Lo spin-off di Logan su X-23 è ancora possibile? Parla Dafne Keen

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Lo spin-off di Logan su X-23 è ancora possibile? Parla Dafne Keen

Tra i film dedicati al vecchio universo cinematografico degli X-Men, #Logan - The Wolverine ha sicuramente un posto speciale nel cuore di tutti gli appassionati.

Il cinecomic di James Mangold uscito nel 2017 rappresenta di fatto la "fine" del mutante artigliato interpretato dal granitico Hugh Jackman, il quale ha dato l'addio al ruolo di Wolverine dopo 19 anni e ben 9 film.

Advertisement

Il film di Mangold ha però messo in mostra una performance di Jackman più profonda e intensa rispetto al passato, in grado di mostrare il lato più "umano" del personaggio di Logan. Nel film, il mutante era chiamato a proteggere al costo della vita la giovane Laura Kinney/X-23, interpretata dall'attrice Dafne Keen.

Logan - The Wolverine Logan - The Wolverine El Paso, 2029. Sono 25 anni che non nascono più mutanti e quelli che sono sopravvissuti sono degli emarginati, in via di estinzione. Logan/Wolverine vive facendo lo chaffeur e la ... Apri scheda

La Keen, assolutamente straordinaria nel recitare al fianco della star australiana, ha infuso al personaggio creato nei fumetti Marvel da Craig Kyle, Chris Yost e Steven E. Gordon una dose di rabbia e tenacia in grado di farla risplendere di luce propria.

Advertisement

Proprio per questa ragione da anni i fan chiedono che il personaggio della "figlia" di Logan possa ricevere un film tutto suo, magari grazie a un innesto nel Marvel Cinematic Universe (considerata anche l'acquisizione di 20th Century Fox da parte di Disney, ora detentrice dei diritti sugli X-Men).

L'attrice, attualmente impegnata nella seconda stagione della serie HBO His Dark Materials – Queste oscure materie, ha in effetti rivelato che in origine c'erano davvero dei piani per uno spin-off incentrato su X-23, sebbene il tutto sembra essere poi finito nei dimenticatoio.

Mi era stato detto da alcune persone interne a Fox che forse ci sarebbe stato un altro film. Questo è stato molto tempo fa, quando stavamo girando Logan. Purtroppo, però, non mi hanno mai più contattata. Sento però come se la storia di X-23 fosse solo all’inizio. C’è ancora tanto da dire: è come una staffetta. Ovviamente, nel caso si facesse qualcosa io entrerei in gioco solamente a pre-produzione iniziata, ma non appena diranno ‘Andiamo!’ io ci sarò.

Insomma, i piani di un film incentrato esclusivamente sul personaggio di Laura Kinney erano reali, sebbene siano stati ufficialmente sospesi dopo l’acquisizione di Fox da parte di Disney, in grado di mettere la parola fine all’universo cinematografico degli X-Men così come lo conoscevamo. Staremo a vedere se il boss di Marvel Studios Kevin Feige penserà davvero a X-23 per un eventuale rilancio di Wolverine all'interno del MCU.

Logan – The Wolverine è uscito nelle sale cinematografiche a marzo 2017. Diretto da James Mangold, il film vedeva nel cast anche Boyd Holbrook, Richard E. Grant, Stephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart (nei panni di Professor X).

Fonte: ComicBook

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Taron Egerton è in trattative per il ruolo di Wolverine

Taron Egerton sarebbe davvero vicino a ottenere il ruolo di Wolverine, ereditandolo da Hugh Jackman. Tanto vicino da parlane pubblicamente.
Autore: Elisa Giudici ,
Taron Egerton è in trattative per il ruolo di Wolverine

Taron Egerton fa sul serio: l'attore sta lavorando molto per convincere Marvel ad affidargli il ruolo di Wolverine nelle prossime fasi dell'universo Marvel. La notizia di queste ore è che si tratta di molto più di un desiderio: avrebbe già sostenuto un colloquio in merito. 

In un lungo profilo del New York Times dedicato all'attore, protagonista della serie Apple Black Bird, la star di Kingsmen ha fatto capire che le trattative con Marvel sono aperte. La possibilità che erediti il ruolo di Hugh Jackman è sul tavolo e l'accordo è così vicino che l'attore ne parla anche con la stampa, pubblicamente.

Sto cercando altri articoli per te...