di tutti i titoli MCU divisi per Fasi!
Autore: Simone Alvaro Segatori ,
Cosa sono le Fasi e le Saghe MCU e quali film le compongono?

Essere un fan del Marvel Cinematografic Universe, noto anche come MCU, è diventato quasi un lavoro. Difficile stare dietro a quella che è diventata ormai una vera e propria belva tentacolare e multidimensionale.

Per fortuna degli spettatori sono gli stessi Marvel Studios a fornire una linea guida per dividere lo sterminato parco titoli del MCU (composto da film e serie TV) in archi narrativi distinti. La lunga lista cronologica di film Marvel è stata quindi divisa in Fasi che ne facilitano la comprensione e permettono a chi comincia solo ora a vedere i film Marvel di capire da dove cominciare e in quali rapporti cronologici sono film e serie Disney+. 

Sto cercando altri articoli per te...