Stranger Things 5, svelati i piani per l'ultima stagione

Autore: Rebecca Megna ,
News
2' 14''
Copertina di Stranger Things 5, svelati i piani per l'ultima stagione

Dopo la rivelazione del titolo del primo episodio di Stranger Things 5, i due registi Matt e Ross Duffer hanno parlato dei loro piani durante un panel tenutosi al Tudum Theater di Los Angeles, insieme al collega Shawn Levy.

La stagione 5 è una sorta di culmine di tutte le stagioni, quindi avrà un po' di tutto. Penso che quello che stiamo cercando di fare è di tornare un po' all'inizio, riprendendo il tono della prima stagione. Allo stesso tempo, la stagione sarà allineata con ciò che è accaduto nella quarta stagione.

Le riprese della stagione conclusiva della serie TV Netflix Stranger Things sono fissate per il 2023 e i fratelli Duffer hanno già le idee abbastanza chiare.

Advertisement

Prodotto Consigliato 21.5€ da Amazon

Matt Duffer ha rivelato che c'è un aspetto importante che influenzerà gli episodi della quinta stagione di Stranger Things: la diversa percezione del pericolo. Per gli eroi adolescenti della città di Hawkins (Indiana, Stati Uniti), i loro genitori e il resto dei personaggi accadrà tutto alla luce del sole nell'ultima stagione.

Ross Duffer ha, inoltre, annunciato che lo staff sta scrivendo il secondo episodio e che la prima sceneggiatura di Stranger Things 5 è già stata consegnata a Netflix a fine ottobre 2022. Il regista ci ha tenuto a precisare che il team si sta muovendo velocemente con il processo di scrittura, avendo prima sviluppato un piano generale. 

Advertisement

Ross Duffer, a questo punto, ha svelato che nel corso dell'ultima stagione di Stranger Things verrà svelato un retroscena riguardante il Sottosopra, legato a un evento avvenuto nella seconda stagione. Il regista ha aggiunto che alcune domande hanno già avuto risposta nel corso della quarta stagione, ma "ci sarà un bel po' da svelare nell'ultimo capitolo dello show". 

I fratelli Duffer hanno fatto notare che c'è ancora molto da raccontare in Stranger Things, anche perché la maggior parte dei personaggi sono ancora vivi. Su questo punto c'è molta curiosità da parte dei fan: tornerà qualche personaggio che nelle passate stagioni è morto? In un'intervista per ET, Millie Bobby Brown - interprete di Undici - ha parlato delle morti di Stranger Things che più rimpiange

Matt e Ross Duffer, però, non hanno svelato nulla al riguardo, in questa occasione. Infine, anche il regista Shawn Levy ha rivelato come sta affrontando questa stagione conclusiva di Stranger Things.

Sono paralizzato dalla paura di rovinare qualsiasi cosa. La stagione 5 si sta già occupando così chiaramente di queste storie di personaggi, perché è sempre stata la linfa vitale di Stranger Things.

Fonte: Deadline

Immagine di copertina gentilmente concessa da Netflix.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Stranger Things spin-off, brutte notizie per i fan

Cattive notizie per i fan della serie TV Stranger Things. Scopri cosa hanno dichiarato i fratelli Duffer riguardo ai possibili spin-off di Stranger Things.
Autore: Tiziana Panettieri ,
Stranger Things spin-off, brutte notizie per i fan

Il successo della serie TV Netflix Stranger Things ha subito portato i fan a pensare alla possibilità di uno spin-off. Matt Duffer e Ross Duffer, creatori della serie TV Stranger Things, hanno già delle idee, come vi abbiamo raccontato nell'articolo Gli spin-off di Stranger Things: i fratelli Duffer hanno delle idee. Tuttavia, l'account ufficiale Twitter Stranger Writers, gestito dagli sceneggiatori della serie TV, ha smentito le voci che il personaggio di Undici sarà la protagonista di uno spin-off.  

In risposta alla falsa notizia, ecco la smentita ufficiale da parte dell'account Twitter ufficiale Stranger Writers: 

Sto cercando altri articoli per te...