Spider-Man: Homecoming, arriva l'esperienza in realtà virtuale per il film

Autore: Andrea Guerriero ,

L'arrampicamuri di quartiere più amato di sempre si prepara al suo grandissimo ritorno.

Spider-Man tesserà ancora una volta la sua tela nell'universo del cinema, pronto ad esibirsi in spettacolari evoluzioni nell'ultima pellicola diretta e co-scritta da Jon Watts, nelle sale italiane a partire dal prossimo 6 luglio.

Advertisement

E se la curiosità è tanta per il debutto del giovane attore Tom Holland nei panni del supereroe Marvel, Sony Pictures ha ben pensato di farci vivere in prima persona la prossima avventura metropolitana di Spidey. Il colosso dell'entertainment ha infatti annunciato di essere al lavoro sull'esperienza in realtà virtuale di Spider-Man: Homecoming.

Advertisement
Sony Pictures
Spider-Man: Homecoming nelle sale il 6 luglio

Il progetto, che segue a stretto giro quello - sempre in VR e sempre da ''mamma'' Sony - legato alla serie televisiva Breaking Bad, sarà completamente gratuito, e ci viene presentato dal nuovo volto cinematografico di Spider-Man in persona. 

L'esperienza VR di Spider-Man: Homecoming è stata svelata con il trailer visibile in apertura, e sarà disponibile su HTC Vive, Oculus Rift e PlayStation VR il 30 giugno, giusto in tempo per il lancio del film, il primo di una trilogia. Vestiremo allora la tutina rosso-blu più popolare dei comic, per provare a sconfiggere in prima persona Avvoltoio, il principale antagonista della storyline.

Non solo, il titolo di Sony si presenta anche come un gustosissimo antipasto per quello Spider-Man in lavorazione nelle fucine di Insomniac Games, in uscita durante i primi mesi del 2018 in esclusiva su PlayStation 4. Dopo il primo video di gameplay dall'E3 2017, il gioco è riuscito ad imporsi come il più desiderato dai gamer dopo la fiera losangelina, grazie ad un comparto tecnico all'avanguardia, azione frenetica e una narrazione che promette di non tradire le aspettative dei fan dell'Uomo Ragno. 

E voi, cosa ne pensate di questa incursione di Spider-Man nella realtà virtuale? Ci farete un giro in queste afose giornate estive?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il poster di Guardiani della Galassia 3 omaggia James Gunn

Scopri la particolarità del poster di Guardiani della Galassia Vol. 3, un dettaglio senza precedenti voluto da Marvel Studios per il regista James Gunn!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il poster di Guardiani della Galassia 3 omaggia James Gunn

Un fatto senza precedenti accade in casa Marvel: un regista viene messo in rilievo nel poster ufficiale di un film. È accaduto nel caso di Guardiani della Galassia Vol. 3, che uscirà nelle sale dei cinema italiani il 3 maggio 2023 - potete consultare la nostra guida alle uscite Marvel del 2023.

James Gunn è il regista della pellicola, e il suo nome compare in grande e ben visibile proprio sopra il logo del titolo nel poster. Si tratta di una novità assoluta in un film Marvel. Di seguito vi mostriamo il poster del terzo capitolo di Guardiani della Galassia, pubblicato con un tweet della pagina ufficiale di Marvel Studios:

Sto cercando altri articoli per te...