Suicide Squad: Kill the Justice League, il trailer dal DC FanDome e tutti gli easter egg dalla serie Batman Arkham

Autore: Andrea Guerriero ,
Speciali
3' 8''
Copertina di Suicide Squad: Kill the Justice League, il trailer dal DC FanDome e tutti gli easter egg dalla serie Batman Arkham

C'è un nuovo supereroe in città, ed ha una straordinaria natura poligonale. Ci riferiamo a Suicide Squad: Kill the Justice League, nuovo videogame dedicato ai volti noti di casa DC Comics realizzato dai talentuosi ragazzi di RockSteady Studios. Gli stessi autori della pluripremiata serie di Batman Arkham, per intenderci. 

In particolare, si tratta di un titolo dalle venature action adventure che deve tantissimo alla serie originale, seppur si presenti con una sua spiccata personalità. Per certi versi più scanzonata e colorata di quella della saga dell'Uomo Pipistrello. La trasposizione videoludica di Suicide Squad è attesa al lancio nel corso 2022 su PC e in esclusiva per console next-gen su PlayStation 5 e Xbox Series X. Il progetto permetterà agli appassionati di interpretare Harley Quinn, Deadshot, Captain Boomerang e King Shark in una storia da vivere sia in singleplayer che in multiplayer cooperativo.

Advertisement

Suicide Squad: Kill the Justice League, il nuovo trailer della storia

Lo stesso Suicide Squad: Kill the Justice League è tornato a mostrarsi per la gioia dei fan in occasione dell'ultimo DC FanDome. E lo ha fatto con un esplosivo Story Trailer, visibile poco più in basso: 

Il filmato è realizzato utilizzando rigorosamente il motore in-engine del videogame, e dunque è rappresentativo del comparto grafico in salsa next-gen che possiamo aspettarci da questo open world supereroistico in arrivo sugli scaffali fisici e digitali in un periodo ancora indefinito del prossimo anno.

Cliccando sul tasto Play, saremo quindi proiettati tra le strade di Metropolis, per assistere alla battaglia combattuta da Captain Boomerang, Harley Quinn, King Shark e Deadshot. L'improbabile quartetto di villain di cui prendere il controllo nella prossima esperienza ludica di RockSteady dovrà vedersela con un'orda di creature non esattamente amichevoli, oltre che con tutta una serie di profili assai familiari come Wonder Woman, Robin, Lanterna Verde, Flash e, ovviamente, Superman.

Advertisement

La narrazione promette di essere imprevedibile e ricca di colpi di scena, almeno a giudicare dalle sequenze a schermo arrivate dal DC FanDome. 

Tutti i riferimenti a Batman Arkham

Il nuovo trailer di Suicide Squad: Kill the Justice League non è utile solo a gustarci in anteprima le atmosfere e i personaggi del gioco, ma è stato anche un colorato "campo di battaglia" per permettere agli sviluppatori di divertirsi. Inserendo una serie di riferimenti a Batman Arkham, franchise che ha portato RockSteady Studios al successo e che rappresenta a tutti gli effetti un prequel di Suicide Squad - ambientato nello stesso universo e dopo i fatti narrati in Arkham Knight.

Warner Bros. Interactive Entertainment
Suicide Squad: Kill the Justice League per PS5, Xbox Series X/S e PC
In Suicide Squad: Kill the Justice League vestiremo i panni di quattro amatissimi villain di casa DC

Il primo easter egg può essere scovato immediatamente all'inizio del video, ed è riconoscibilissimo da tutti quelli che hanno giocato il primo titolo della saga. Le prime immagini rappresentano non a caso un omaggio alla sequenza d'apertura di Batman Arkham Asylum, mentre la scena del reclutamento dei criminali sacrificabili da parte di Amanda Waller è ambientata nella prima area di combattimento del titolo. Più avanti, durante la scena in cui il gruppo interagisce con Gizmo, è possibile osservare alcuni oggetti tipici di Arkham: il cappello dell'Enigmista di Arkham City in testa a King Shark, la pistola rampino di Batman nelle mani di Harley Quinn e una serie di gadget appartenenti ai personaggi dell'Arkhamverse appesi alla parete di Gizmo, tra cui il batdeltaplano.

Advertisement

Prodotto Consigliato 74.9€ da Amazon 74.90€ da Warner Bros.

Non solo, la Batmobile che appare al minuto 1:27 del filmato monta un riflettore dotato della stessa forma a X del batsegnale del GCPD in Arkham Knight, inoltre al minuto 2:10 viene suggerita la presenza di Poison Ivy, apparentemente sopravvissuta agli eventi dell'ultimo gioco della serie. Il Pinguino, dal canto suo, indossa sempre il monocolo a forma di fondo di bottiglia.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Leggi per scoprire tutte le nominations annunciate ai Saturn Awards in merito a tutti i film e le serie TV di successo dell'ultimo anno.
Autore: Francesca Musolino ,
Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Ai Saturn Awards 2022 nella serata di venerdì 12 agosto 2022, sono state annunciate le candidature per la 50esima edizione dell'evento. Si tratta dell'ambito premio annuale che viene assegnato dall'Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films alle migliori opere di fantascienza, fantasy e horror, relative a film, serie TV e home video.

Anche questa volta è guerra aperta tra i due Universi più noti dell'intrattenimento. Marvel Studios ottiene oltre 40 nominations tra film e serie TV. Tra i titoli di punta spicca il film Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli che con 7 candidature, risulta essere presente in quasi tutte le categorie a tema; tra queste vi sono quella per la miglior colonna sonora e quella per i miglior effetti speciali. A seguire per Marvel Studios e Sony Pictures è in testa il film Spider-Man: No Way Home con 9 nominations. Anche in questo caso si gareggia in molte categorie relative ai film, come quelle per la miglior sceneggiatura e per il miglior montaggio. Si aggiunge Walt Disney Studios che non è da meno con 10 nominations per il franchise di Star Wars.

Sto cercando altri articoli per te...