The Stand, arriva in Italia il 3 gennaio 2021 la serie con Whoopi Goldberg e Alexander Skarsgård

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di The Stand, arriva in Italia il 3 gennaio 2021 la serie con Whoopi Goldberg e Alexander Skarsgård

L’adattamento televisivo del romanzo L’ombra dello scorpione di Stephen King, #The Stand, arriva finalmente in Italia.

StarzPlay ha diffuso il trailer italiano, annunciando anche la data ufficiale che segna l’arrivo nel nostro Paese della serie che vede protagonisti – tra gli altri - Whoopi Goldberg e Alexander Skarsgård.

Advertisement

CBS Television Studios

La locandina di The Stand
Il poster di The Stand

Il trailer italiano

Una battaglia tra il Bene e il Male è al centro della serie apocalittica. Le immagini ci mostrano ciò che resta di un mondo che non esiste più. Un futuro distopico in cui sono pochi i sopravvissuti a una pandemia che ha ucciso il 99% della popolazione mondiale.

Sono spaventata. Dove andremo?

La città di Boulder, in Colorado, è la cosiddetta “zona libera”. Stu Redman (James Marsden) si presenta a un gruppo di nuovi arrivati e chiede chi di loro sia Larry Underwood (Jovan Adepo).

Come sai chi sono io?

Madre Abigail (Whoopi Goldberg) è, invece, colei la quale ha riunito parte dei sopravvissuti per proteggerli.

Sono una che sa le cose. So che lo percepisci.

CBS Television Studios

Primo piano di Whoopi Goldberg
Whoopi Goldberg, interprete di Madre Abigail

Sfortunatamente, però, una minaccia incombe: Randall Flagg (Alexander Skarsgård), anche conosciuto come L’Uomo Nero. Un mondo diviso in due fazioni.

Madre Abigail ci ha detto che il mondo è diviso in due parti: che c’è il Bene e c’è anche un profondo pozzo di oscurità.

Dalla sua parte, Flagg ha diverse persone che incita allo scontro.

Nel mondo di prima, vi dicevano che era sbagliato volere di più. Il loro tempo sta finendo. Il nostro tempo inizia adesso!

L’Uomo Nero diventa sempre più forte e, presto, cercherà di distruggere chi si oppone a lui.

Advertisement

La trama di The Stand

La storia di The Stand è ambientata in un mondo post-apocalittico in cui la salvezza dell’umanità dipende da Madre Abigail (Whoopi Goldberg), una veggente ultracentenaria che cerca di proteggere la vita di alcuni sopravvissuti a una pandemia che ha eliminato quasi l’intera popolazione mondiale.

La causa dell’epidemia è un virus sfuggito a un laboratorio: una mutazione dell’influenza, che ha un elevatissimo tasso di infettività e mortalità e per cui è impossibile trovare un vaccino, in quanto il virus muta continuamente.

Advertisement

Dalla parte del Bene, Madre Abigail diventa il leader spirituale di alcuni sopravvissuti e contribuisce alla creazione della città di Boulder, in Colorado; dalla parte del Male c’è, invece, Randall Flagg (Alexander Skarsgård), un demone il cui scopo è quello di eliminare chi si oppone a lui.

CBS Television Studios

Alexander Skarsgård in The Stand
Randall Flagg, interpretato da Alexander Skarsgård

Gli immuni al virus prenderanno, dunque, parte a una guerra tra le forze del Bene e quelle del Male.

Il cast della serie tratta dal romanzo di Stephen King

Diretta da Josh Boone, The Stand vede nel suo cast i seguenti attori e i rispettivi personaggi:

Advertisement
  • Whoopi Goldberg, interprete di Madre Abigail;
  • Alexander Skarsgård, interprete di Randall Flagg;
  • James Marsden, interprete di Stu Redman;
  • Jovan Adepo, interprete di Larry Underwood;
  • Odessa Young, interprete di Frannie Goldsmith;
  • Heather Graham, interprete di Rita Blakemoor;
  • Amber Heard, interprete di Nadine Cross;
  • Katherine McNamara, interprete di Julie Lawry;
  • Greg Kinnear, interprete di Glen Bateman;
  • Clifton Collins Jr., interprete di Bobby Terry;
  • Henry Zaga, interprete di Nick Andros;
  • Irene Bedard, interprete di Ray Brentner;
  • Natalie Martinez, interprete di Dayna Jurgens;
  • Nat Wolff, interprete di Lloyd Henreid;
  • Owen Teague, interprete di Harold Lauder;
  • Brad William Henke, interprete di Tom Cullen;
  • Daniel Sunjata, interprete di Cobb;
  • Hamish Linklater, interprete di Dr. Ellis;
  • Gordon Cormier, interprete di Joe;
  • Eion Bailey, interprete di Teddy Weizak;
  • Ezra Miller;
  • Fiona Dourif. 

Boone è showrunner e produttore esecutivo con Ben Cavell. Produttori esecutivi sono anche Taylor Elmore, Roy Lee, Jimmy Miller e Richard P. Rubinstein, oltre a Will Weiske, Jake Braver, Stephen Welke, Miri Yoon, Knate Lee, Jill Killington e Owen King, figlio di Stephen King.

Prodotto Consigliato 15€ da Amazon 35.00€ da Bompiani

Lo stesso King si è occupato della scrittura del finale della serie, un epilogo diverso da quello del romanzo.

La data di uscita di The Stand

In Italia, i dieci episodi di The Stand saranno disponibili, su StarzPlay, dal 3 gennaio 2021; negl USA, la serie sarà rilasciata su CBS All Access, dal 17 dicembre 2020.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

The Stand e L'ombra dello Scorpione: le due serie tratte dal libro di King

Nel 2020 esce The Stand, ispirato a L'ombra dello scorpione, best-seller di Stephen King. Non è il primo adattamento dell'opera del maestro del terrore: nel 1994 infatti, approdava sullo schermo una miniserie ispirata allo stesso romanzo.
Autore: Giulia Vitellaro ,
The Stand e L'ombra dello Scorpione: le due serie tratte dal libro di King

Nel 1978, Stephen King scrive L'ombra dello scorpione (The Stand in lingua originale): il libro diventa presto un best-seller e viene acclamato dalla critica. Introduce il personaggio di Randall Flag, uno degli antagonisti più celebri di King, parte anche della famosa saga de La torre nera.

La fortuna di questa storia apocalittica non tarda ad approdare sul grande schermo, e nel 1994 viene prodotta una miniserie omonima, divisa in 4 episodi e vincitrice di due Emmy Awards (su sei nomination). 

Sto cercando altri articoli per te...