Supernatural, l'addio alla serie del cast e del creatore

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di Supernatural, l'addio alla serie del cast e del creatore

Il 10 settembre 2020 è il giorno che ha segnato la fine delle riprese di #Supernatural che, dopo 15 lunghi anni, è giunta al termine.

Commozione e nostalgia hanno inondato il Web, tramite tributi speciali dedicati alla serie creata da Eric Kripke e andata in onda dal 2005 al 2020 per 15 stagioni; la serie che ci ha permesso di conoscere i fratelli Dean e Sam Winchester (Jensen Ackles e Jared Padalecki), i quali ci hanno insegnato il vero significato della parola “famiglia”. Come dice Dean nel diciassettesimo episodio della decima stagione, Il basista (Inside Man):

Advertisement

La famiglia c’è sempre, nel bene e nel male. Ti guarda le spalle anche quando fa male. Questa è la famiglia.

Un legame che è andato oltre quello che abbiamo visto in TV: un rapporto fraterno vero quello tra Jensen e Jared e di amicizia tra i membri di cast e crew.

The CW
Il cast nella locandina di Supernatural
Il poster di Supernatural

L’addio a Supernatural di Jensen Ackles, Jared Padalecki e degli altri membri di cast e crew

Da ieri, cast e crew stanno rendendo omaggio alla serie che ci ha raccontato la storia dei fratelli Winchester, cacciatori di demoni e altri esseri paranormali. Sul proprio profilo Instagram, Jensen Ackles ha scritto:

Mi sono svegliato alle 6:00, stamattina. […] Oggi è l'ultimo giorno di un viaggio di 15 anni. Uno che ha cambiato la mia vita per sempre. A coloro con cui ho lavorato in questo viaggio e a coloro che hanno guardato e ci hanno supportato… non capirete mai la mia enorme riconoscenza per voi. ‘Grazie’ non rende. Semplicemente, non ci sono parole. Sono così grato per questi ricordi che porterò con me per sempre. Che viaggio è stato! E che corsa! #SPNFamilyForever, ecco alcuni scatti dei nostri ultimi giorni, incluso oggi. Proverò a inviarne altri in seguito, ma in vero stile SPN… siamo nel bel mezzo del ‘nulla’ e non c’è copertura. Vai a capire. Rimanete sintonizzati.

Poco dopo, Jensen ha condiviso una storia in cui ha mostrato la distruzione del set del bunker degli Uomini di Lettere, quello che è stato una casa per i Winchester negli ultimi anni.

[twitter id="1303895415855616001"]

Jared Padalecki ha, invece, postato una foto in cui è visibilmente commosso.

Advertisement

Bene… eccoci qua. Sto scrivendo mentre mi dirigo verso il mio ultimo giorno di Supernatural. Il mio ultimo giorno con Sam Winchester. Ovviamente, mi gira la testa e le mie emozioni sono stratosferiche, ma c’è ancora un po’ di tempo rimasto. Grazie mille a tutti per l’incredibile quantità di amore e supporto che ci è arrivata in queste ultime ore.

C’è anche il post di Misha Collins, interprete di Castiel: un personaggio che doveva restare nella serie soltanto per pochi episodi, ma che è riuscito a entrare a far parte a tutti gli effetti della famiglia di Supernatural (un terzo fratello Winchester, praticamente!). Su Instagram, Misha ha scritto:

Grazie, Supernatural. Hai cambiato la mia vita in tanti modi e hai cambiato il mondo in meglio. Continuate a combattere.

E, come Misha, anche Alexander Calvert è entrato nel cuore dei fan interpretando – dalla tredicesima stagione - Jack, il figlio di Lucifero. Sul proprio profilo Twitter, Alex ha scritto:

La fine non ha fine.

[twitter id="1304223575122022402"]

Inizialmente, Eric Kripke aveva pensato a una serie di sole tre stagioni, poi diventate cinque ed è, infatti, con la quinta stagione che si conclude la trama pensata dal creatore di Supernatural. L’enorme successo della serie e l’amore dei fan per i fratelli Winchester hanno condotto ad altri rinnovi, fino a portarci alla quindicesima e ultima stagione. Sul proprio profilo Twitter, Kripke ha dedicato un messaggio alla serie da lui creata, ricordando la prima scena girata sul set.

Advertisement

Questa è stata la prima scena di Supernatural che abbiamo girato. Oggi, sarà l'ultima. Sono grato e vi amo tutti in modo indescrivibile, ma è finita solo quando dici che lo è, #SPNFamily.

[twitter id="1304056275529904128"]

Un messaggio di addio è arrivato anche da Jim Beaver, indimenticabile Bobby Singer.

È arrivato. L’ultimo giorno di riprese di Supernatural, la mia casa da 15 anni. Mi sto preparando per andare a lavorarci per l’ultima volta. Profonde emozioni, molto profonde. Amo queste persone.

[twitter id="1304043309363392514"]

Non sono mancati i post da parte anche degli altri attori che, durante la serie, hanno fatto parte del viaggio. Felicia Day (Charlie Bradbury/Celeste Middleton) ha scritto:

È l’ultimo giorno di riprese sul set di Supernatural. Anche da lontano, non immaginavo di provare tutte queste emozioni. Grazie per gli 8 anni trascorsi a interpretare uno straordinario personaggio. Nient’altro eguaglierà l’appartenenza alla famiglia di Supernatural.

[twitter id="1304100848713121799"]

Mark Sheppard, memorabile Crowley, su Instagram ha scritto:

A cast, crew, sceneggiatori e tutti i miei amici che stanno concludendo una magnifica stagione 15… grazie. Gran parte della mia vita è intrecciata a questa serie. Mi dispiace di non poter essere lì a salutarvi di persona, ma sapete che vi amo tutti.

Samantha Smith, mamma Mary Winchester, ha approfittato dei social per rendere omaggio alla serie e ai propri colleghi e amici.

Come show che ha letteralmente creato delle famiglie sullo schermo, fuori dallo schermo, dietro le quinte e nel mondo, Supernatural non finirà mai. Ma sicuramente mi mancherà vedere tutti questi incredibili pazzi in un unico posto e sarò grata per tutta la vita per averne fatto parte. Fine di un’era, ma che corsa! Nient’altro che amore.

Matt Cohen ha prestato il suo volto a un giovane John Winchester e ha condiviso una foto in cui indossa una t-shirt di Supernatural.

Sembra proprio la soluzione giusta per oggi.

Ruth Connell, la fantastica strega Rowena, ha invaso il Web di post nostalgici su Supernatural. Su Twitter, ha scritto:

Ci incontreremo di nuovo… non so dove, non so quando...

[twitter id="1304083285752991749"]

Briana Buckmaster (Donna Hanscum) ha ringraziato semplicemente la serie.

Advertisement

[twitter id="1304093470227800064"]

Rob Benedict (Chuck Shurley/Dio) non poteva mancare.

Tanto amore per la famiglia di Supernatural, nell'ultimo giorno di produzione. Vi amo tutti. Mi è piaciuto tantissimo il viaggio.

[twitter id="1304116683104112643"]

Richard Speight, Jr., interprete dell’arcangelo Gabriele, ha condiviso su Twitter due foto del figlio: una risalente al periodo del primo episodio di Supernatural e l’altro ad oggi che la serie si conclude.

Mio figlio Steve quando ho girato il mio primo episodio di Supernatural nel 2007 e oggi, ultimo giorno di riprese dello show. Che lunga e bellissima corsa. […] Non avrò mai un’altra esperienza come quella che ho avuto in questo show, o una migliore famiglia televisiva.

[twitter id="1304122216703954944"]

Anche Jake Abel, volto di Adam Milligan – fratellastro dei Winchester – ha dedicato un post a Supernatural, citando alcune parole di Carry On My Wayward Son dei Kansas, canzone rappresentativa di Supernatural.

Riposa la tua testa stanca.

Sul proprio profilo Twitter, Curtis Armstrong (Metatron) ha scritto:

Supernatural mi fa piangere oggi, ma cosa c'è di nuovo? Un attimo! Ho appena letto che oggi è l'ultimo giorno di riprese per Supernatural. Quindi, non tornerò? Amore a tutti i miei amici di Supernatural al termine di una corsa straordinaria!

[twitter id="1304217130984898560"]

Infine, anche Danneel Harris – moglie di Jensen Ackles e interprete di Anael – ha dedicato un post alla fine della serie e al marito, scrivendo delle bellissime parole e citando anche lei Carry On My Wayward Son dei Kansas.

Stai girando il tuo ultimo giorno, contribuendo a portare Supernatural oltre il traguardo e nella storia della televisione, ma questa non è la fine. Supernatural è uno show sull'amore e l'amore che è stato creato all'interno della storia è eterno. Amore tra fratelli, amore tra amici, amore tra co-protagonisti, amore per la troupe, amore per i fan e amore l'uno per l'altro. Grazie a tutti coloro che fanno parte di questa comunità e a coloro che continuano a condividere il loro amore e i loro talenti con tutti noi.

Ma è davvero un addio?

In realtà, si sono appena spente le luci sul set di Supernatural e già si pensa a un possibile reboot, un revival, un film o qualcosa di simile. Ovviamente, non c’è nulla di ufficiale, ma Jensen Ackles - che è riuscito a portarsi a casa la Chevrolet Impala del '67 di Dean - ha già espresso il proprio parere durante una recente intervista a Inside Of You With Michael Rosenbaum.

Ho sempre pensato alla possibilità di prendere il telefono cinque anni dopo e dire: 'Hey! Facciamo un accordo con un servizio streaming e facciamoli tornare per sei episodi!' Sento che questo non sarà l'addio definitivo, almeno per il momento.

Il ritorno di Dean e Sam Winchester sembra, dunque, probabile e non è difficile pensare che anche Jared e gli altri saranno entusiasti di interpretare nuovamente i propri personaggi.

Supernatural 15: i 7 episodi finali

Dopo lo stop forzato a causa della pandemia di COVID-19, Supernatural tornerà con i 7 episodi finali della serie, negli USA, su The CW a partire dall’8 ottobre 2020; l’ultimo episodio – della durata di un’ora – andrà, invece, in onda il 19 novembre 2020.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ecco il trailer di The Winchesters, il prequel di Supernatural

Guarda il trailer di The Winchesters, la nuova serie prequel di Supernatural che ha come protagonisti i genitori di Dean e Sam.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Ecco il trailer di The Winchesters, il prequel di Supernatural

È stato pubblicato sulla piattaforma YouTube il trailer della serie The Winchesters, prequel del famoso show TV Supernatural. La serie si incentra sui genitori dei fratelli Sam e Dean, quando erano giovani. Di seguito potete vedere il video in lingua inglese:

L'attore Jensen Ackles torna nel ruolo di Dean Winchester per narrare le avventure dei suoi genitori, Mary e John, all'età di 19 anni. La coppia è interpretata da Meg Donnelly e Drake Rodger. Nel trailer l'incontro fra i due è fatale, e li proietta subito in un mondo di avventure sovrannaturali, tra libri di incantesimi, creature mostruose e nemici difficili da battere.
Il conivolgimento di Ackles in The Winchesters, come attore e produttore, è stato al centro di una polemica sui social network del collega Jared Padalecki, che in Supernatural interpreta Sam, il fratello di Dean. Padalecki ha scritto pubblicamente su Twitter di essere stato tenuto all'oscuro del progetto prequel The Winchesters, e di esserne molto dispiaciuto. I due in seguito si sono chiariti ritrovando un rapporto cordiale, ma al momento non ci sono notizie di una partecipazione di Jared Padalecki alla serie The Winchesters, mentre Jensen Ackles è stato confermato come voce narrante e appare anche nel trailer.

La trama di The Winchesters

La serie The Winchesters segue Mary e John da giovani, che si trovano a indagare sui loro padri, entrambi scomparsi in circostanze misteriose. Mary a 19 anni è già una cacciatrice di demoni esperta, mentre John è un reduce della guerra del Vietnam. Durante la ricerca dei genitori, i due ragazzi si innamorano, e si troveranno a dovere salvare non solo il loro amore, ma il mondo intero. Anche nella serie The Winchesters il sovrannaturale la fa da padrone, come era stato per Supernatural, e i protagonisti devono affrontare esseri spaventosi e la lotta alla magia nera.
La data di uscita negli Stati Uniti della serie The Winchesters è l'11 ottobre 2022, sul network CW. Non ci sono ancora notizie sull'uscita in Italia.

Sto cercando altri articoli per te...