Star Wars: Il Risveglio della Forza, Harrison Ford ha rischiato di morire sul set

Autore: Sandra Martone ,

Harrison Ford ha rischiato la vita sul set di Star Wars: Il Risveglio della Forza, almeno secondo l’accusa di un processo in corso nel Tribunale inglese di Milton Keynes contro Foodles Productions, società sussidiaria di Walt Disney responsabile degli studi in cui si svolgevano le riprese.

Advertisement

Come è noto, l’interprete di Han Solo si è rotto una caviglia mentre era intento a girare una scena di Star Wars VII, ma sembra che l’attore in quell’occasione sarebbe davvero potuto morire.

Advertisement

Disney
Star Wars: Il Risveglio della Forza, il Millennium Falcon
Millennium Falcon, Star Wars VII

Da quanto è stato ricostruito dai documenti forensi, Ford sarebbe stato colpito da una delle pesanti porte in ferro del Millennium Falcon, attivate per errore da qualcuno mentre stava parlando con il regista J.J. Abrams.
La forza dell'impatto che ha spinto l'attore a terra è stata paragonata a quella di una piccola auto.

Foodles Productions ha ammesso in sede legale di avere violato alcune norme di sicurezza a protezione della salute, anche se ha negato la valutazione del rischio corso da Ford.

La verità sull’accaduto che, fortunatamente, non ha avuto conseguenze gravi per Harrison Ford sarà portata alla luce il prossimo 22 agosto quando sarà pronunciata la sentenza del Tribunale.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film di Oscar Isaac da vedere: quali sono e dove vederli

Oscar Isaac vi ha conquistato con il suo ruolo in Moon Knight ma lo conoscete solo per il personaggio di Poe Dameron in Star Wars? Ecco i suoi migliori film da recuperare, in streaming o in home video.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori film di Oscar Isaac da vedere: quali sono e dove vederli

Il 2021 è stato l'anno d'oro per Oscar Isaac, interprete poliedrico capace di stupire per l'estrema adattabilità con cui si cala nei ruoli più complessi in film autoritari e nei progetti di stampo più commerciale. Solo al Festival di Venezia era presente con due film in concorso - Dune e il Collezionista di carte - e una miniserie HBO - Storia di un matrimonio.

Nel 2022 il ruolo da protagonista in Moon Knight, eroe dell'universo Marvel Cinematic Universe dalla personalità frammentata, lo ha consacrato presso il grande pubblico, che lo aveva già notato e apprezzato nel ruolo di Poe Dameron negli episodi VII, VIII e IX di Star Wars.

Sto cercando altri articoli per te...