Stranger Things finirà con la stagione 3? Millie Bobby Brown fa chiarezza sulle sue lacrime

Autore: Silvia Artana ,

Dall'annuncio della fine delle riprese del nuovo ciclo di episodi, i fan di Stranger Things sono in subbuglio. I messaggi di commiato condivisi dal cast sui social e in particolare quelli di Millie Bobby Brown hanno spinto molti a domandarsi se la serie finirà con la stagione 3.

Al momento dei saluti, la giovane attrice è apparsa tanto, troppo emozionata per un "semplice" arrivederci. 

Advertisement

Subito dopo avere lasciato il set, Millie ha rivelato che avrebbe pianto tutto il giorno e si è congedata da Sadie Sink (Max) dicendo che non poteva dirle addio e da Noah Schnapp (Will) affermando che non andava affatto bene.

Poi ha pubblicato un'altra stories di Instagram in cui era in lacrime, con la scritta "ve l'avevo detto", e una foto in bianco e nero di lei e Sadie con una didascalia che ha fatto salire un groppo in gola a tutti i suoi follower:

Mentre ci salutavamo, ho abbracciato la mia migliore amica fortissimo e le ho detto che le voglio un mondo di bene. Mia sorella per sempre.

Ma a quanto pare, la pioggia di video e foto strappalacrime non è (sarebbe) un indizio della conclusione di Stranger Things.

Advertisement

In occasione di una intervista a The Late Show With Stephen Colbert (nel video di seguito, dal minuto 3:25), Millie ha spiegato che le sue lacrime non c'entrano con la fine della serie (e neppure con la morte di un personaggio):

No, è che io sono una persona molto emotiva. Per me non è facile salutare le persone alle quali voglio bene. È stato l'ultimo giorno di riprese della stagione, non della serie. Della stagione.

Ma subito dopo avere ribadito con forza che Stranger Things proseguirà, l'interprete di Undici si è bloccata e scherzando, ma non troppo, ha detto che probabilmente Netflix l'avrebbe richiamata per le sue dichiarazioni:

Advertisement

Mi chiameranno e mi diranno: 'Non puoi dire niente'. E io risponderò: 'Ok, ho capito'.

Che alla fine Millie abbia fatto realmente uno spoiler sulla nuova stagione, dicendo che non conclude la serie?

La risposta arriverà solo con l'ultimo episodio (cliffhanger in vista?), ma i fan non devono preoccuparsi troppo. Come la giovane star ha detto e ribadito, è una persona molto emotiva:

Non posso salutare gli amici, per me è una cosa impegnativa, mi manda in ansia e mi riempie di tristezza. Quando è stata la volta di salutare la mia migliore amica, Sadie, sono crollata.

Insomma, le lacrime di Millie sono (sarebbero) per i suoi legami nella realtà. Per quelli nella serie... chissà.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Sky e NOW TV, tutte le uscite di febbraio 2023

Leggi per scoprire quali sono tutte le novità in uscita da guardare su Sky e in streaming su NOW TV per il mese di febbraio 2023.
Autore: Francesca Musolino ,
Sky e NOW TV, tutte le uscite di febbraio 2023

Tante novità sono in uscita su Sky per il mese di febbraio 2023. Anche per questo mese infatti non mancano film, serie TV, documentari e spettacoli tra cui scegliere. Sia da guardare in prima serata su Sky, sia da vedere - o rivedere - con comodo in un secondo tempo in streaming su NOW TV e on demand.

Per le nuove uscite di febbraio 2023 arrivano anche le produzioni Sky Original. Come il thriller Io sono l'abisso e il film drammatico Brado scritto e diretto da Kim Rossi Stuart. Mentre tra le serie TV originali arriva il pistolero Django e la divertente Funny Woman con protagonista Gemma Arterton.

Sto cercando altri articoli per te...