Star Wars: la spada laser di Rey mostrata nel dettaglio offre nuove informazioni

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Star Wars: la spada laser di Rey mostrata nel dettaglio offre nuove informazioni

Una delle ultime scene di #Star Wars: L'Ascesa di Skywalker ha regalato al pubblico una immagine sulla quale si è discusso molto, ovvero quella in cui Rey impugna una spada laser gialla.

Come ampiamente discusso in questo articolo, il significato della spada gialla di Rey è da attribuire al fatto che il personaggio interpretato da Daisy Ridley - alla fine del film - assume l'identità di una Sentinella Jedi.

Advertisement

Queste, in breve, sono custodi della conoscenza e, al contrario del classici Jedi, vivono vite equilibrate tra la rigida tradizione e un più aperto approccio alla società.

Una delle loro caratteristiche, mostrate anche nella serie animata #Star Wars: The Clone Wars, è il fatto che le Sentinelle impugnano delle spade laser a doppia lama e ciò ha fatto credere che la lightsaber costruita da Rey con i pezzi del suo bastone fosse dello stesso genere.

Adesso, grazie a delle nuove immagini pubblicate dal concept artist Matthew Savage, si possono avere maggiori dettagli sulle modifiche che Rey stessa ha apportato al suo bastone, affinché diventasse una spada laser.

Advertisement

Tra queste nuove informazioni si apprende che la spada laser gialla di Rey non è a doppia lama ma bensì a lama singola.

Il post di Savage è composto da 3 immagini e 1 video. Cliccando la freccia sulla destra della prima immagine e scorrendo si può notare che:

  1. Rey ha utilizzato, come impugnatura della lightsaber, quella che può essere considerata la parte "bassa" del bastone e, successivamente, deve aver installato il componente rotante
  2. Il video mostra nel dettaglio il componente rotante che permette alla spada di aprirsi e al laser di fuoriuscire. È la prima volta che una spada laser non ha un bottone d'accensione, bensì un meccanismo. Ciò potrebbe denotare l'effettiva costruzione manuale di Rey e il suo ingegno
  3. La terza immagine, divisa in due, mostra nel dettaglio la mano di Rey che impugna la spada
  4. L'ultima immagine mostra come l'elsa sia chiusa nella parte inferiore e quindi che la spada è a lama singola

Nel messaggio che accompagna il post, Savage ha scritto che la decisione di usare il bastone di Rey per farne una spada laser era nei piani fin dall'inizio.

Chissà se mai il personaggio di Rey tornerà protagonista in una delle storie della Galassia lontana lontana...

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Perché Palpatine ha creato il Leader Supremo Snoke?

Il Leader Supremo Snoke, ovvero come Palpatine ha cercato di conquistare la Galassia fallendo miseramente.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Perché Palpatine ha creato il Leader Supremo Snoke?

Il Leader Supremo Snoke è apparso per la prima volta nel 2015 nel film #Star Wars: Il risveglio della Forza. La sua natura e la sua identità sono sempre state tenute segrete e, ovviamente, sono state motivo di discussione tra i fan.

Fin dall'uscita del primo lungometraggio della trilogia più recente di Guerre Stellari, i fan hanno ipotizzato che Snoke potesse essere uno dei personaggi del passato della saga tornato con un nuovo volto. Alcuni hanno pensato a Gran Moff Tarkin, altri ancora addirittura a Darth Vader, mentre altri hanno associato Snoke al vecchio maestro di Palpatine Darth Plagueis. Nulla di tutto ciò si è rivelato essere vero.

Sto cercando altri articoli per te...