Star Wars: L'ascesa di Skywalker, J. J. Abrams ha rivelato la durata esatta del film

Autore: Matteo Tontini ,
Copertina di Star Wars: L'ascesa di Skywalker, J. J. Abrams ha rivelato la durata esatta del film

Star Wars: L'ascesa di Skywalker debutterà nei cinema italiani il 18 dicembre, concludendo una saga durata nove film. Il regista J.J. Abrams ha promesso ai fan un epilogo degno e adesso ha rivelato la durata esatta dell'episodio: 141 minuti.

In realtà, è più breve di quanto riportato in precedenza. Si diceva infatti che fosse il capitolo più lungo della saga, con una durata di ben 155 minuti, e invece la pellicola sarà non poco più corta de Gli Ultimi Jedi, che raggiunge i 152 minuti. Non avrebbe certo stupito una lunghezza maggiore, considerando che si tratta dell'ultimo episodio della storia degli Skywalker, ma evidentemente il regista ha preferito non dilungarsi troppo per raccontare il finale.

Advertisement

Intervistato da EW Live su Sirius XM 109, J.J. Abrams ha dichiarato che il taglio finale è di "due ore e 21 minuti", aggiungendo un "credo" subito dopo, che suggerisce la presenza di qualche minuto in più per i titoli di coda. Insomma, il minutaggio potrebbe non essere ancora definitivo, ma la durata è pressappoco quella.

Advertisement

Ciò significa che L'ascesa di Skywalker è il terzo film più lungo della saga, superato da Gli Ultimi Jedi e L'attacco dei cloni. Di seguito è possibile trovare un elenco delle pellicole, in ordine dalla più lunga alla più breve (spin-off compresi).

  1. Gli Ultimi Jedi: 152 minuti
  2. L'attacco dei cloni: 142 minuti
  3. L'ascesa di Skywalker: 141 minuti
  4. La vendetta dei Sith: 140 minuti
  5. Il risveglio della Forza: 138 minuti
  6. La minaccia fantasma: 136 minuti
  7. Solo: A Star Wars Story: 135 minuti
  8. Rogue One: A Star Wars Story: 133 minuti
  9. Il ritorno dello Jedi: 131 minuti
  10. L'impero colpisce ancora: 124 minuti
  11. Una nuova speranza: 121 minuti

Vi aspettavate una durata maggiore dell'ultimo film della saga?

Via: EW

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Perché Palpatine ha creato il Leader Supremo Snoke?

Il Leader Supremo Snoke, ovvero come Palpatine ha cercato di conquistare la Galassia fallendo miseramente.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Perché Palpatine ha creato il Leader Supremo Snoke?

Il Leader Supremo Snoke è apparso per la prima volta nel 2015 nel film #Star Wars: Il risveglio della Forza. La sua natura e la sua identità sono sempre state tenute segrete e, ovviamente, sono state motivo di discussione tra i fan.

Fin dall'uscita del primo lungometraggio della trilogia più recente di Guerre Stellari, i fan hanno ipotizzato che Snoke potesse essere uno dei personaggi del passato della saga tornato con un nuovo volto. Alcuni hanno pensato a Gran Moff Tarkin, altri ancora addirittura a Darth Vader, mentre altri hanno associato Snoke al vecchio maestro di Palpatine Darth Plagueis. Nulla di tutto ciò si è rivelato essere vero.

Sto cercando altri articoli per te...