Suburra, la terza stagione arriverà il 30 ottobre su Netflix

Autore: Biagio Petronaci ,
Netflix
1' 41''

Netflix ha appena pubblicato un breve filmato con la conferma ufficiale che la terza e ultima stagione della serie televisiva Suburra arriverà il 30 ottobre in tutti i paesi in cui la piattaforma di streaming è disponibile.

Netflix
Aureliano e Spadino girano per la città di Roma in piena notte

Si tratta della conclusione dello show ideato da Daniele Cesarano e Barbara Petronio nel 2017. Suburra – La serie è tratta dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, che già nel 2015 aveva ispirato un film diretto da Stefano Sollima. Lo show, sin dal principio, è stato concepito per raccontare, in tre stagioni, la “profana trinità” (Chiesa, Stato, Crimine).

Prodotto Consigliato 12.75€ da Amazon 14.25€ da Einaudi / Libro

Suburra 3, le anticipazioni sulla trama

Gli equilibri del potere sono messi nuovamente in discussione. Lele, che non riusciva più a convivere con i crimini precedentemente commessi, si è suicidato. Nel frattempo, Manfredi, il capo del clan Anacleti, si è risvegliato dal coma.

Advertisement

La terza stagione di Suburra è ambientata nelle strade di Roma e provincia. Il pubblico si troverà davanti a una battaglia all’ultimo sangue. Arnaldo Catinari si è occupato della regia dei nuovi episodi, mentre la sceneggiatura è stata curata da Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli, Andrea Nobile, Camilla Buizza e Marco Sani.

Netflix
Samurai, mentre è a bordo di uno scooter, parla con un uomo

Sono anche stati confermati i personaggi – e i relativi interpreti - che torneranno nella terza e ultima stagione, ovvero:

  • Aureliano (Alessandro Borghi);
  • Spadino (Giacomo Ferrara);
  • Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro);
  • Samurai (Francesco Acquaroli);
  • Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi);
  • Sara Monaschi (Claudia Gerini);
  • Adelaide Anacleti (Paola Sotgiu);
  • Angelica (Carlotta Antonelli);
  • Nadia (Federica Sabatini);
  • Alice Cinaglia (Rosa Diletta Rossi);
  • Cardinale Fiorenzo Nascari (Alberto Cracco);
  • Adriano (Jacopo Venturiero).

Netflix
Aureliano gioca a biliardo: sta per colpire la pallina bianca

La terza stagione di Suburra – La serie, prodotta da Cattleya e da Bartlebyfilm, arriverà il 30 ottobre su Netflix. La conferma dei nuovi episodi (che saranno forse 6, ma non è ancora sicuro) era arrivata il 4 dicembre 2019, diversi mesi dopo la messa in onda della seconda stagione.

Advertisement

Suburra Suburra Nel 2008, criminalità organizzata, politici corrotti e Vaticano sono protagonisti di una sanguinosa lotta per il controllo di importanti terreni del litorale romano. Apri scheda

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I consigli di Netflix sulle serie e i film da guardare per la Festa della mamma

Dalle madri completamente diverse di Baby alla "ammazza-divertimento" di Jennifer Garner in Yes Day, ecco 16 serie e film con mamme straordinarie protagoniste per festeggiare al meglio la seconda domenica di maggio.
Autore: Alessandro Zoppo ,
I consigli di Netflix sulle serie e i film da guardare per la Festa della mamma

La Festa della mamma è alle porte e regalarsi il film giusto o una serie azzeccata vicine o a distanza, sul divano o in poltrona, è un dono con cui non ci si sbaglia mai. La data da non dimenticare e da segnare in rosso sul calendario è la seconda domenica di maggio. Per l'occasione Netflix ricorda che di mamma ce n'è una sola e aiuta smemorati e indaffarati con una pratica lista di consigli: 16 titoli presenti nel catalogo per rendere la giornata (o magari l'intero fine settimana) davvero speciale.

Ce n'è per tutti i gusti: dalle mamme di Baby (la controversa Elsa di Galatea Ranzi e la problematica Simonetta di Isabella Ferrari) alla madre "ammazza-divertimento" di Jennifer Garner in #Yes Day (e pensare che alcune scene sono basate sulla vera vita dell'attrice), passando per la travolgente dottoressa Milburn, la tosta sessuologa di Gillian Anderson in #Sex Education.

Sto cercando altri articoli per te...