In Star Wars: Il Risveglio della Forza c'è un cameo di Daniel Craig

Autore: Andrea Sala ,

Si è saputo solo adesso: uno dei nomi più importanti nel cast di Star Wars 7 non è nemmeno citato nei titoli di coda! Effettivamente non mostra nemmeno il suo volto, ma c'è.

Entertainment Weekly ha confermato che in Il Risveglio della Forza c'è anche James Bond: Daniel Craig, infatti, interpreta uno degli Stormtrooper nel film.
Ma quale?

Advertisement

I rumors su un cameo di Craig avevano cominciato a circolare qualche mese fa, quando ai Pinewood Studios di Londra si stavano girando sia Spectre che Star Wars. All'epoca l'attore aveva negato con forza:

Perché mai dovrei scomodarmi a fare qualcosa del genere? Gesù! Fare una comparsata in un altro film?

Da quello che è emerso, invece, Craig ha trovato il tempo di andare a zonzo nel set di Star Wars ed infilarsi nella famosa armatura. Eccome se l'ha trovato.
Appare in una scena chiave del film e ha persino una battuta.

[POTENZIALI SPOILER DA QUI]

Advertisement

State ancora leggendo? Bene, allora ecco tutti i dettagli.

Daniel Craig interpreta lo Stormtrooper che sorveglia Rey quando viene catturata da Kylo Ren e portata sulla stazione Starkiller: è proprio quel soldato su cui la protagonista usa un tipico trucco mentale Jedi, trucco che le permette di scappare.

Avete presente quando Rey "ordina" di essere liberata e di lasciare la porta della cella aperta? Ecco, quello Stormtrooper è Daniel Craig. Onestamente era davvero difficile capire che fosse lui: la voce è alterata e il volto non si vede.

Da quello che sappiamo non ci sono assaltatori in Spectre, quindi la sovrapposizione dei cast dei due film si ferma qui. Speriamo.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...